FOX

Brain Training è pronto a tornare su Nintendo Switch

di - | aggiornato

Chi vuole mettere alla prova il proprio cervello potrà farlo nuovamente grazie al ritorno di Brain Training su Nintendo Switch dopo il grande successo ottenuto su DS.

4 condivisioni 0 commenti

Condividi

Torna un grande successo dell'epoca d'oro del Nintendo DS. Brain Training del Dr. Kawashima torna in esclusiva su Nintendo Switch dal 3 gennaio 2020. Il gioco avrà nuovi esercizi per allenare la vostra mente, alcuni dei quali utilizzeranno la telecamera IR del Joy-Con destro. Non mancheranno inoltre gli esercizi classici dei precedenti titoli da utilizzare con uno stilo (incluso nella versione pacchettizzata del gioco), o in alternativa con un dito sfruttando il touch screen dello schermo in modalità portatile di Switch.

Brain Training Switch Dr. KawashimaHDNintendo

Grazie al sensore di movimento della telecamera IR del Joy-Con destro, il gioco potrà rilevare la forma delle dita dei giocatori così da poter applicare questa nuova funzione a esercizi inediti e divertenti. Ecco una lista dei contenuti presenti nel titolo:

  • Calcolo Digitale: Risolvi i problemi di matematica usando le dita. Anche se conosci la risposta nella tua testa, dovrai reagire rapidamente!
  • Sudoku: Divertiti con il classico puzzle numerico.
  • Calcolo: Quanto velocemente puoi fare semplici somme una dopo l'altra?
  • Morra Cinese (Test): Cerca di vincere - e perdere - usando le dita a suon di Carta, Forbice e Sasso.
  • Parole Scomposte: Combina lettere per formare parole.
  • Memoria Fotografica: Ricorda la foto precedentemente visualizzata.
  • Doppia Sfida: Salta gli ostacoli mentre scegli il numero più grande.

Con un Joy-Con ciascuno, sfida gli amici e la famiglia selezionando vari tipi di allenamento. Tra questi:

  • Contauccelli: Gareggia per contare i volatili il più velocemente possibile.
  • Contacubi: Competi per provare a ricordare il numero delle scatole.

Tramite i tanti esercizi presenti, potrai calcolare la tua età cerebrale mettendo alla prova la propria velocità di elaborazione, la memoria a breve termine e l'autocontrollo. Il giocatore potrà fare un allenamento quotidiano impostando una sveglia giornaliera su Nintendo Switch, in modo da ricordare ogni giorno quando compiere gli esercizi. Questa funzione sarà attiva anche quando la console è in modalità riposo.

Brain Training Nintendo Switch HDNintendo

Si potranno poi condividere i risultati con la propria famiglia e i propri amici tramite un servizio E-mail legato proprio a Brain Training, così da far conoscere i propri progressi. È in programma anche l’organizzazione di Campionati Mondiali di Brain Training. Ulteriori informazioni saranno rivelate in futuro.

Il primo titolo dedicato alla serie Brain Training uscì nel 2005 su Nintendo DS, l'anno successivo uscì anche il seguito More Brain Training. Il gioco venne poi portato anche su Wii U e su mobile. In totale le vendite complessive dei due giochi della serie arrivarono a oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo.

Brain Training del Dr. Kawashima per Nintendo Switch sarà pronto a sfidare il vostro cervello dal 3 gennaio 2020 in Europa.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.