FOX  

The Walking Dead, Michonne potrebbe riunirsi a Rick nei film

di - | aggiornato

Con le dichiarazioni della produttrice Denise Huth e del responsabile dei contenuti del franchise Scott Gimple, la speranza di rivedere Rick e Michonne insieme diventa concreta. Non sul set di The Walking Dead, bensì nei film su Rick. 

29 condivisioni 1 commento

Condividi

Se ne parla da molti mesi, ormai, fin dalla conferma ufficiale dell’addio di Michonne (Danai Gurira) a The Walking Dead nel corso della stagione 10, attualmente in onda su FOX. Pur mantenendo il massimo riserbo sulle modalità d’uscita del personaggio, com’era stato fatto l’anno scorso con Rick Grimes (Andrew Lincoln), gli autori non potevano che spingerci a ipotizzare due soli scenari.

Nel primo Michonne morirebbe, come e quando non importa: importa solo che la storia del suo personaggio finirebbe lì. Nel secondo scenario, verrebbe in qualche modo allontanata dalla scena, proprio come avvenuto con Rick dopo che tutti gli altri l’hanno creduto morto, mentre noi l’abbiamo visto allontanarsi a bordo dell’elicottero, salvato da Jadis/Anne.

Se Michonne non dovesse morire, ciò che tutti ci aspettiamo è un suo “trasferimento” nei film su Rick Grimes. Ne sono previsti tre, il primo dei quali uscirà esclusivamente nelle sale cinematografiche. Rick non ha mai saputo della nascita di suo figlio, R.J. (Rick Junior), e Michonne no usa che Rick si è salvato.

Sono passati ormai quasi sette anni dal momento in cui Michonne ha dovuto rassegnarsi a vivere senza di lui, e una loro reunion nel film, è evidente, sarebbe un gran colpo. I fan ne sarebbero entusiasti e il ritrovarsi di Rick e Michonne spianerebbe la strada a molte altre linee narrative.

Ecco quindi che interviene Denise Huth, produttrice di The Walking Dead, a riguardo:

Non posso dire molto ma Michonne è un personaggio così importante, insieme a Rick ovviamente. Da fan, io stessa, ho sempre voluto vederli di nuovo insieme, in qualsiasi modo si possa fare. Michonne rappresenta una parte estremamente significativa di questa prossima stagione, e l'universo della serie in generale e le storie pianificate sono già tutte presenti nella mente di Scott Gimple [n.d.r.: a capo dei contenuti come supervisore di tutte le serie del franchise, inclusa la nuova in arrivo]. Ha i suoi piani su ciò che accadrà e nemmeno noi sappiamo come andrà.

Ma per me personalmente, come fa, se ci fosse la possibilità di rivedere Michonne nel film o in qualunque altra cosa abbiano in mente, ne sarei molto entusiasta.

E sono proprio le dichiarazioni di Gimple dello scorso luglio, durante una conferenza stampa, a farci sperare parlando di Michonne e Danai Gurira:

Vi diro, ha delle cose straordinarie davanti a sé e non abbiamo ancora finito con lei, Non abbiamo ancora finito con chi viene e va nella serie. Ma ha qualcosa di straordinario davanti a sé.

E ancora, parlando dei film in arrivo:

Riguardano chi è e chi sarà, e certamente come affronta la situazione in cui si trova. Conosciamo Rick Grimes; vorrebbe essere a casa…

The Walking Dead iniziava con Rick che, al risveglio in ospedale dopo lo scoppio dell’epidemia zombie, faceva di tutto per ritrovare la propria famiglia.

Perché mai, ora, dovrebbe essere diverso?

Cambierà solo il contesto: lo farà nei film, e non più sul set di The Walking Dead. Ne siete convinti anche voi?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.