FoxCrime

Uncut Gems, il trailer del film che potrebbe valere l'Oscar ad Adam Sandler

di - | aggiornato

A24 ha lanciato il trailer ufficiale del nuovo film dei fratelli Josh e Benny Safdie, che potete gustare in questo articolo: rimarrete sorpresi dalla trasformazione di uno strepitoso Adam Sandler!

19 condivisioni 0 commenti

Condividi

Si sta facendo un gran parlare di Uncut Gems. Il nuovo film dei fratelli Josh e Benny Safdie, registi indipendenti newyorkesi giunti alla ribalta festivaliera con Good Time e Heaven Knows What, è stato accolto tra gli applausi al Telluride Film Festival, dov'è stato presentato in anteprima.

Buona parte del merito è da attribuire al suo protagonista: un inedito Adam Sandler, che torna ad un ruolo drammatico (o meglio, decisamente spregevole) e ora si candida con prepotenza nella corsa all'Oscar come miglior attore.

A24, che distribuisce il film negli Stati Uniti, ha fornito una ghiotta anticipazione lanciandone il trailer ufficiale, che potete gustare in apertura di questo articolo.

La trama e il cast

Uncut Gems, che ha ottenuto lo strabiliante punteggio di 100% di recensioni positive su Rotten Tomatoes subito dopo il passaggio al Telluride, è un crime thriller con sfumature da dark comedy che racconta la storia di Howard Ratner (Sandler), il proprietario di una gioielleria nel distretto dei diamanti di Manhattan, un'enclave tradizionalmente ebraica.

Howard, rivenditore di preziosi per gente ricca e famosa, non è proprio un santo, anzi: tradisce la moglie Dinah (Idina Menzel), ha una passione sfrenata per il gioco d'azzardo e non disdegna qualche piccola truffa, specie se organizzata a regola d'arte.

Peccato che abbia un grosso debito con il cognato Aron (Eric Bogosian) e gli venga in mente di saldarlo mettendo le mani su un opale nero etiope che pensa risolverà tutti i suoi problemi. Ovviamente non andrà come previsto, perché Ratner possiede la particolare abilità di prendere sempre la decisione sbagliata.

La produzione di un maestro

Nel cast del film, sceneggiato dai Safdie con il loro fidato collaboratore Ronald Bronstein, spiccano anche i nomi di Lakeith Stanfield, Julia Fox e Kevin Garnett: il campione di basket, soprannominato The Revolution e leggendario giocatore dei Minnesota Timberwolves, ha accettato di recitare nel film nel ruolo di sé stesso.

Prodotto da Sebastian Bear McClard, Oscar Boyson, Eli Bush e Scott Rudin, Uncut Gems può contare sulla produzione esecutiva di un maestro: Martin Scorsese. Il regista ha collaborato al progetto con la sua Sikelia Productions.

Sandler, che ha accettato questo film nonostante un primo rifiuto (i Safdie gliene avevano parlato già nel 2009 e quando lui aveva detto no avevano optato per Jonah Hill), è stato elogiato dalla stampa anche dopo la presentazione a Toronto.

Wendy Ide del Guardian ha definito Uncut Gems "audace, mozzafiato ed elettrizzante" nonché uno dei migliori film visti al festival canadese.

Adam Sandler nel poster del film Uncut GemsA24
Il poster di Uncut Gems

Distribuito da A24, Uncut Gems arriverà nelle sale statunitensi dal 25 dicembre 2019 (giusto in tempo per la corsa all'Oscar), mentre nel resto del mondo lo vedremo prossimamente in streaming su Netflix.

Sarà davvero la volta buona per Sandler con l'Academy?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.