FOX

PlayStation Plus di novembre 2019: le previsioni sui giochi gratis del mese

di - | aggiornato

La rete regala le prime ipotesi per la Instant Game Collection del prossimo mese. Quali saranno i titoli scelti da Sony riservati agli abbonati?

Nioh tra i possibili giochi PS Plus di novembre 2019 Koei Tecmo

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quella della Instant Game Collection è ormai una tradizione irrinunciabile per tutti i fan della famiglia PlayStation.

Come molti di voi già sapranno, si tratta di una selezione di titoli che Sony va a regalare mensilmente a tutti i possessori di una PlayStation 4, a patto che siano abbonati al servizio PlayStation Plus. Sottoscrivendo l'abbonamento, i gamer potranno giocare in multiplayer online ai propri videogame preferiti, approfittare di sconti esclusivi sullo store digitale della compagnia nipponica e, naturalmente, mettere in download le opere in pixel e poligoni in omaggio. 

E se è vero che attualmente è possibile portarsi a casa senza costi aggiuntivi lo sportivo MLB The Show 19 e l'indimenticabile avventura post apocalittica The Last os Us Remastered - in aria di seguito - appare naturale che in rete stiano già iniziando a circolare i possibili nomi che faranno parte della line-up del mese prossimo. Noi abbiamo selezionato quelle più interessanti e plausibili, per una carrellata dal deciso sapore geek

I possibili giochi PS4 in regalo con PS Plus di novembre

Ad aprire le danze, spicca tra le teorie dei PlayStation Plus di novembre 2019 prima di tutto il sontuoso Nioh

Si tratta del primo soulslike di Team Ninja e Koei Tecmo, che riprende le meccaniche di Dark Souls e del "cugino" Bloodborne per trasportarci in un Giappone Feudale in cui mito e storia danzano al ritmo macabro di sangue e spettacolari combo. Senza sorprese, rappresenterebbe un ottimo veicolo promozionale in vista dell'uscita del sequel, previsto solo sulla console di ultima generazione a marchio Sony nel corso del primo trimestre del 2020. 

A catturare l'attenzione degli esperti è pure Watch Dogs 2, secondo capitolo della serie tutta hacker e spionaggio di Ubisoft. La scelta è dettata anche in questo caso da esigenze commerciali, considerando che il colosso d'Oltralpe andrà ad invadere il mercato con il rivoluzionario Watch Dogs Legion, il cui debutto è previsto a marzo del prossimo anno.  

Il terzo capitolo si propone come un punto di rottura con il franchise, ponendosi l'ambizioso obiettivo di far controllare ai player tutti i personaggi presenti sulla mappa di gioco, così da creare una vera e propria legione di hacker. 

Tra i giochi gratis con PlayStation Plus a novembre potrebbe rientrare, sempre secondo le indiscrezioni, anche il jRPG Star Ocean Integrity and Faithlessness. Quinta incarnazione del brand ruolistico, non ha riscosso un buon successo commerciale in Occidente, così da farsi strada tra le proposte gratuite del mese in arrivo. Ancora, è Diablo 3 in versione Eternal Collection a fare capolino dal passato, per via dell'imminente BlizzCon 2019.

Con Halloween alle porte, si fa poi sempre più consistente l'ipotesi che venga regalata con il Plus una grande produzione horror. In questo caso le possibilità sono disparate, e toccano piccoli e grandi capolavori come Resident Evil 7 - per altro consigliatissimo con PlayStation VR! -, Outlast 2 o uno dei tanti indie dalle tinte orrorifiche presenti su PlayStation Store.

Vi ricordiamo che per il momento ci muoviamo ancora nel campo delle mere speculazioni. Sony dovrebbe annunciare i giochi PlayStation Plus di novembre 2019 il 30 ottobre, a patto che non abbia riservato sorprese in occasione della Paris Games Week.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.