FOX

Marvel: tutti gli attori (vecchi e nuovi) che vedremo nella Fase 4

di - | aggiornato

La nuova ondata di film (e serie TV) Marvel in arrivo sarà caratterizzata dalla novità, ma non mancheranno ovviamente alcuni dei nomi più noti del franchise finora.

Chris Hemsworth e Tom hiddleston in Thor: Ragnarok Disney/Marvel Studios

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

L'universo cinematografico Marvel ha appena chiuso una parentesi lunghissima con un successo eccezionale. La cosiddetta Infinity Saga, che ha accompagnato gli eroi del franchise dai loro primi passi, oltre dieci anni fa, attraverso tante incredibili avventure, si è conclusa in maniera esplosiva con Avengers: Endgame. Quest'ultimo film è stato il più grande successo del franchise, nonché il maggiore incasso di ogni tempo a livello cinematografico (e adesso ha il mirino puntato verso gli Oscar...). Tutto ciò non significa che il MCU sia alla sua conclusione, anzi.

Come vi abbiamo già raccontato, ci sono già tantissimi progetti previsti per il franchise nel prossimo futuro. A luglio 2019 infatti, durante il San Diego Comic-Con, i Marvel Studios hanno annunciato cosa attenderà i fan degli Avengers nella tanto attesa Fase 4, che si svilupperà tra il 2020 e il 2021. Un nuovo ciclo per il franchise, che dovrà confrontarsi con tutto quello visto in precedenza.

Conferenza Marvel Studios San Diego Comic-Con 2019HDGetty Images

Per farlo, gli Studios hanno deciso di proporre un mix molto equilibrato tra passato e futuro, tra eroi già affermati e volti completamente nuovi. Alcuni dei film della Fase 4 infatti avranno come protagonisti personaggi che mai finora sono comparsi nel Marvel Cinematic Universe, pronti a conquistare il pubblico. Insieme a loro ci saranno però anche alcune colonne storiche della Infinity Saga, fatta eccezione per Chris Evans e Robert Downey Jr. che hanno appeso il costume al chiodo con Avengers: Endgame (o forse no...).

Tutto questo si incrocia con un elemento di novità più strettamente tecnico. Nella Fase 4 infatti faranno il loro debutto su Disney+ ben 5 serie TV ambientate nel Marvel Cinematic Universe, che avranno un rapporto strettissimo con le avventure cinematografiche, più di quanto visto in passato. Anche questa sarà l'occasione per il ritorno di volti noti e per l'introduzione di facce nuove, percorrendo strade ancora tutte da esplorare per il franchise.

Per riordinare le idee in vista dell'inizio di questa nuova fase abbiamo deciso di raccogliere in questo articolo tutti gli attori che prenderanno nuovamente parte a questo gigantesco franchise nella Fase 4, insieme a quelli che si aggiungeranno alle loro avventure. Pronti a tuffarvi nel futuro del MCU

Il ritorno degli eroi

Natalie Portman in Thor: The Dark WorldHDDisney/Marvel Studios

Come anticipato, in questa nuova Fase non mancheranno gli attori diventati negli anni più iconici per il franchise. Tra i principali c'è sicuramente Chris Hemsworth, interprete di Thor sin dal 2011, che sarà protagonista del quarto film incentrato sul Dio del Tuono in arrivo a fine 2021. Nella stessa pellicola ritorneranno anche Tessa Thompson alias Valchiria, Taika Waititi nei panni di Korg (oltre che regista dell'opera) e soprattutto Natalie Portman. Quest'ultima interpreterà nuovamente Jane Foster, un ruolo che sembrava aver abbandonato dopo Thor: The Dark World del 2013. 

Lungo il corso della Fase 4 torneranno anche altri attori legati in qualche modo al Dio del Tuono. Una è Kat Dennings, che comparirà nella serie WandaVision nel ruolo di Darcy Lewis, mentre il secondo è Tom Hiddleston. L'attore tornerà a vestire i panni di Loki nello show omonimo, previsto per la primavera 2021.

Anthony Mackie nei panni di Sam Wilson nel Marvel Cinematic UniverseHDDisney/Marvel Studios

Non dovrebbero invece tornare al franchise gli altri due membri del trio principale degli Avengers, ovvero Iron Man e Capitan America. Tuttavia la loro eredità si farà sicuramente sentire, in particolare per quanto riguarda quest'ultimo. Come abbiamo visto in Avengers: Endgame infatti, Steve Rogers ha passato il testimone (e lo scudo) a Sam Wilson che nello show The Falcon and the Winter Soldier dovrebbe debuttare ufficialmente come nuovo Capitan America. A interpretarlo tornerà nuovamente Anthony Mackie e con lui ci sarà anche Sebastian Stan, ovviamente nel ruolo di Bucky. Nello show ci saranno inoltre altre due vecchie conoscenze di Steve Rogers. Stiamo parlando Sharon Carter e del Barone Zemo che, esattamente come in Captain America: Civil War, saranno interpretati da Emily VanCamp e Daniel Brühl.

Dopo il ruolo chiave giocato nello scontro con Thanos, i fan potranno ritrovare anche Doctor Strange, che sarà protagonista di una nuova avventura in solitaria, sequel del film di debutto del 2016. Ovviamente a interpretarlo ci sarà ancora Benedict Cumberbatch, affiancato da Benedict Wong che riprenderà il ruolo di Wong.

Un ritorno a sorpresa viene dal mondo di Ant-Man, in particolare dall'ultimo film. In WandaVision, insieme alla sopracitata Kat Dennings, ritroveremo infatti Randall Park nella parte dell'agente dell'FBI Jimmy Woo. Torneranno anche i due veri e propri Ant-Man, alias Michael Douglas e Paul Rudd, anche se per loro il discorso è un po' particolare.

Annuncio di What If...? al San Diego Comic-Con 2019HDGetty Images

Stando alle informazioni finora disponibili infatti, i due attori non saranno presenti in carne e ossa nella Fase 4, bensì come doppiatori. È già stata confermata infatti la loro partecipazione nei rispettivi ruoli nella serie animata What If...?, che esplorerà versioni alternative delle varie avventure viste finora. Non saranno i soli, ovviamente. Nell'elenco sono infatti presenti nomi di ogni tipo. Oltre ai due Ant-Man troviamo attori di primo piano del franchise come Mark Ruffalo, Jeremy Renner, Chris Hemsworth, Josh Brolin, Samuel L. Jackson e Chadwick Boseman, a cui si aggiungono Sebastian Stan, Karen Gillan, Michael B. Jordan, Natalie Portman, Toby Jones, Tom Hiddleston e Michael Rooker. E ancora, la lista comprende Neal McDonough e Dominic Cooper (che torneranno nei ruoli di Dum Dum Dugan e Howard Stark), Sean Gunn, Djimon Hounsou, David Dastmalchian, Stanley Tucci, Taika Waititi, Chris Sullivan e Jeff Goldblum. Merita poi una menzione speciale Hayley Atwell, che doppierà l'Agente Peggy Carter nel primo episodio dello show, ambientato in un mondo in cui quest'ultima è diventata Capitan America al posto di Steve Rogers.

Passando a un'altra serie di avventure, nonostante i dubbi delle ultime settimane, dovuti a trattative piuttosto travagliate per l'utilizzo del personaggio, è arrivata conferma che il prossimo film di Spider-Man in arrivo a luglio 2021 sarà ambientato ancora nel Marvel Cinematic Universe. Attualmente le informazioni sono minime per cui, al di là delle ipotesi più o meno plausibili (di cui parleremo più avanti nell'articolo), l'unico attore la cui presenza è ufficializzata è il protagonista della serie Tom Holland.

Chiudono l'elenco dei ritorni confermati alcuni dei membri più noti e amati degli Avengers. Come si può facilmente intuire dal nome dello show, in WandaVision i protagonisti saranno Scarlet Witch e Visione (misteriosamente tornato in vita dopo gli eventi di Avengers: Infinity War) e a interpretarli saranno nuovamente Elizabeth Olsen e Paul Bettany. Oltre a loro, torneranno anche Jeremy Renner e Scarlett Johansson, finalmente al centro di un'avventura da solisti. Il primo nella serie Hawkeye in arrivo nell'autunno 2021, la seconda nel film Black Widow, che darà il via ufficiale alla Fase 4 ad aprile 2020.

Una nuova ondata

Scarlett Johansson in Avengers: Infinity WarHDDisney/Marvel Studios

Proprio nel film dedicato a Vedova Nera, ambientato qualche anno prima di Avengers: Endgame, assisteremo al debutto di alcune facce nuove per il Marvel Cinematic Universe. Al fianco di Natasha (o forse contro di lei?) ci saranno David Harbour, Rachel Weisz, O-T Fagbenie e Florence Pugh, che apparirà nei panni di Yelena Belova. Questo personaggio nei fumetti ha spesso assunto la carica di Vedova Nera e in molti ipotizzano che in questo film assisteremo a un passaggio di testimone, essendo l'eroina interpretata da Scarlett Johansson caduta vittima degli eventi che hanno portato alla sconfitta di Thanos.

Particolare per questo film è il caso di Taskmaster. Questo personaggio sarà uno degli avversari di Natasha Romanoff in Black Widow, ma non è ancora stato rivelato chi sarà a interpretarlo. Potrebbe trattarsi di un attore completamente nuovo, ma è anche possibile che dietro la maschera del villain si nasconda uno degli attori sopracitati.

Come è facile immaginarsi però, le vere novità arriveranno dalle saghe completamente nuove della Fase 4. In Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings ad esempio vedremo il debutto di Simu Liu nel Marvel Cinematic Universe nella parte del Maestro del Kung-Fu, ma non sarà da solo. La pellicola ci presenterà buona parte dell'universo dell'eroe, compreso quello che sarà probabilmente il suo principale avversario ovvero il Mandarino. Nei panni di quest'ultimo ci sarà Tony Leung, mentre ancora è ignoto il nome del personaggio che sarà affidato all'attrice e rapper Awkwafina.

Simu Liu, Shang-Chi nel Marvel Cinematic UniverseHDGetty Images

Anche in What If...?, nonostante il suo approccio rivolto molto al passato del franchise, ci sarà un'importante introduzione. Stiamo parlando di Uatu l'Osservatore, personaggio chiave dei fumetti Marvel, che fungerà da narratore per lo show. A doppiarlo sarà Jeffrey Wright, che farà il suo debutto ufficiale nel MCU.

Continuando a parlare delle serie TV in arrivo su Disney+, non si può non citare Wyatt Russell che comparirà per la prima volta in The Falcon and the Winter Soldier. Qui interpreterà John Walker, probabilmente uno degli antagonisti principali dei due eroi del titolo. È possibile che questo personaggio abbia un futuro discretamente lungo nel futuro del MCU, che andrà oltre la fine dello show, ma è sicuramente ancora presto per affermarlo con certezza.

E ancora, in WandaVision assisteremo a due new entry. La prima è Kathryn Hahn, che incarnerà un personaggio completamente nuovo e attualmente avvolto dal mistero. La seconda è Teynoah Parris, che interpreterà il ruolo di Monica Rambeau. Gli spettatori hanno già visto questo personaggio in età giovanissima al fianco della protagonista in Captain Marvel. Nei fumetti Monica ha in passato assunto proprio questa identità e chissà che la sua apparizione non possa un giorno portare a un passaggio di testimone con Carol Danvers...

Richard Madden, Kumail Nanjiani, Salma Hayek, Angelina Jolie e il resto del cast di EternalsHDGetty Images

La vera ondata di nuovi volti per il Marvel Cinematic Universe arriverà però con Eternals, a novembre 2020. Questo sarà un film corale, incentrato sugli Eterni, un gruppo di eroi mai comparsi prima nella saga e quindi la quasi totalità degli attori saranno al proprio debutto in questo universo. Il cast sarà particolarmente ricco, dato che comprenderà nomi di grande rilievo come Angelina Jolie, Salma Hayek, Kumail Nanjiani e Richard Madden, che daranno corpo rispettivamente a Thena, Ajak, Kingo e Ikaris.

Tra gli ultimi nomi che si sono aggiunti alla pellicola troviamo l'ex-Jon Snow Kit Harington, che avrà il ruolo di Dane Whitman ovvero Cavaliere Nero, e Gemma Chan, nei panni di Sersi. Per quest'ultima si tratta di un caso curioso, dato che nonostante il personaggio sia al debutto nella saga, l'attrice è un volto già noto ai fan. Gemma Chan è infatti già comparsa in passato nel MCU, interpretando Minn-Erva nel recente Captain Marvel. Al momento non ci sono informazioni su possibili collegamenti tra i due personaggi, ma in questo universo cinematografico non si può mai escludere nulla...

Il caso di Gemma Chan è peraltro simile a quello di Mahershala Ali. L'attore infatti sarà chiamato a interpretare Blade in un film dedicato al personaggio nella Fase 5 ed è probabile che faccia il suo debutto nel ruolo già nel futuro più immediato, magari in qualche scena post-credits. Questo nonostante sia già comparso nel MCU nel ruolo di Cottonmouth, uno dei principali avversari di Luke Cage nella serie Netflix sull'eroe di Harlem.

Tutto ciò che è ancora in forse

Robert Downey Jr. in Avengers: EndgameHDDisney/Marvel Studios

Fino a questo punto ci siamo mossi solo nel reame della (ragionevole) certezza. Tuttavia intorno al MCU circolano innumerevoli voci relative a ciò che potrebbe accadere. Vale la pena quindi tenere conto di questi rumor nel nostro viaggio tra le facce note e nuove della Fase 4. 

I ritorni più chiacchierati al momento sembrano essere quelli di William Hurt e, a sorpresa, Robert Downey Jr., entrambi in Black Widow. Essendo il film ambientato almeno in parte ai tempi di Captain America: Civil War, avrebbe effettivamente senso la presenza dei personaggi interpretati dai due attori, ovvero rispettivamente il generale Thunderbolt Ross e Tony Stark. Stando a quanto trapelato finora, Hurt sarebbe effettivamente tornato sul set per registrare una scena, mentre Downey Jr. dovrebbe comparire solo tramite immagini di repertorio, prese dal film sopracitato.

Per quanto riguarda invece le new entry, la più discussa al momento sembra essere Hailee Steinfeld. L'attrice protagonista di Bumblebee sarebbe infatti in trattative con i Marvel Studios per interpretare Kate Bishop, ovvero la seconda Occhio di Falco nei fumetti. La presenza di questo personaggio al fianco di Clint Barton è già stata confermata, ma ancora non è ufficiale che a interpretarla sarà Hailee Steinfeld.

Hailee Steinfeld possibile co-protagonista della serie Marvel HawkeyeHDGetty Images

Spostandoci dal mondo dei rumor a quello della speculazione più ardita, è possibile aggiungere qualche probabile nome alla lista dei ritorni. Sembra infatti molto improbabile che volti chiave per la saga come Mark Ruffalo, Brie Larson, Chadwick Boseman e Don Cheadle (rispettivamente Hulk, Capitan Marvel, Black Panther e War Machine) siano tutti assenti dalla Fase 4, fatta eccezione per possibili ruoli vocali in What If...?. È probabile quindi che uno o più di questi torni almeno per un cameo in uno dei progetti in arrivo.

Ragionando da un punto di vista più narrativo, ci sono altri due apparizioni piuttosto probabili nella Fase 4. La prima è quella di Chiwetel Ejiofor: alla fine di Doctor Strange il suo Barone Mordo sembrava destinato a dare del filo da torcere allo Stregone Supremo ed è difficile credere che non sia presente nella nuova avventura solista del personaggio. La seconda possibile apparizione è quella di Aaron Taylor-Johnson, che ha interpretato Quicksilver in Avengers: Age of Ultron. Sono molte le teorie circolate in questi anni relative a un suo possibile ritorno nella saga e forse WandaVision, con protagonista la sorella del personaggio, potrebbe essere l'occasione ideale per realizzarle.

Sebbene sia piuttosto improbabile, non è del tutto da escludere anche una nuova apparizione di Chris Evans. I fratelli Russo, registi di Avengers: Endgame, hanno spesso accennato alla possibilità che l'attore avrebbe avuto ancora un ruolo nel franchise dopo la sconfitta di Thanos, nonostante le varie dichiarazioni contrarie. La soluzione del mistero potrebbe essere una parte vocale, anche minore, in What If...?, che segnerebbe la sua ultima apparizione come Steve Rogers nel franchise.

Zendaya e Tom Holland in Spider-Man: Far From HomeHDColumbia Pictures/Marvel Studios

Dal mondo di Spider-Man come detto non ci sono ancora conferme ufficiali. Sembra però piuttosto logico aspettarsi una riconferma almeno degli interpreti principali, come Zendaya, Jacob Batalon e Marisa Tomei ovvero MJ, Ned e zia May, così come di J.K. Simmons, nuovamente nel ruolo di J. Jonah Jameson dopo il cameo dell'ultimo film. Molto quotato anche il ritorno dei villain dei film precedenti, con Michael Keaton alias l'Avvoltoio in cima alla lista.

Decisamente più difficile è ovviamente fare ipotesi sulle new entry. Sono diverse le voci relative a nuovi personaggi che saranno introdotti nell'universo cinematografico, da Nightmare a Beta Ray Bill, passando per Namor. Nel caso i rumor dovessero essere verificati, saranno sicuramente necessari volti nuovi per interpretarli, ma per ora (fatta eccezione per le continue voci relative a Keanu Reeves) nulla è ancora trapelato dai Marvel Studios.

Keanu Reeves alla premiére di John Wick 3 - ParabellumHDGetty Images

E con questo abbiamo concluso la nostra carrellata su tutti gli attori che vedremo nella Fase 4 del Marvel Cinematic Universe. Un nuovo capitolo che promette tante novità, ma sempre con un occhio alle icone indimenticabili di questo franchise. E voi, quale attore state aspettando di (ri)vedere con più ansia nel MCU?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.