Disney+: tutto quello che devi sapere del nuovo servizio streaming

di - | aggiornato

Non manca molto al lancio di Disney+, il nuovo servizio di streaming firmato The Walt Disney Company. Scopriamo tutto quello che c'è da sapere sulla piattaforma, dal catalogo di film e serie TV ai costi degli abbonamenti.

Il logo di Disney+ (Disney Plus) The Walt Disney Company

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

La piattaforma che ospiterà le battaglie intergalattiche di Star Wars, le adrenaliniche avventure dei supereroi Marvel, l'ironia dei Simpson, gli emozionanti lungometraggi Pixar e tanto altro ancora ha un nome: Disney+ (o Disney Plus, se preferite).

Il servizio di streaming di The Walt Disney Company debutterà a novembre 2019 negli Stati Uniti, per poi sbarcare, con tempistiche ancora da confermare, in altri paesi tra cui l'Italia. Ma quanto costerà Disney+ e cosa offrirà? Con quali dispositivi sarà compatibile? Cerchiamo con questo articolo di sciogliere ogni dubbio, facendo chiarezza su tutti gli aspetti della piattaforma.

Cos'è Disney+

Disney+ è il servizio di streaming di The Walt Disney Company e, come altri del suo genere, richiede la sottoscrizione di un abbonamento per accedere al catalogo dei contenuti. Questo è composto dalle produzioni Disney, Pixar, Marvel, LucasFilm, National Geographic e 21st Century Fox.

Passato, presente e futuro delle mutlinazionale statunitense si riuniscono quindi in un'unica piattaforma che consentirà la visione di contenuti senza pubblicità e ad una qualità tecnica di tutto rispetto. Gli utenti potranno guardare film, serie TV e documentari in 4K HDR (risoluzione massima), con supporto all'HDR10 e al Dolby Vision per metadati statici e dinamici rispettivamente, e - per quel che riguarda l'audio - godere della tecnologia Dolby Atmos.

Il catalogo

Il punto di forza di Disney+ è senza dubbio il catalogo che sarà composto da oltre 500 film Disney, più di 25 serie TV originali, tutte le stagioni (31) de I Simpson - ora passata alla scuderia di Topolino -, più di 5mila episodi di serie andate in onda su Disney Channel e, infine, oltre 250 ore di documentari e speciali con la firma di National Geographic. Una libreria in costante aggiornamento che includerà le proprietà intellettuali che hanno fatto la storia non solo di The Walt Disney Company, ma del cinema in generale e del piccolo schermo.

Molti dei contenuti originali, che senza ombra di dubbio faranno la gioia di milioni di fan, sono stati presentati con tanto di trailer al D23 Expo 2019, accolti con sincero entusiasmo dai presenti in sala e da coloro che hanno seguito l'evento da casa.

Il 14 ottobre 2019, Disney ha svelato un trailer per il catalogo USA della durata di ben 3 ore (e 17 minuti) in cui vengono presentati i 630 titoli (tra film, serie TV e show) presenti già dalla giornata di lancio.

Dal video qui sopra, sono però esclusi i contenuti che arriveranno in momenti successivi, come diverse serie originali Marvel e nuove produzioni Disney,

C'è tanta carne al fuoco, quindi procediamo con ordine dividendo le produzioni originali in base al franchise e allo studio di appartenenza, partendo dalle serie TV per poi arrivare ai film.

Marvel Universe

I Marvel Studios hanno dato vita ad un universo cinematografico popolato dai più grandi supereroi degli albi a fumetti della Casa delle Idee. Tutti i cinecomic del MCU, a partire da Iron Man di Jon Favreau del 2008 fino al film dei record Avengers: Endgame, saranno disponibili sulla piattaforma (ma il rilascio sarà graduale) e per di più in ottima compagnia.

Disney+ sarà infatti la casa di nuove serie TV originali con protagonisti iconici personaggi già introdotti nel MCU e quindi ben noti al pubblico come Loki, Hawkeye e The Winter Soldier ma anche assolute (e inattese) new entry come She Hulk e Moon Knight.

The Falcon and The Winter Soldier

Il poster ufficiale di The Falcon and The Winter Soldier, in arrivo su Disney+The Walt Disney Company

In arrivo nel 2020, la serie TV racconterà dell'insolito duo formato da Sam Wilson / Falcon e Bucky Burnes / Soldato d'Inverno, interpretati rispettivamente da Anthony Mackie e Sebastian Stan. Nel cast dello spin-off del Marvel Cinematic Universe anche Emily VanCamp nel ruolo di Sharon Carter / Agente 13 e Daniel Brühl in quello di Barone Helmut Zemo. Esordio invece nel MCU per U.S. Agent / Super Patriota, che avrà il volto di Wyatt Russell.

WandaVision

Il poster ufficiale della serie WandaVision, in arrivo su Disney+The Walt Disney Company

Wanda Maximoff / Scarlet Witch e Visione al centro di quella che a detta di Kevin Feige - CEO dei Marvel Studios - è 'per metà una classica sitcom e per metà un'epica avventura del MCU'. I due supereroi, profondamente legati, cercheranno di vivere come persone normali ma non tutto andrà per il verso giusto. Elizabeth Olsen e Paul Bettany condivideranno il set con Randall Park (il Jimmy Woo di Ant-Man and the Wasp) e Kat Dennings (Darcy Lewis in Thor).

WandaVision dovrebbe arrivare su Dinsey+ nel 2021.

Loki

Il logo di Loki, serie TV in arrivo su Disney+The Walt Disney Company

Quale il destino del Dio degli Inganni dopo aver rubato la Gemma dello Spazio nella New York del 2012 (al tempo di Avengers) in uno dei tanti colpi di scena di Avengers: Endgame? Lo scopriremo con la serie TV Loki, in arrivo su Disney+ - come WandaVision - nel 2021 e composta da 6 episodi. Cambia la timeline del supercriminale (nonché fratello di Thor), ma non il suo interprete. Sarà ancora Tom Hiddleston a prestare il volto all'amato personaggio.

Hawkeye

Il logo di Hawkeye, serie TV in arrivo su Disney+The Walt Disney Company

Jeremy Renner tornerà a vestire i panni di Clint Barton / Hawkeye. Nella serie TV disponibile nel 2021 assisteremo al passaggio del testimone, il futuro di Occhio di Falco è infatti nel nome di Kate Bishop, un pilastro de I Giovani Vendicatori e - come il suo predecessore - un arciere infallibile.

What If...?

Il logo della serie d'animazione Marvel What If...?HDThe Walt Disney Company

Si tratta della prima serie d'animazione targata Marvel Studios, basata sull'omonima saga su carta stampata. A raccontare le stravolte storie dei supereroi (come Peggy Carter nel ruolo di Captain America) sarà Uatu the Watcher (l'Osservatore), doppiato da Jeffrey Wright.

Per il progetto in arrivo nel 2021 su Disney+ un cast a dir poco stellare: Michael B. Jordan (Erik Killmonger / Black Panther) , Josh Brolin (Thanos), Hayley Atwell (Peggy Carter / Captain America), Chadwick Boseman (Black Panther / Star-Lord), Dominic Cooper (Howard Stark), Karen Gillan (Nebula), Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Natalie Portman (Jane Foster), Jeremy Renner (Occhio di Falco), Mark Ruffalo (Hulk), Sebastian Stan (Bucky), Taika Waititi (Korg), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Sean Gunn (Kraglin), Samuel L. Jackson (Nick Fury), Toby Jones (Arnim Zola), Neal McDonough (Dum Dum Dugan), Michael Rooker (Yondu), Paul Rudd (Ant-Man), Djimon Hounsou (Korath), Michael Douglas (Hank Pym).

Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk

I loghi di Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk, in arrivo su Disney+HDThe Walt Disney Company

Completano il quadro delle serie TV originali Marvel in arrivo su Disney+ Ms. Marvel, Moon Knight e She-Hulk. Queste introdurranno nell'espanso Marvel Cinematic Universe Kamala Khan / Ms. Marvel, un'adolescente di origini pakistane grande ammiratrice di Captain Marvel che acquisisce accidentalmente alcuni superpoteri; Marc Spector / Moon Knight, un pugile che diventa 'un dio guerriero sulla Terra' dopo un incidente in Egitto; Jennifer Susan Walters / She-Hulk, che ottiene i superpoteri dopo una trasfusione di sangue del cugino Bruce Banner, ovvero Hulk.

Star Wars Universe (LucasFilm)

Al lancio di Disney+, del franchise creato da George Lucas saranno disponibili i film da Episodio I a Episodio VIII, quindi da La minaccia fantasma a Gli Ultimi Jedi, e gli spin-off Rogue One: A Star Wars Story (2016) e Solo: A Stars Wars Story (2018). Nel corso del 2020 si aggiungerà alla lista L'ascesa di Skywalker (2019).

Ma come nel caso del Marvel Cinematic Universe, anche la 'famiglia Star Wars' aprirà le porte a nuovi contenuti originali che rendono la neonata piattaforma di streaming ancora più intrigante. Da The Mandalorian alla serie su Obi-Wan Kenobi, le novità non mancano di certo.

The Mandalorian

Creata e prodotta da Jon Favreau, la serie ambientata nell'universo di Star Wars, più precisamente cinque anni dopo gli eventi de Il ritorno dello Jedi (1983), narrerà la storia di un pistolero solitario, un cacciatore di taglie che agirà nei luoghi dimenticati della galassia, lontano dall'autorità della Nuova Repubblica.

Nello 'space-western' dal 12 novembre 2019 su Disney+, sotto il casco del Mandaloriano si nasconde il volto di Pedro Pascal. Nel cast anche Gina Carano nel ruolo di Cara Dune, Giancarlo Esposito (Breaking Bad) in quello di Moff Gideon, Carl Weathers sarà invece Greef Carga. A prestare la voce al drone IG-11 sarà Taika Waititi (Thor: Ragnarok). Completano il cast Nick Nolte, Emily Shallow, Omid Abthai, Werner Herzog, Bill Burr, Mark Boone Junior, Ming-Na Wen (Agents of S.H.I.E.L.D.), Natalia Tena e Julia Jones.

Star Wars: The Clone Wars

La serie animata in onda dal 2008 tornerà con una settima stagione da 12 episodi, da febbraio 2020 su Disney+.

Il ritorno di Ewan McGregor come Obi-Wan Kenobi

Ancora senza nome la serie con protagonista il maestro di Anakin Skywalker. Con immensa gioia dei fan, Ewan McGregor tornerà a vestire i panni di Obi-Wan Kenobi a distanza di quasi quindici anni da Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith.

Alla regia confermata Deborah Chow, già scelta per The Mandalorian. Ancora da svelare il resto del cast e la data di lancio della serie originale.

Una serie anche per Cassian Andor

Alan Tudyk (sinistra) e Diego Luna (destra) al D23 Expo 2019HDGetty Images

Al D23 Expo 2019 è stata annunciata anche la serie live-action (attualmente senza titolo) su Cassian Andor, esordito nell'universo di Star Wars nel 2016 con Rogue One: A Star Wars Story. Ad interpretare il ribelle sarà nuovamente Diego Luna, al suo fianco anche Alan Tudyk che nello spin-off ha prestato la voce al droide K-2SO.

Serie TV originali Disney, Pixar e National Geographic

High School Musical: The Musical: The Series

La serie composta da 10 episodi sarà disponibile su Disney+ fin da subito, quindi dal 12 novembre 2019. Ambientata nella East High School, la stessa del film originale High School Musical del 2008, si tratta di un 'musical irriverente per una nuova generazione', ha dichiarato Corbin Bleu - uno dei protagonisti della pellicola d'esordio.

Il cast di High School Musical: The Musical: The Series è composto da Joshua Bassett, Olivia Rodrigo, Kate Reinders, Sofia Wylie, Matt Cornett, Mark St. Cyr, Dara Renee, Julia Lester, Frankie Rodriguez e Larry Saperstein.

The World According to Jeff Goldblum

La vita attraverso gli occhi di Jeff Goldblum. È questo il concetto alla base della docu-serie prodotta da National Geographic e disponibile dal 12 novembre 2019 su Disney+. Spinto dalla sua curiosità, la carismatica star del franchise di Jurassic Park (ma anche il Gran Maestro di Thor: Ragnarok) ci porterà in 12 episodi alla scoperta del mondo.

Encore!

Prodotta da Kristen Bell (l'indimenticabile Veronica Mars), la serie presentata al D23 Expo 2019 racconterà come vecchi compagni di un corso di recitazione ai tempi del liceo cercheranno - con l'aiuto di esperti di Broadway - di riportare in scena uno spettacolo interpretato quando erano teenager. Emozioni a non finire per la serie in streaming dal 12 novembre 2019.

Forky Asks a Question

Protagonista di una serie di corti (dovrebbero esser 10 episodi in totale) è Forky, già amatissimo giocattolo (una forchetta di plastica) esordito in Toy Story 4. Per il nuovo amico di Woody e Buzz Lightyear è tempo di affrontare temi esistenziali come 'amore' e 'tempo', ma c'è anche spazio per questioni meno profonde, come 'cos'è il formaggio?'.

Forky Asks a Question dal 12 novembre 2019 su Disney+.

Monsters at Work

Il poster di Monster at Work mostrato al D23 Expo 2019HDThe Walt Disney Company

Seguendo il filo del film Monsters & co. (2001), la nuova serie animata targata Pixar racconterà le vicende di Tylor e Millie. A Mostropoli i due protagonisti agiranno in un'epoca dove il potere della risata ha preso il sopravvento su quello della paura. Tra le guest star gli amati Sulley e Mike, nuovamente doppiati (in lingua originale) da John Goodman e Billy Crystal.

Il ritorno di Lizzie McGuire

Hilary Duff tornerà a vestire i panni di Lizzie McGuire nella produzione originale Disney+ firmata Terri Minsky, già autrice della serie originale che tra il 2001 e il 2004 conquistò migliaia di fan. Scarseggiano i dettagli (compreso il titolo), ma della 'nuova' Lizzie sappiamo che è cresciuta, vive a Brooklyn e fa il lavoro dei suoi sogni, apprendista di un interior design di lusso di New York. Sembra andare tutto secondo i piani, ma qualcosa è destinato a cambiare.

Diary of a Female President

Tess Romero (sinistra) e Gina Rodriguez (destra) al D23 Expo 2019HDGetty Images

In arrivo nel 2020 la storia di Elena (Tess Romero), una ragazzina di dodici anni che sogna di diventare il primo presidente donna degli Stati Uniti d'America. La serie composta da 10 episodi porta la firma di Gina Rodriguez (anche nel cast), star di Jane the Virgin.

One Day at Disney

La docu-serie in esclusiva sulla piattaforma di streaming conterà 52 episodi, nella formula 'short-form', e sarà prodotta da Michael Antinoro e David Chamberlin. Il suo scopo è quello di mostrare il dietro le quinte del lavoro che uomini e donne svolgono quotidianamente nei diversi parchi tematici della multinazionale statunitense, come Disneyland Paris.

Ad arricchire i contenuti di One Day at Disney le testimonianze di Robin Roberts (noto volto di Good Morning America), Eric Baker (il creatore di Star Wars: Galaxy's Edge), Eric Goldberg (animatori di classici come Aladdin) e Jerome Ranft (leggendario scultore).

Le altre serie di Disney+ già annunciate nel catalogo USA

  • A casa di Raven
  • Agent Carter
  • Agents of S.H.I.E.L.D.
  • Ant-Man (serie animata)
  • Amazing Planet
  • Avengers Assemble (serie animata)
  • Andi Mack (stagioni 1, 2 e 3)
  • Big Hero 6 (serie animata)
  • Brain Games
  • Buona fortuna Charlie
  • Cip & Ciop agenti speciali (serie animata)
  • Crescere, che fatica!
  • Darkwing Duck (serie animata)
  • Dog Whisperer - Uno psicologo da cani
  • Dr. K's Exotic Animal ER
  • Dr. Oakley: Yukon Vet
  • Drain The Oceans
  • Duck Tales (serie animata)
  • Earth Live
  • Ecco Pippo! (serie animata)
  • Elena di Avalor (serie animata)
  • Frozen Northern Lights (serie animata)
  • Gargoyles
  • Girls Meets World
  • Gravity Falls
  • Great Migrations
  • Hannah Montana
  • Howie Mandel's Animal Doing Things
  • Hulk and the Agents of S.M.A.S.H.
  • I maghi di Waverly
  • I Muppets
  • I Simpson
  • Iron Man (serie animata)
  • Jessie
  • Jonas
  • Kim Possible
  • La casa di Topolino
  • La sirenetta (serie animata)
  • L'incredibile Dr. Pol
  • Liv Maddie
  • Lizzie McGuire (2001)
  • Malcolm
  • Marvel Rising: Initiation
  • Marvel's Guardians of the Galaxy (serie animata)
  • Marvel's Hero Project
  • Marvel's Ultimate Spider-Man (serie animata)
  • Mickey Mouse Shorts
  • One Strange Rock
  • Origins: The Journey of Humankind
  • Phineas & Ferb (serie animata)
  • PJ Masks (serie animata)
  • Raven
  • Rocket & Groot (serie animata)
  • Rocky Mountain Animal Rescue
  • Runaways
  • Silver Surfer (serie animata)
  • SparkShots
  • Spider-Man (serie animata del 1994)
  • Spider-Man (serie animata del 2017)
  • Spider-Man and his Amazing Friends (serie animata)
  • Spider-Man Unlimited (serie animata)
  • Spider-Woman (serie animata)
  • Star Wars: Rebels
  • Star Wars: Resistance
  • Star Wars: The Clone Wars
  • Topolino e gli amici del rally
  • Transitions
  • Ultimate Spider-Man (serie animata)
  • Unlikely Animal Friends
  • Violetta
  • Wicked Tuna
  • Winnie the Pooh (serie animata)
  • X-Men (serie animata del 1992)
  • X-Men Evolution
  • Zack e Cody al Grand Hotel

Film

Noelle

Una commedia natalizia non poteva mancare nel catalogo di Disney+. La protagonista Noelle (Anna Kendrick) deve affrontare un grande problema quando suo fratello Nick (Bill Hader) scompare improvvisamente venendo meno ai suoi impegni di erede di Babbo Natale. La missione Noelle? Trovare in tempo il fratello e salvare il Natale!

Lilli e il Vagabondo

Uno dei film più attesi è il remake live-action di uno dei più grandi classici Disney, Lilli e il Vagabondo (1995). I protagonisti della meravigliosa storia d'amore sono (e non potrebbe essere diversamente) Lilli e Biagio, doppiati nella versione originale da Tessa Thompson e Justin Theroux rispettivamente.

View this post on Instagram

3 picture-perfect ANGELS. All the FEELS. 😇😇😇

A post shared by Disney+ (@disneyplus) on

Nel cast anche Tesoro e Gianni Caro, i padroni di Lilli, e la cagnolina amante del canto Gilda (con la voce di Janelle Monae).

Timmy Failure: Mistakes Were Made

Il logo ufficiale del film Timmy Failure: Mistakes were madeThe Walt Disney Company

Basato sull'omonima collana di libri per ragazzi, Timmy Failure: Mistakes Were Made vede al centro della storia il giovane detective (Timmy Frana in italiano) e del suo insolito partner, un enorme orso polare. Per i due un innato talento nel cacciarsi nei guai. L'arrivo del lungometraggio di Tom McCarthy sulla piattaforma di streaming è previsto per il 2020.

Togo e Stargirl

I loghi dei film Togo e Stargirl, esclusive di Disney+HDThe Walt Disney Company

Scarseggiano al momento le informazioni su Togo - The Untold True Story e Stargirl, prossime esclusive Disney+. Per il primo una storia di coraggio e sopravvivenza nella glaciale Alaska, con protagonista il 4 volte candidato Oscar Willem Dafoe. Stargirl è invece basato sull'omonimo romanzo del 2000 di Jerry Spinelli e girerà intorno alle vicende dell'adolescente Stargirl Caraway (Grace VanderWaal), nuova alunna della Mica Area High School in Arizona.

Phineas and Ferb The Movie: Candace Against the Universe

A distanza di cinque anni dall'ultimo episodio della seguita serie, Phineas e Ferb sono pronti a tornare in azione. Un ritorno in grande stile per i due spassosi fratelli, protagonisti in Phineas e Ferb The Movie: Candace Against the Universe di un'avventura 'spaziale' per salvare la sorella Candace rapita dagli alieni. Andrà tutto liscio? Impossibile!

Gli altri film già annunciati per Disney+ nel catalogo USA

Le produzioni originali sopracitate andranno ad arricchire una sterminata libreria composta da grandi classici del passato e lungometraggi (anche) delle sussidiarie che hanno conquistato gli spettatori su grande e piccolo schermo, come quelli firmati Marvel Studios e LucasFilm.

  • Film Disney: 10 cose che odio di te, 20.000 Leghe sotto ai Mari, African Cats, Alice Attraverso lo specchio, Alice in Wonderland, Blank Check, Camp nowhere, Camp Rock, Cenerentola (live action), Chi ha incastrato Roger Rabbit, Corsa a Witch Mountain, Descendants, Descendants 2, Dumbo (live action), Flubber, Freaky Friday, Genius, Glory Road, Halloweentown, High School Musical, High School Musical 2, Hocus Pocus, I 3 moschettieri, Il buco nero, Il drago invisibile, Il grande e potente Oz, Il Libro della Giungla (live action), Il mistero dei Templari – National Treasure, Il mistero delle pagine perdute – National Treasure, Il Re Leone, Il ritorno di Mary Poppins, Into the Woods, James e la pesca gigante, John Carter, Kim Possible. La Bella e la Bestia (live action), L’apprendista stregone, L’incredibile vita di Timothy Green, L’isola del tesoro, L’ispettore Gadget, L’Ultima tempesta, La Bella e la Bestia, La Carica dei 101, La Casa dei Fantasmi, Le cronache di Narnia (saga completa), Lemonade Mouth, Lizzie McGuire, Lo schiaccianoci, Maleficent, Mary Poppins, Missione Tata, Muppet nell’isola del tesoro, Muppet: Treasure Island, Nel fantastico mondo di Oz, Nelle pieghe del tempo, Pinocchio, Pirati dei caraibi (aga completa), Pretty Princess, Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, Queen of Katwe, Quel pazzo venerdì, Ritorno al Bosco dei 100 Acri, Santa Clause, Saving Mr. Banks, Sister Act, Sister Act 2, Sky High, Snow Dogs, Stoffa da campioni, Teen Beach Mobie, Tequila e Bonetti, Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, Tesoro, mi si è allargato il ragazzino, The Finest Hours, The Kid, The Rocketeer, The Rookie, Tomorrowland, Tre scapoli e un bebè, Tron, Tron Legacy, Un maggiolino tutto matto, Vi presento Christopher RobinWillow, Zapped, Zombies.
  • Film d'animazione Disney e Pixar: A bug's life, Aladdin, Aladdin e il Re dei ladri, Alexander, Alice nel paese delle meraviglie, Alla ricerca di Nemo, Aristogatti, Atlantis, Basil l'Investigatopo, Biancaneve, Big Hero 6, Bolt, Cars, Cars 2, Cars 3, Chickel Little, Coco, Dinosauri, DuckTales: The Movie, Dumbo, Fantasia, Fantasia 2000, FrankenwEnie, Frozen, Gli Incredbili, Gli Incredibili 2, Hercules, I Robinson, Il Gobbo di Notre Dame, Il Libro della Giungla, Il Libro della Giungla 2, Il Re Leone, Il Re Leone 2: il regno di Simba, Il Re Leone 3: Hakuna Matata, Il ritorno di Jafar, Il viaggio di Arlo, Inside Out, La Bella e la Bestia, La carica dei 101, La sirenetta, La spada nella roccia, Lilli e il Vagabondo, Lilo & Stich, Monsters University, Monsters & Co., Mulan, Mulan 2, Nightmare before Christmas, Oceania, Oliver & Company, Peter Pan, Pippo - Il film, Planes, Pocahontas, Pocahontas 2, Ralph Spacca Internet, Ralph spaccatutto, Rapunzel, Robin Hood, Taron e la Pentola Magica, Tarzan, Tarzan 2, Toy Story, Toy Story 2, Toy Story 3, UP, Wall-e, Winnie the Pooh, Zootopia.
  • Film Marvel Studios: Avengers, Avengers: Age of Ultron, Avengers: Infinity War, Iron Man, Iron Man 2, Iron Man 3, Guardiani della Galassia, Guardiani della Galassia vol. 2, Black Panther, Captain America: The Winter Soldier, Captain America: The First Avenger, Captain America: Civil War, Thor, Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok, Ant-Man, Ant-Man and the Wasp, Doctor Strange. In arrivo Captain Marvel e Avengers: Endgame.
  • Film Star Wars (LucasFilm): tutti i film della saga, da Episodio I a Episodio VIII e gli spin-off Rogue One: A Star Wars Story e Solo: A Star Wars Story.

La piattaforma

In vista del lancio programmato per il 12 novembre 2019 negli Stati Uniti, The Walt Disney Company ha permesso agli utenti situati in Olanda di provare in anteprima (e gratuitamente) il servizio con lo scopo di raccogliere utili feedback per eventuali modifiche prima della data stabilita.

Disney+, fin da una prima rapida occhiata, si presenta come una piattaforma che punta su immediatezza e semplicità. La schermata principale pone in primo piano le cinque categorie di riferimento, ovvero Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic in quest'ordine.

La Home Screen di Disney+HDThe Walt Disney Company

Una ricerca specifica è possibile grazie all'apposito pulsante nel menu posizionato in alto o sul lato sinistro dell'interfaccia (in base al dispositivo utilizzato) che ospita anche i tab Movies e Series, quindi Film e Serie. I contenuti nelle categorie possono essere a loro volta riorganizzati per genere o per ordine alfabetico.

La sezione Film di Disney+HDThe Walt Disney Company

Per chi invece ha voglia di lasciarsi guidare alla scoperta di nuovi film, serie o documentari, la Home Screen di Disney+ propone suggerimenti basati su quanto già visto (Recommended For You), i titoli di maggior successo (Hit Movies), le produzioni originali Disney+, i contenuti di tendenza, i grandi classici, musical, documentari e così via. Le tipologie di suggerimenti, poi, cambiano nel caso in cui ad utilizzare il servizio sia un bambino.

Come appare Disney+ su iPhone X di AppleHDThe Walt Disney Company / The Verge

Per ogni titolo del suo vasto catalogo Disney+ garantisce una panoramica composta da una breve sinossi e informazioni come durata, genere e anno di lancio. Tramite l'apposita sezione Dettagli è invece possibile approfondire scoprendo il cast completo, il nome del regista, il rating e la risoluzione massima supportata. Inoltre, quando disponibili, arricchiscono l'esperienza diversi extra (commenti del cast, scene tagliate, anteprime, trailer).

Quella mostrata negli screen sopra riportati dovrebbe essere la versione definitiva dell'interfaccia utente ma mancano ancora due mesi al lancio ufficiale della piattaforma e il gigante statunitense potrebbe apportare qualche cambiamento prima del 12 novembre 2019.

Dispositivi compatibili

La sottoscrizione di un abbonamento a Disney+ permette di guardare film e serie TV su ben quattro dispositivi in contemporanea e di abbinarne dieci ad un singolo account, ma quali sono quelli compatibili con il servizio?

The Walt Disney Company ha già sciolto questo dubbio svelando la nutrita lista di device attraverso i quali sarà possibile godersi un grande classico d'animazione, una delle nuove produzioni originali, una delle tante battaglie tra le stelle o le avventure dei supereroi più amati.

Disney+ sarà disponibile su:

  • Smart TV
  • PlayStation 4
  • Xbox One
  • Nintendo Switch
  • Dispositivi macOS (MacBook, iMac, MacMini)
  • Dispositivi Windows (PC fissi e portatili)
  • Dispositivi iOS e iPadOS (iPhone e iPad)
  • Dispositivi Android (smartphone e tablet)
  • Apple TV
  • Box TV Roku
  • Google Chromecast
  • Amazon Fire TV Stick

Insomma, la strategia di The Walt Disney Company per il suo nuovo servizio di streaming sembra essere abbastanza chiara: Disney+ accessibile ovunque.

Quanto costa Disney+

Come detto, Disney+ è un servizio di streaming a pagamento e ciò significa che per godersi il catalogo sopra parzialmente snocciolato sarà necessario un abbonamento mensile o annuale. La multinazionale statunitense ha già svelato i prezzi per il mercato a stelle e strisce (6,99 dollari al mese / 69,99 dollari all'anno), mancano invece notizie ufficiali per quello europeo.

Tuttavia, grazie all'anteprima riservata agli utenti olandesi, scopriamo che - salvo ripensamenti dell'ultimo minuto - il cambio sarà di 1 a 1. Ciò significa che in Europa, e quindi anche in Italia, i prezzi di Disney+ saranno i seguenti:

  • 6,99 euro al mese
  • 69,99 euro all'anno (pari a circa 5,83 euro al mese)

Un singolo abbonamento a Disney+, che sia mensile o annuale, consente la visione in contemporanea su 4 schermi, l'abbinamento di 10 dispositivi, la creazione di 7 profili diversi (compreso quello Kids) e include il supporto alla risoluzione 4K HDR e alle tecnologie HDR10, Dolby Vision e Dolby Atmos.

Disney+ in Italia

Se sui costi delle due tipologie di abbonamento aleggia ancora qualche dubbio, lo stesso non si può dire sull'arrivo della piattaforma nello stivale. Possiamo infatti affermare con assoluta certezza che Disney+ sarà presto accessibile anche in Italia e la conferma porta propria la firma di The Walt Disney Company.

Il sito di riferimento del servizio in streaming è già raggiungibile ed è disponibile anche in italiano. Questo consente di iscriversi alla mailing list (Tenetemi informato) per ricevere aggiornamenti di ogni sorta e consultare condizioni d'uso, normative e informative sulla privacy.

Screen della Home del sito in versione italiana di Disney+HDThe Walt Disney Company

Il debutto di Disney+ negli Stati Uniti d'America è fissato per il 12 novembre 2019, per l'Italia si dovrà invece attendere il prossimo anno. La piattaforma dovrebbe infatti aprire le sue porte agli utenti europei nei primi sei mesi del 2020.

Disney+ sui social network

Una valida soluzione per restare costantemente aggiornati su Disney+, prima e dopo il lancio, è quella di seguire il servizio di streaming sui vari social network. Travate foto, video e approfondimenti sui contenuti Disney+ su Facebook, Twitter e Instagram.

I profili social del servizio di streaming sono già attivi da qualche settimana e regalano foto esclusive, interviste, divertenti dietro le quinte, anteprime e trailer.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.