Daybreak: la serie comedy post-apocalittica dove ci siamo sbarazzati degli adulti

di - | aggiornato

No adulti = Nessuna regola!

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Scoppia l'apocalisse e gli adulti si trasformano in esseri chiamati Ghoulie! Nella serie TV originale Netflix, Daybreak, il futuro tra Mad Max: Fury Road e The Walking Dead appartiene alle giovani tribù, che vivono senza alcuna regola e dovranno scontrarsi tra loro per la sopravvivenza.

La storia è incentrata su Josh Wheeler (interpretato da Colin Ford) e, da quello che suggerisce il trailer in apertura di articolo, sulla ricerca della sua innamorata Samaira Dean detta Sam (Sophie Simnett). Wheeler sarà accompagnato da due suoi amici, ovvero Wesley Fists (Austin Crute) e Angelica (Alyvia Alyn Lind).

Ambientato nella città periferica di Glendale, in California, Daybreak è descritto come "in parte saga di samurai, in parte storia di crescita dall'età adolescenziale a quella adulta e in parte Battle Royale" (riferendosi al violento film giapponese del 2000), ed è interpretato anche da Matthew Broderick nei panni del direttore della Glendale High School, insieme a Krysta Rodriguez, Cody Kearsley, Jeanté Godlock e Gregory Kasyan.

Qui sotto potete vedere il trailer in lingua originale:

Una pazza giornata post-apocalittica

A partire dal titolo Daybreak (giorno di pausa) fino alla presenza nel cast di Matthew Broderick (alla sua prima serie TV), passando per la Ferrari guidata da Josh, sono diversi i rimandi al film cult di John Hughes Una pazza giornata di vacanza (Ferris Bueller's Day Off) del 1986.

Sophie Simnett e Matthew Broderick nei panni di studentessa e presideHDNetflix
Matthew Broderick è il preside del Liceo di Glendale

E, nello stile della commedia di Hughes, è stato anche realizzato il poster della serie TV, pubblicato dal profilo ufficiale Instagram di Netflix, che citando Il Trono di Spade recita:

L'apocalisse sta arrivando

View this post on Instagram

The apocalypse is coming.

A post shared by Netflix US (@netflix) on

La serie punta a mostrare l'apocalisse non come la fine del mondo ma come la fine dei doveri, la fine della scuola e delle regole imposte dagli adulti. In un clima giocoso e divertito, Josh dovrà comunque cercare di sopravvivere e chissà se questo lo porterà a crescere.

Per concludere, vi proponiamo uno degli easter egg dal film di George Miller Mad Max: Fury Road.

Come potete vedere dal fotogramma estratto dal trailer di Daybreak, la targa della Ferrari - FURYRD - guidata da Josh è un omaggio al film post-apocalittico.

La targa della Ferrari di Josh nella serie Daybreak è un omaggio a Mad Max: Fury RoadHDNetflix
L'easter egg riferito a Mad Max: Fury Road nella targa della Ferrari di Josh

Daybreak sarà disponibile sul servizio streaming di Netflix a partire dal prossimo 24 ottobre 2019.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.