FOX   

Crisis on Infinite Earths: tutti gli attori di ritorno e quello che devi sapere sul mega-crossover

di - | aggiornato

Un evento epocale, un cast incredibile! Arriva Crisis on Infinite Earths.

Arrow, Supergirl, Batwoman e gli altri protagonisti dell'Arrowverse The CW

0 commenti

Condividi

Per i fan dei fumetti e ormai anche per gli appassionati di serie TV, il termine "crossover" è diventato di uso comune. Quello dell'Arrowverse, Crisis on Infinite Earths, non sarà il primo né l'ultimo crossover dell'universo televisivo ma, senza dubbio, rappresenterà il più complesso e il più strutturato, poiché coinvolgerà ben 5 serie TV e tantissimi personaggi provenienti da altri universi televisivi DC.

Per chi non lo sapesse, l'Arrowverse è iniziato nel 2012 con la serie TV Arrow (da cui l'Universo prende il nome) e si è espanso con le serie dell'emittente televisiva americana The CW The Flash (iniziata nel 2014), Supergirl (al via nel 2015), Legends of Tomorrow (iniziata nel 2016) e la serie di prossima uscita (dal 6 ottobre negli USA) Batwoman. Inoltre, fa parte dell'Arrowverse la webserie dal titolo Vixen, la cui seconda stagione debutterà negli USA il prossimo 13 ottobre.

I personaggi di queste serie TV (escludendo Vixen) si sono intrecciati più volte in vari crossover formati da uno o più episodi. Crisis on Infinite Earths sarà composto da 5 episodi in questo ordine (la data si riferisce alla messa in onda negli Stati Uniti):

  1. Supergirl stagione 5 episodio 9 - 8 dicembre 2019
  2. Batwoman stagione 1 episodio ? - 9 dicembre 2019
  3. The Flash stagione 6 episodio ? - 10 dicembre 2019
  4. Arrow stagione 8 episodio 8 - 14 gennaio 2020
  5. Legends of Tomorrow stagione 5 episodio speciale - 14 gennaio 2020

Per quanto riguarda Batwoman e The Flash non si conoscono ancora gli episodi coinvolti, mentre per Legends of Tomorrow, la quinta parte del crossover rappresenterà un episodio speciale per introdurre la nuova stagione, ovvero la quinta.

La trama di Crisis on Infinite Earths

Basandosi sulla storia a fumetti, pubblicata per la prima volta negli Stati Uniti nel 1985, e considerando gli avvenimenti dell'ultimo crossover dell'Arrowverse intitolato Elseworlds, dove è stato introdotto LaMonica Garrett nei panni di The Monitor, gli eroi dovranno riunirsi per impedire la distruzione del Multiverso. Per farlo, probabilmente, chiederanno aiuto a supereroi di altri mondi (leggasi: da altre vecchie serie TV DC). 

Nel video qui sotto potete vedere il promo che introduce il logo del nuovo crossover e quella che sarà la minaccia (la fine dei mondi):

Nel video sono presenti l'Anti-Monitor (la nemesi di The Monitor, interpretata sempre da Garrett) e Psico-Pirata. Nei fumetti, i due collaborano al fine di distruggere le Terre dell'Universo.

Qui sotto potete vedere un concept art riferito all'Anti-Monitor, pubblicato dallo sceneggiatore Marc Guggenheim, che conferma il nome dell'attore che lo interpreterà.

I personaggi coinvolti

Quello che i fan si apprestano a vedere può essere considerato un evento storico, poiché oltre ai protagonisti delle serie TV dell'Arrowverse, del crossover faranno parte anche amati personaggi del passato televisivo e, per la prima volta, i personaggi della serie TV Black Lightning. Questo show, iniziato nel 2018 è giunto alla terza stagione. Inizialmente escluso dall'Arrowverse, Black Lightning potrebbe iniziare a farne parte proprio con Crisis on Infinite Earths.

Superman e Lois Lane da Smallville

Dalla serie TV Smallville, andata in onda negli Stati Uniti dal 2001 al 2011 per un totale di 217 episodi, saranno ospitati Tom Welling e Erica Durance, che riprenderanno rispettivamente i ruoli di Clark Kent/Superman e Lois Lane. I due attori si sono riuniti per l'occasione e Erica Durance ha pubblicato sul proprio account Instagram la foto della reuinion:

Dunque, stavo pensando agli affari miei e mi sono imbattuta in questo ragazzo.

Superman e Lois Lane dell'Arrowverse

Riappariranno, dopo il loro debutto in Elseworlds, Tyler Hoechlin nei panni di Superman ed Elizabeth Tulloch nei panni di Lois Lane. Questo Superman è il cugino di Supergirl, la protagonista della serie omonima dell'Arrowverse.

Potete vederli tutti e tre in questa foto dal set scattata un anno fa circa:

Clark Kent dal film Superman Returns

Una delle sorprese, una delle prime a essere annunciate, è che Brandon Routh riprenderà il ruolo di Superman del film del 2006. Sembra però, che avrà un aspetto molto più vecchio, simile al Superman del fumetto Kingdom Come. Nell'Arrowverse, Routh è anche Ray Palmer, ovvero l'imprenditore che ha debuttato nella serie Arrow per poi prendere parte al gruppo di eroi di Legends of Tomorrow, nei panni del supereroe Atom.

Lo stesso Routh ha pubblicato su Instagram la foto del suo profilo con il proverbiale ciuffo di capelli alla Superman:

View this post on Instagram

#ReturningSoon #StayTuned #SuperSuitVFXScan

A post shared by Brandon Routh (@brandonjrouth) on

Tom Cavanagh sarà anche Pariah

Nella serie TV The Flash, Cavanagh ha portato in vita diverse versioni dello scienziato Harrison Wells e in Crisis on Infinite Earths vestirà i panni dello scienziato Pariah. Questo, nel fumetto originale, risveglia inavvertitamente l'Anti-Monitor permettendogli così di distruggere il suo universo. Pariah è destinato a vivere e a vagare di universo in universo solo per vederli morire.

La Cacciatrice della serie TV Birds of Prey

Molti non la ricordano ma nel 2002 negli Stati Uniti è andata in onda una sola stagione di 13 episodi della serie TV Birds of Prey, basata sul gruppo di eroine DC. Dallo show verrà ripescato il personaggio di Helena Kyle/Cacciatrice interpretato da Ashley Scott.

Robin dalla serie TV live-action di Batman

Burt Ward, il mitico Robin della serie TV live-action di Batman degli anni '60 farà anche un'apparizione nel crossover.

Bruce Wayne dalla serie TV Batman: The Animated Series

Il doppiatore Kevin Conroy, che ha prestato la sua voce al personaggio di Batman/Bruce Wayne sia nell'universo animato televisivo che nei videogiochi, si è aggiunto lo scorso agosto al cast di Crisis on Infinite Earths. L'ipotesi più probabile è che Conroy interpreterà un anziano Bruce Wayne. La serie animata di Batman è una delle più apprezzate dai fan. Questa è andata in onda negli Stati Uniti dal 1992 al 1995 per un totale di 85 episodi.

Jonah Hex da Legends of Tomorrow

Il veterano della Guerra Civile americana Jonah Hex si rivedrà, con il volto dell'attore Johnathon Schaech, in Crisis on Infinite Earths. Questo personaggio ha debuttato nella prima stagione della serie TV Legends of Tomorrow, quando i protagonisti dello show hanno visitato il 1871. Hex è poi apparso in altri 2 episodi.

Ryan Choi 

Il personaggio di Ryan Choi sarà introdotto nel crossover e a interpretarlo ci sarà Osric Chau (Supernatural). Si tratta di un professore di fisica alla Ivy Town University, che prenderà parte agli eventi di Crisis on Infinite Earths.

Chi non tornerà

Tra tutti questi ritorni poteva esserci anche quello di Michael Rosenbaum nei panni di Lex Luthor da Smallville. L'attore ha recentemente pubblicato un tweet nel quale spiega come mai non si è unito al già nutrito cast del crossover:

Sostanzialmente, Rosenbaum ha lamentato il fatto che insieme all'offerta di tornare nei panni di Luthor, non siano stati presentati anche un adeguato compenso economico, una sceneggiatura e un piano organizzativo riguardante la durata e i luoghi delle riprese.

Le conseguenze del crossover

Oltre a essere un grande evento, Crisis on Infinite Earths segnerà senza dubbio la fine della serie TV Arrow e probabilmente un grosso sconvolgimento per i protagonisti della serie TV The Flash. Infatti, i fan ricorderanno che il famoso giornale che predice il futuro (visto fin dai primi episodi dello show) ha annunciato che Flash sarebbe scomparso in una "Crisi" proprio nel 2019.

Preparate i popcorn, sarà una stagione televisiva molto lunga!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.