FOX  

The Walking Dead 10: Carol vs. Alpha e i due lati diversi di Carol

di - | aggiornato

Due donne che si sfidano a distanza, e una di loro, Carol, che capisce come non possa lasciarsi il passato alle spalle. Avrebbe voluto andare avanti, ma non potrà farlo finché non avrà sconfitto Alpha. Ecco Carol in The Walking Dead 10.

Carol in The Walking Dead 10x01 AMC

31 condivisioni 0 commenti

Condividi

La voglia di andare via, lasciandosi tutto alle spalle, magari partendo verso ovest con Daryl (Norman Reedus), viene spazzata via in un istante. Da uno sguardo. Uno sguardo in cui è racchiuso tutto il futuro di Carol (Melissa McBride) e della donna che si trova inaspettatamente a fissare, Alpha (Samantha Morton).

La donna che ha brutalmente assassinato Henry, il ragazzino che Carol aveva cresciuto come un figlio (dopo aver già perso la sua Sophia), insieme ad altre 9 persone che Carol conosceva e amava. Quello sguardo alla fine del primo episodio di The Walking Dead 10 rimette tutto in discussione.

The Walking Dead 10x01: Alpha e Carol mentre si fissanoAMC
The Walking Dead 10x01: I volti di Alpha e Carol mentre si guardano a distanza

Uno sguardo che, racconta la stessa McBride, è stato girato mentre le due attrici, in realtà, non erano in scena nello stesso momento.

È stata una scena intensa da vedere. Quando lo stavamo girando, l'abbiamo girata separatamente. In realtà lei non era lì, quindi io immagino che mi stia fissando, e io la sto fissando. E poi, quando ho visto la scena, lei è come un leone che esce dalla tana. Mi ha sorpresa.

Comicbook ricorda come Melissa McBride avesse raccontato, durante il panel di The Walking Dead al Comic-Con di San Diego, che Carol vuole vendetta. Senz'ombra di dubbio.

Carol vuole vendetta. È abbastanza difficile cercare di sopravvivere in un mondo in cui tutto, nel mondo stesso, ha probabilità che sono contro di te, e passi da un giorno all'altro cercando di giustificare il tuo andare avanti, ed è così difficile. Perché lo stai facendo? Poi ti trovi un essere umano che arriva e rende tutto molto peggiore e ti porta via qualcosa. Penso che dovrebbe esserci una resa dei conti.

I due lati di Carol

Questo in parte contrasta con la Carol in versione lupo di mare che abbiamo visto nella season premiere, ma soprattutto contrasta con la visione che Greg Nicotero, regista dell'episodio, ha del personaggio.

È divertente perché tutti parlano sempre di Carol come una tosta. Ma io non vedo davvero Carol in quel modo. Vedo sempre Carol come una donna implacabile e piena di risorse, che fa ciò che deve fare. Ma è piena di emotività ed è una donna che non sa come gestire la sua emozione. Quindi quando iniziamo l'episodio e ti rendi conto che è stata su una barca, e ha vissuto sotto le stelle e pescando, è come: "Oh beh, è ​​davvero interessante." [...] Non voleva davvero vendicarsi, stava solo affrontando il suo dolore, in un modo molto costruttivo.

Poi, però, i suoi piani cambiano. Da quando apprende del ritrovamento di una maschera di pelle, segno della presenza di un Sussurratore, appare turbata. Ma continua a sembrare determinata nell'andare avanti, magari lontano. Magari con il suo migliore amico.

Ma - i ma sono davvero molti - quell'incontro inaspettato, a distanza, con Alpha sembra farle capire che la sua è solo un'illusione. Non potrà mai superare quel trauma, se non lo affronta davvero.

E abbiamo conosciuto già in passato il lato spietato e vendicativo di Carol (vi ricordate un certo incendio?). 

Inoltre, c'è la questione Daryl-Connie, che sembrerebbe un altro impedimento all'idea di una fuga lontano.

Tempo prima, Alpha in quello stesso punto in cui si troverà Carol, aveva mostrato a Daryl la sua "arma nucleare", l'enorme mandria di zombie che vi aveva radunato.

Adoro quella scena tra loro due perché è la calma prima della tempesta. Non appena mette gli occhi su Alpha, alla fine, sai che tutto è sparito.

Sono ancora parole di Greg Nicotero.

Ma adoro quanto siano a loro agio insieme. E Daryl la sta preparando a combattere. È così: "Senti, abbiamo trovato una maschera. E alcuni esploratori escono, sei interessata?" E lei dice: "No, non mi interessa." Non vuole andare lì. E le stava benissimo non andarci, finché non posa gli occhi su Alpha. E poi è come: "Bene, ora devo andare lì".

I due lati di Carol, la donna che vuole dimenticare e andare avanti, ricominciare a vivere e non solo sopravvivere, dormendo sotto le stelle in piena libertà, viene messa da parte dalla combattente che sa di dover fermare l'avversaria più pericolosa che abbia mai incontrato.

Perché per Carol non è solo una questione personale: sa che Alpha è un rischio per tutti.

E il prossimo episodio di The Walking Dead, lunedì alle 22.25 su FOX, ce lo confermerà...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.