FOX

Matrix 4: Yahya Abdul-Mateen II è stato scelto per un ruolo chiave (ancora da svelare)

di - | aggiornato

Mentre la trama del nuovo capitolo della saga di Neo e Trinity rimane ancora avvolta nel mistero, il cast della pellicola si arricchisce di un nuovo tassello.

Yahya Abdul-Mateen II, attore statunitense Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il cast di Matrix 4 inizia prendere una fisionomia più definita: dopo i ritorni di Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, è stato confermato che anche Yahya Abdul-Mateen II farà parte del nuovo capitolo della saga.

Fonti citate da Variety specificano che l’interprete, ammirato anche in Aquaman, è stato scelto per recitare uno dei ruoli chiave del nuovo progetto diretto da Lana Wachowski. La decisione sarebbe arrivata alla fine di un incontro segreto tra attore e regista avvenuto nei giorni scorsi.

Questa notizia aggiunge un nuovo tassello al cast degli attori, ma lascia in sospeso la questione relativa alla trama di Matrix 4. Le uniche certezze sono relative alla presenza proprio di Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, che dovrebbero riprendere i ruoli di Neo e Trinity. Nei mesi scorsi si era parlato della possibile introduzione, nella storia, della versione giovane di Morpheus. L’attore che pareva essere maggiormente indiziato a ricoprire questo ruolo era Michael B. Jordan, ma l’annuncio della scelta di Yahya Abdul-Mateen II potrebbe aver cambiato le carte in tavola, e regalato proprio a quest’ultimo l’ambita parte.

Non bisogna dimenticare, poi, che i Matrix in lavorazione presso Warner Bros. sono due, secondo quanto riferito dallo sceneggiatore Zak Penn. Il secondo progetto sarebbe ambientato in un periodo precedente a quello della trilogia originale, e pertanto non è esclusa neanche in questo caso la presenza di versioni più giovani dei protagonisti della saga.

Speculazioni a parte, si tratta di un periodo piuttosto positivo per Yahya Abdul-Mateen II. L’attore nativo di New Orleans, infatti, sarà protagonista anche del prossimo Watchmen, show televisivo HBO nel quale vestirà i panni di Cal Abar.

Un primo piano di Yahya Abdul-Mateen IIHDGetty Images

La sceneggiatura di Matrix 4 è a opera di Aleksandar Hemon e David Mitchell, mentre la produzione è affidata alla stessa Lana Wachowski e a Grant Hill. Lilly Wachowski, co-regista e co-sceneggiatrice della trilogia originale, invece, al momento non pare essere coinvolta nel progetto.

Che ve ne pare della scelta di Yahya Abdul-Mateen II? Lo vedreste bene nei panni di un giovane Morpheus?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.