FOX  

Jim Parsons e Greg Berlanti insieme per una docuserie LGBTQ per HBO

di - | aggiornato

Si chiama Equal il prossimo progetto di Jim Parsons.

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il servizio streaming HBO Max di Warner Bros. ha ordinato Equal, una docuserie in quattro parti che racconta eventi storici e gli eroi dimenticati del movimento LGBTQ+.

La produzione dello show è affidato a Berlanti Productions di Greg Berlanti, a That's Wonderful Productions di Jim Parsons (Sheldon Cooper in The Big Bang Theory), a Scout Productions, a Jon Jashni (Lost in Space) e a Warner Horizon Unscripted Television.

Equal è il primo progetto di una nuova serie di documentari di Warner Horizon Unscripted Television lanciata da Mike Darnell, Presidente di Warner Horizon Unscripted & Alternative Television alla Warner Bros. come parte di una grande espansione nello spazio dedicato ai documentari. La notizia è stata diffusa dal sito americano Deadline.

Per i produttori, Equal cattura le avvincenti e vere storie - e i retroscena - dei leader e degli eroi non celebrati, che hanno cambiato il corso della storia americana attraverso il loro instancabile attivismo.

Ogni episodio della durata di un'ora fa rivivere l'alta posta in gioco e i drammatici eventi storici che non hanno ancora ricevuto il loro dovuto riconoscimento. La docuserie onora i ribelli di un tempo attraverso rievocazioni di alto livello, filmati mai visti prima e cattura le emozioni del tempo con messaggi altrettanto attuali.

Le docuserie includeranno numerosi pionieri LGBTQ+, tra cui Harry Hay, attivista per i diritti dei gay e fondatore del movimento gay moderno; The Daughters of Bilitis, un'organizzazione lesbica per i diritti civili e politici; Christine Jorgensen, una donna transgender che nel 1951 volò in Europa per sottoporsi a un intervento chirurgico di riassegnazione sessuale e di transizione pubblica e Bayard Rustin, leader afroamericano per i diritti dei gay e dei diritti degli afroamericani. La quarta parte racconta i Moti di Stonewall (avvenuti nel 1969) dall'inizio alla fine e il primo Pride, l'anno dopo Stonewall.

A sinistra Jim Parsons e a destra il marito Todd SpiewakHDGetty Images
Jim Parsons e il marito Todd Spiewak

Le parole dei produttori

"A giugno, abbiamo commemorato il 50° anniversario dei disordini di Stonewall, che ha portato a una nuova era per l'orgoglio LGBTQ+. Mentre conosciamo la storia dietro quella fatidica notte d'estate, c'è ancora molto di affascinante da scoprire, una storia incalcolabile dei patrioti, artisti e pensatori che hanno spianato la strada", ha detto Jennifer O'Connell, EVP di Original Non-fiction and Kids Programming, HBO Max.

È tempo di condividere i loro racconti eroici e non potremmo avere partner più perfetti in Jim Parsons, Greg Berlanti, Jon Jashni e Scout per presentare al nostro pubblico di HBO Max questi pionieri storici.

"Siamo estremamente orgogliosi di collaborare con questi produttori innovativi su un argomento così importante, in un momento così critico", ha detto Darnell. "Che progetto perfetto per lanciare la nuova unità della Warner Horizon Unscripted Television per la serie di documentari".

Non è stata ancora annunciata la data di messa in onda di Equal.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.