FOX

Angelina Jolie: Maleficent mi ricorda la mia maternità (Video)

di - | aggiornato

La protagonista Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer, la regina Ingrith nel film, parlando dei loro personaggi in Maleficent: Signora del Male. Ecco i dettagli.

15 condivisioni 0 commenti

Condividi

Alla conferenza stampa per la presentazione di Maleficent - Signora del Male, sequel del film diretto da Robert Stromberg nel 2014, le protagoniste Michelle Pfeiffer e Angelina Jolie hanno parlato dei loro personaggi.

Ha giurato di proteggere il Regno e tutti gli abitanti del Regno, davvero a qualsiasi costo.

Così è stata subito inquadrata la Regina Ingrith, interpretata da Michelle Pfeiffer, new entry nel cast accanto ad Angelina Jolie (Malefica) ed Elle Fanning (Aurora), già presenti nel primo film. E ancora:

Qualche volta, quando sei il leader, devi fare dei sacrifici per il bene più grande.

Una donna votata a ciò che ritiene giusto per il suo Regno e la sua gente, insomma, la regina Ingrith. E anche pronta al sacrificio, se necessario, come solo i grandi regnanti possono essere.

Anche Angelina Jolie ha le idee chiare sull'evoluzione del suo personaggio, tanto da paragonarlo a se stessa da giovane:

Lei non sarà mai una madre, e in molti modi lei è com'ero io. Quand'ero giovane non avrei mai pensato di essere una persona abbastanza brava da diventare la madre di qualcuno. 

E proseguendo, sul rapporto fra Malefica e la sua protetta Aurora:

Lei si ammorbidisce nel pensare davvero di essere la persona giusta per Aurora. Si mette molto in discussione, nella sua maternità è probabilmente dove si trova meno a suo agio.

Da un lato, quindi, abbiamo una donna che agisce in quanto "madre" di un intero regno, e dall'altro una donna che fa di tutto per diventare una madre per una ragazza che ne ha disperatamente bisogno.

Raccontando, poi, la parte divertente di trasformarsi in una storica cattiva delle fiabe (ti mettono le ali, le corna... E in film come questi giochiamo davvero), la protagonista torna a parlare del lato magico del cinema. 

Sempre sull'argomento personaggi di un mondo fiabesco, Michelle Pfeiffer ha sottolineato come sia difficile, in quei panni, concentrarsi sull'aspetto umano da interpretare. Visto che si tratta di magia, di ali, di un mondo che non esiste nella realtà.

E allo stesso tempo penso che sia più divertente, perché in qualche modo puoi infrangere le regole.

Però c'è anche l'altro lato della medaglia: le sessioni di trucco, lo spostarsi continuamente da un set all'altro per via degli effetti speciali... La Pfeiffer lo definisce:

Più stancante di un film comune.

Avremo modo di scoprire tutto questo, dalle sfide delle interpreti agli approfondimenti psicologici dei personaggi, con la visione di Maleficent - Signora del Male, dal 17 ottobre nelle sale italiane.

Nota: video di Eva Carducci.

Maleficent - Signora del male (2019)

Data uscita in Italia: 17 ottobre 2019
  • Titolo originale: Maleficent: Mistress of Evil

  • Genere: Avventura, Fantasy, Per tutti

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: Joachim Rønning

  • Durata: 118 min

  • Cast: Angelina Jolie, Elle Fanning, Michelle Pfeiffer, Sam Riley, Chiwetel Ejiofor, Ed Skrein, Harris Dickinson, Juno Temple, Imelda Staunton, Lesley Manville, ...

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.