FOX

Spider-Man torna nel MCU: trovato l'accordo tra Marvel Studios e Sony Pictures per un terzo film

di - | aggiornato

La quiete dopo la tempesta. Lo Spider-Man di Tom Holland riabbraccia inaspettatamente il Marvel Cinematic Universe grazie all'accordo trovato tra Sony Pictures e Disney. Il terzo film con Spidey nella sale a luglio 2021.

Spider-Man in un post di Spider-Man: Far From Home Marvel Studios / Sony Pictures

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo settimane di trattative tra Disney e Sony Pictures e notizie - da fonti attendibili o meno - che non lasciavano presagire nulla di buono, il Peter Parker di Tom Holland torna ufficialmente nel Marvel Cinematic Universe, anche se probabilmente solo per un altro film.

L'importante annuncio è arrivato dalle due major e conferma non solo un terzo cinecomic sullo spararagnatele, che chiuderà la trilogia iniziata nel 2017 con Spider-Man: Homecoming, ma anche la presenza di Spidey - non da protagonista - in un'altra pellicola dell'universo cinematografico Marvel.

Di seguito le parole di Kevin Feige (via ComicBook), presidente dei Marvel Studios:

Sono molto contento che il viaggio di Spidey nel Marvel Cinematic Universe continuerà, e noi tutti dei Marvel Studios siamo felici di poter continuare a lavorare al franchise. Spider-Man è un'icona e un eroe la cui storia appassiona fan di tutte le età e di tutto il mondo.

Non manca un riferimento, condito con un pizzico di sana ironia, alla recente diatriba con Sony Pictures:

Spider-Man sembra anche essere l'unico eroe con il potere di passare da un universo cinematografico all'altro, e mentre Sony continua a sviluppare il suo Spider-verso chissà quali sorprese ci riserverà il futuro.

Spider-Man e MJ in una scena di Spider-Man: Far From HomeMarvel Studios / Sony Pictures

Sulla scia dell'entusiasmo di Feige, la produttrice Amy Pascal di Pascal Pictures ha così commentato l'intesa raggiunta tra Disney e Sony Pictures:

È una notizia fantastica. La storia di Peter Parker ha preso una svolta incredibile in Far From Home e non potrei essere più felice del fatto che lavoreremo tutti insieme e vedremo come proseguirà il suo viaggio. Questa è stata una partnership vincente per i due studi, il franchise e i fan e sono felice che proseguirà.

Non si sono fatte attendere le reazioni dei protagonisti della (ora possiamo dirlo) trilogia. Tom Holland ha pubblicato su Instagram la scena estratta da The Wolf of Wall Street in cui Jordan Belfort (Leonardo DiCaprio) annuncia che 'non andrà via'. Il riferimento alla permanenza di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe è chiaro:

View this post on Instagram

😏

A post shared by Tom Holland (@tomholland2013) on

Zendaya, che nel MCU interpreta Michelle "MJ" Jones, ha invece scelto di celebrare la notizia condividendo su Twitter la divertente GIF dello 'Spidey danzante':

Il tessiragnatele con il volto di Tom Holland, in particolare dopo le parole del CEO di Sony Pictures Tony Vinciquerra, sembrava ormai lontanissimo dal Marvel Cinematic Universe. Una rottura improvvisa dopo il successo Spider-Man: Far From Home, conclusosi con un twist di cui fortunatamente potremo scoprire le conseguenze.

Il terzo capitolo della trilogia di Spider-Man nel MCU arriverà nei cinema a luglio 2021, l'anno in cui sul grande schermo saranno proiettati anche Shang-Chi and the Legend of the The Rings, Doctor Strange in the Multiverse of Madness e Thor: Love and Thunder.

Cosa ne pensate del ritorno di Spidey nel MCU?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.