Il primo Natale: il teaser trailer del nuovo film di Ficarra e Picone

di - | aggiornato

Il duo comico palermitano torna al cinema con una commedia natalizia ambientata nella Gerusalemme dell'Anno Zero.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il primo è un astuto imbroglione, il secondo è un prete pacato. Uno è Salvo e l’altro Valentino, insieme sono una coppia stramba e molto divertente che vivrà una incredibile avventura a spasso nel tempo, a voler essere precisi nella Gerusalemme dell’Anno Zero.

La coppia, lo avrete capito, è quella amatissima di Ficarra e Picone, duo palermitano che dirige e interpreta a quattro mani Il primo Natale, la loro settima e attesissima opera cinematografica, in arrivo al cinema dal 12 dicembre.

Il trailer svela già un’atmosfera da kolossal, girato tra Italia e Marocco è un film in costume (ne sono stati utilizzati circa duemila d'epoca) che coinvolge un numeroso cast, tra cui spicca un inedito Erode interpretato da Massimo Popolizio a cui viene annunciato l’arrivo di due stranieri che, impegnati nella ricerca di Maria e Giuseppe, si rivolgono alle autorità romane facendone un buffo identikit.

Il film, che richiama alla mente un cult come Non ci resta che piangere (che proprio quest'anno compie 35 anni) è una sorpresa, una vera e propria sfida per la coppia che firma la sceneggiatura del film con Nicola Guaglianone e Fabrizio Testini, e che arriva dopo il grande successo de L'Ora Legale.

I due attori sono stati affiancati da alcuni professionisti come Daniele Ciprì alla fotografia, Cristina Francioni ai costumi e Francesco Frigeri alla scenografia.

Lo sappiamo bene, il Natale al cinema è una tradizione a cui non si può rinunciare. Una storia speciale che ci emozioni e ci faccia ridere è quello che la maggior parte di noi desidera davvero. Quella storia, quest’anno, è Il primo Natale!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.