Google Stadia esce il 19 novembre: siete pronti alla rivoluzione del gaming?

di - | aggiornato

La "piattaforma tra le nuvole" di Google arriverà fra un mese per gli acquirenti della Founder's e Premiere Edition. Ecco tutto quello che c'è da sapere in vista dell'uscita.

Prezzo e uscita di Google Stadia Google

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Segnatevi la data del 19 novembre 2019, perché da allora il volto del gaming cambierà definitivamente. 

È infatti questo il giorno scelto da Google per il lancio di Stadia, la sua nuova piattaforma dedicata al gaming in streaming, da giocare cioè su - quasi - tutti i dispositivi dotati di uno schermo in full HD e di una connessione Wi-Fi. 

L'annuncio della release è arrivato nel corso dell'ultimo panel dell'azienda dedicato a Pixel 4, con la conferma diramata con un tweet pochi istanti fa:

Al debutto di Google Stadia, potranno accedere alla vasta - e in crescita! - libreria online tutti coloro che rientrano nelle specifiche tecniche illustrate sul sito del progetto - è disponibile anche un test di connessione, sempre messo a disposizione dal colosso di Mountain View. Questo a patto che abbiano acquistato la Founder's Edition.

L'edizione, al momento in cui vi scriviamo, è sold-out, ma è possibile accedere alle feature di Stadia rivolgendosi alla nuova Premiere Edition. Questa contiene, al prezzo di 129 euro

  • Controller Standard in colorazione bianca
  • Chromecast Ultra
  • 3 mesi di abbonamento a Stadia Pro
  • La collezione completa di Destiny 2

Ad accompagnare l'annuncio, "big G" ha pubblicato un trailer che illustra passo passo il funzionamento di Google Stadia, assai utile per i curiosi dell'ultim'ora:

Nei primi mesi di vita del servizio potremo giocare in streaming a una risoluzione massima di 4K con framerate di 60fps e audio surround 5.1. Quando il nostro pacco verrà spedito saremo avvisati via mail, seguita da un codice per attivare il nostro account Stadia e il nostro abbonamento Stadia Pro, che offre per altro la possibilità di scaricare alcuni giochi gratuitamente ogni mese - proprio come accade con PlayStation Plus di Sony e i Games With Gold di Microsoft. 

Il catalogo di Google Stadia sarà successivamente aperto a tutti durante i primi mesi del 2020, grazie all'uscita dell'abbonamento Stadia Base. Sempre sul sito ufficiale di Google Stadia potete consultare tutte le informazioni sulle modalità di acquisto dei pacchetti Premiere e Fondatore, sulla lista dei giochi disponibili al lancio (ciascuno acquistabile separatamente tramite lo store di Stadia) e sulle funzionalità del controller.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.