FoxCrime

[Spoiler!]

A Quiet Place 2 ha finito le riprese: l'annuncio di John Krasinski

di - | aggiornato

Con un post e una foto su Twitter, John Krasinski ha annunciato la fine delle riprese di A Quiet Place 2. Il seguito dell'horror che ha conquistato pubblico e critica nel 2018 saprà ripetere il successo dell'originale?

Emily Blunt in A Quiet Place - Un posto tranquillo Paramount Pictures

0 commenti

Condividi

Dopo avere rivelato l'inizio dei lavori, John Krasinski ha annunciato anche la fine delle riprese di A Quiet Place 2. All'attore, regista e sceneggiatore sono bastati poco più di due mesi per girare il sequel dell'horror che ha conquistato pubblico e critica nel 2018 e adesso la palla passa alla post-produzione.

Anche stavolta, l'interprete di The Office ha dato la notizia su Twitter, pubblicando una foto che ritrae lui ed Emily Blunt (protagonista del film) mentre camminano su un ponte ben noto ai fan del primo capitolo:

Nel suo post, John ha confermato pure la data di uscita della pellicola (nei cinema USA), anticipata al 20 marzo 2020, dopo che inizialmente era stata fissata al 15 maggio.

Ma cosa racconterà il seguito di A Quiet Place? Al momento, la trama è rigorosamente top secret. Tuttavia, qualche informazione è trapelata. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Ancora una volta, la protagonista del film sarà la famiglia Abbott. Ma dopo gli eventi del primo film, le cose saranno inevitabilmente diverse. L'ingresso di Cillian Murphy nel cast lascia supporre nuove dinamiche, ma al momento è impossibile dire di che genere.

Di certo, i sopravvissuti dovranno di nuovo fare i conti con le terrificanti creature extraterrestri dall'udito iper sviluppato, che costringe l'umanità a vivere nel più totale silenzio. E stando ad alcuni rumor, nel sequel sarà proprio svelata l'origine dell'invasione aliena che ha trasformato gli esseri umani in prede braccate e continuamente in fuga.

Ma non solo. La new entry Brian Tyree Henry si è lasciata scappare (volontariamente o no?) una frase sibillina, che induce a pensare che le creature non saranno l'unico pericolo che dovranno affrontare gli Abbott:

Nella prossima storia vedrete un altro lato di questa... altra umanità che è sopravvissuta.

Il secondo capitolo sarà all'altezza del primo? John Krasinski ha dichiarato che non sarà un tipico sequel, spiegando che l'intenzione è di indagare più a fondo la vita dell'umanità dopo l'invasione che ha cambiato il mondo.

Per sapere se l'idea e l'approccio si riveleranno (con)vincenti, non resta che aspettare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.