FOX

Microsoft, al via la fase beta di Project xCloud: anche Gears 5 tra i titoli disponibili

di -

Il lancio di Project xCloud è più vicino ma al momento bisogna accontentarsi della versione beta per pochi fortunati utenti. Il servizio di cloud-gaming di Microsoft mostra i muscoli con Gears 5 e Sea of Thieves.

Project xCloud in prova su smartphone Microsoft

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Microsoft, molto più di quanto stia facendo Sony con Remote Play, ha grandi piani per rivoluzionare il concetto di gaming in mobilità. Di Project xCloud si parla ormai da mesi e il suo lancio è più vicino che mai, il gigante di Redmond ha infatti rilasciato la prima beta pubblica del servizio.

Al momento solo alcuni fortunati giocatori con sede negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Corea del Sud possono provare la piattaforma di cloud gaming. Essendo ancora in una fase beta, l'accesso al servizio è totalmente gratuito, ma diventerà a pagamento una volta a pieno regime.

Per giocare a titoli Tripla-A come Gears 5 e Halo 5 Guardians in mobilità sono necessari un tablet o uno smartphone con almeno Android 6.0 (il supporto ad iOS arriverà in seguito), un account Microsoft e un controller wireless per Xbox One. A completare la breve lista di giochi oggi disponibili troviamo Sea of Thieves e Killer Instinct.

Cioè che rende Project xCloud un servizio appetibile è ovviamente la possibilità di giocare su smartphone/tablet a titoli accessibili normalmente solo su console, e senza doverli scaricare sul dispositivo mobile. Si tratta infatti di un vero e proprio streaming, in questo caso dai server dell'azienda statunitense.

La proposta di Microsoft probabilmente non farà fatica a conquistare gli utenti ma all'orizzonte vi è una minaccia che prende il nome di Google Stadia. Big G si lancerà ufficialmente nel settore videoludico il 19 novembre e con una piattaforma molto simile a quella creata in casa Redmond, ovvero basata sullo streaming e con un catalogo in costante aggiornamento.

Cosa ne pensate di Project xCloud e, più in generale, dei servizi di cloud-gaming?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.