FOX

La Seconda Guerra Mondiale è in VR: ecco Medal of Honor: Above and Beyond

di -

Dopo anni di silenzio, la serie Medal of Honor torna sotto i riflettori, decisamente cambiata: la Seconda Guerra Mondiale, infatti, ora si vive in realtà virtuale su Oculus Rift.

0 commenti

Condividi

La serie di sparatutto Medal of Honor è finalmente pronta a fare il suo ritorno ufficiale, in modo decisamente inaspettato. Nelle scorse ore, infatti, Electronic Arts ha annunciato Medal of Honor: Above and Beyond, nuovo episodio della celebre saga bellica.

La sua peculiarità?

Si giocherà in realtà virtuale.

La Seconda Guerra Mondiale in VR

Firmato da Respawn Entertainment (Titanfall, Apex Legends) in collaborazione con Oculus, il gioco vedrà il debutto assoluto del franchise Medal of Honor nel panorama della VR. Nei panni di un agente alleato dell'Ufficio dei Servizi Strategici (OSS), il giocatore, armato di Oculus Rift, dovrà infiltrarsi nei territori nazisti e sconfiggere la minaccia tedesca durante la Seconda Guerra Mondiale.

Un'immagine dal trailer di annuncio di Above and BeyondHDElectronic Arts
La guerra ai nazisti di Medal of Honor riprenderà nel nuovo Above and Beyond

Nel compiere la missione, sarà possibile anche collaborare con la Resistenza francese, che aiuterà il giocatore in operazioni di sabotaggio delle linee del Terzo Reich.

Gli sviluppatori hanno anticipato che Above and Beyond includerà una campagna in singolo giocatore incentrata sul comparto narrativo, ma anche delle modalità multiplayer dove divertirsi con altri giocatori. Inoltre, sarà proposta una peculiare galleria di contenuti storici, che consentirà di immergersi pienamente nelle testimonianze di chi ha vissuto davvero la Seconda Guerra Mondiale.

Nel video di annuncio, che trovate in apertura al nostro articolo, Respawn Entertainment ha voluto sottolineare la grande cura posta nel ricreare gli scenari storici che caratterizzeranno l'esperienza di gioco: viverli in realtà virtuale, promettono gli autori, farà un effetto completamente diverso da quello dei tradizionali videogiochi.

Un'immagine dal video di presentazione di Medal of Honor: Above and BeyondHDElectronic Arts
In Medal of Honor: Above and Beyond non mancheranno i mezzi bellici della Seconda Guerra Mondiale

La nuova giovinezza di Medal of Honor

Dopo il debutto del 1999 con l'episodio originale, a sua volta ambientato durante il secondo conflitto mondiale, la prolifica serie Medal of Honor ha visto l'arrivo di numerosi sequel e spin-off, fino a quando non si è arrestata dopo l'uscita di Medal of Honor: Warfighter, nel 2012.

Da allora, i fan del franchise non hanno visto il lancio di nuovi episodi, con la serie che ha saltato a pie' pari la corrente generazione di console. Nel 2020, però, sarà la volta di Medal of Honor: Above and Beyond, che potrebbe segnare un nuovo inizio per la saga.

Un'immagine dal primo trailer dedicato a Medal of Honor: Above and BeyondHDElectronic Arts
Respawn Entertainment promette un'esperienza quanto mai coinvolgente per il suo Medal of Honor: Above and Beyond

Quanto vi incuriosisce l'idea di vivere Medal of Honor indossando il vostro visore per la realtà virtuale?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.