FOX

Il Joker di Jared Leto non comparirà in The Suicide Squad (né in Birds of Prey)

di - | aggiornato

Fonti interne a DC Films avrebbero deciso che Jared Leto non vestirà mai più nei panni di Joker: l'attore non tornerà infatti nei panni dell'iconico Clown Principe del Crimine nei prossimi film Warner Bros..

Un'immagine del Joker interpretato da Jared Leto Warner Bros./DC

20 condivisioni 0 commenti

Condividi

Jared Leto, che ha vestito i panni di Joker in Suicide Squad di David Ayer (uscito nel 2016), a quanto pare è destinato a rassegnarsi: la sua versione del Clown Principe del Crimine non tornerà sul grande schermo.

The Hollywood Reporter ha infatti riportato la notizia (via CinemaBlend) che l'attore non vestirà più i panni del celebre villain dei fumetti DC Comics, non comparendo quindi né in Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn (nel quale è in ogni caso previsto un piccolo cameo del personaggio con le sue fattezze) né in The Suicide Squad, il "soft reboot" diretto da James Gunn.

Fonti interne a DC Films sostengono infatti che il Joker di Leto abbia terminato la sua corsa, specie a fonte dell'incredibile successo di critica e pubblico del Joker con Joaquin Phoenix (lo standalone diretto da Todd Phillips che ha superato ogni più rosea aspettativa, specie al botteghino internazionale).

Ma non solo: lo scorso 19 ottobre era emersa la voce circa il fatto che Leto avesse fatto pressioni a Warner Bros. per interrompere la realizzazione del film con Phoenix, al fine di non "intralciare" lo sviluppo del suo Joker (su cui pendevano due progetti ben distinti, uno standalone e un film in coppia con la Harley Quinn interpretata da Margot Robbie, entrambi cancellati).

A seguito della pubblicazione dell'articolo su THR un fan ha tirato in causa il regista di Suicide Squad David Ayer, facendogli notare che nel pezzo lo incolpavano di aver tagliato gran parte delle scene di Leto dal film poiché insoddisfatto della sua performance.

Ayer è intervenuto via Twitter smentendo categoricamente il rumor:

Questa informazione è del tutto errata. Non ho mai detto o fatto una cosa del genere.

La risposta di Ayer non chiude però definitivamente la polemica venuta a crearsi attorno ai rumor circa il "boicottaggio" di Leto nei confronti del Joker di Phillips, visto e considerato che l'attore non è ancora intervenuto personalmente sulla vicenda.

Prossimamente Jared Leto sarà protagonista del film Marvel e Sony Pictures dedicato a Morbius, il vampiro vivente, diretto da Daniel Espinosa su una sceneggiatura firmata da Burk Sharpless e Matt Sazama. Il film è atteso nelle sale americane per il 31 luglio 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.