FOX

Nintendo sta già lavorando a una nuova Switch Lite?

di -

Nintendo ha depositato dei documenti che registrano un nuovo modello di Switch Lite: potrebbe essere un aggiornamento per risolvere i problemi ai controller Joy-Con?

Nintendo Switch Lite in colorazione turchese Nintendo

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sono passate poche settimane dal debutto sul mercato di Nintendo Switch Lite, ma Nintendo potrebbe avere già in cantiere un aggiornamento tecnico per la sua console. A lasciarlo supporre sono dei documenti che la compagnia giapponese ha depositato presso la Federal Communications Commission, che fanno riferimento a un ulteriore modello per la console portatile.

Cosa ci dicono i documenti su Nintendo Switch Lite

Mentre il modello di Switch Lite arrivato sugli scaffali aveva codice identificativo BKEHDH001, in questo caso si parla di BKEHDH002. È quindi già la nomenclatura a suggerire un possibile aggiornamento, una versione 2.0 della console, anche se è difficile immaginare in cosa potrebbe differire dalla versione precedente.

I documenti sono stati depositati da Nintendo lo scorso lunedì, il che potrebbe fornire un ulteriore indizio: nei giorni scorsi, infatti, uno studio legale ha deciso di coinvolgere in una class-action contro la compagnia anche Nintendo Switch Lite, dal momento che la piattaforma portatile soffrirebbe di difetti ai controller Joy-Con (il cosiddetto drifting, ossia vengono rilevati dei movimenti che il giocatore non ha compiuto) esattamente come l'originale. Possibile che questo nuovo modello punti a un aggiornamento hardware per risolverli?

Difficile, al momento, fare qualsiasi ipotesi. All'interno della documentazione, come rivelato da DigitalTrends, viene però citato che questa variante della console sarebbe destinata:

All'utilizzo per lo sviluppo di software e nel corso di eventi.

Per il momento, insomma, Nintendo non ne pianifica il lancio sul mercato, ma è anche possibile che BKEHDH002 sia destinata a una fase di test, prima che le sue novità vengano integrate sul modello commerciale.

Di recente, la compagnia di Kyoto ha anche lanciato un modello aggiornato della sua normale Nintendo Switch, identica alla precedente nell'aspetto, ma dotata di una batteria più duratura. Potrebbe accadere qualcosa di simile, in futuro, anche con Switch Lite.

Perché Switch, perché Switch Lite

Lanciata il 20 settembre scorso, Nintendo Switch Lite è la variante solo portatile di Nintendo Switch. Mentre la normale console consente di giocare sia fuori casa che venendo collegata a un televisore, questo modello dal corpo ridotto è utilizzabile solo attraverso il display che monta. Inoltre, i controller Joy-Con sono attaccati al suo corpo e non è possibile estrarli.

Le diverse versioni di Nintendo Switch LiteNintendo

Queste caratteristiche rendono Switch Lite più economica del modello normale di Switch, abbassando così il prezzo d'entrata per i consumatori alla libreria di videogiochi della piattaforma. Con l'eccezione di quei giochi che richiedono l'estrazione dei Joy-Con dal corpo della console (come Nintendo Labo o 1-2-Switch), infatti, tutti i titoli sono compatibili con Lite.

Il prezzo di listino di Nintendo Switch è pari a 329,99 euro in Italia, quello di Lite ammonta a 219,99 euro. Inoltre, l'8 novembre è in arrivo anche una speciale livrea a tema Pokémon per la console portatile, venduta a 229,99 euro.

Che, in futuro, si prepari anche l'arrivo di una nuova Lite? Attendiamo di scoprirlo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.