FOX

Biancaneve e i Sette Nani: riprese a marzo 2020 per il nuovo live-action Disney?

| aggiornato

Secondo nuove indiscrezioni, il remake live-action dedicato al primo lungometraggio animato Disney potrebbe arrivare prima del previsto. Ma l'identità della protagonista è ancora un mistero.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nel dicembre del 1937, Biancaneve e i Sette Nani arrivava nei cinema degli Stati Uniti per riproporre in versione animata l'omonima fiaba dei fratelli Grimm. Nel 2020, dopo aver incantato generazioni di spettatori di tutte le età, questa favola senza tempo potrebbe assumere una nuova forma, aggiungendosi alla lista di live-action Disney in arrivo.

L'interesse della Casa di Topolino per un remake di Biancaneve non è nuovo: è da mesi (anzi, anni ormai) che si parla di un possibile debutto in carne e ossa della "Prima Principessa" Disney sul grande schermo. Tanto che si è accennato a diverse possibili versioni del progetto, per cui sarebbe (o è stato?) in lavorazione anche uno spin-off, Rose Red, incentrato sulla sorella di Biancaneve.

Ora, però, il live-action potrebbe assumere una forma più concreta. Secondo il sito The Disinsider, infatti, le riprese di Snow White and the Seven Dwarves potrebbero iniziare nella primavera del 2020, e più precisamente a marzo. La notizia, se confermata, sarebbe un po' un fulmine a ciel sereno, visto il poco tempo che ci separa da quella data e le scarse informazioni disponibili sul progetto.

Tanto per cominciare, non c'è nessun attore ufficialmente associato al film: cosa strana, visto che de La Sirenetta (che non è ancora in produzione, né ha una data di inizio riprese) conosciamo già la nuova Ariel (Halle Bailey). D'altra parte, il team creativo sembra essere al completo.

Alla regia di Biancaneve e i Sette Nani (titolo non ufficiale), ci dovrebbe essere Marc Webb, conosciuto per il suo lavoro per The Amazing Spider-Man e contattato da Disney a maggio 2019. Il copione è invece nelle mani di Erin Cressidra Wilson, che ha già sceneggiato La Ragazza del Treno. Per le musiche sono stati invece chiamati all'opera Benj Pasek e Justin Paul, in un ruolo di particolare rilievo visto che, secondo le prime indiscrezioni il live-action sarà un musical nello stile del recente Aladdin.

Mistero, invece, sulla possibile data di uscita del film nei cinema o sulla piattaforma Disney+. Prima di Biancaneve e i Sette Nani, comunque, è previsto l'arrivo nelle sale di molti altri Classici. Dopo il sequel di Maleficent, al cinema dal 17 ottobre 2019, il primo a debuttare sul grande schermo sarà Mulan (25 marzo 2020).

Chi vi piacerebbe vedere nel ruolo di Biancaneve?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.