FOX

Oscar 2020: grande sfida anche tra Christian Bale e Matt Damon per il Miglior Attore

di - | aggiornato

Christian Bale e Matt Damon saranno protagonisti di una campagna di supporto per le nomination agli Oscar 2020 nella stessa categoria di Migliore attore.

10 condivisioni 0 commenti

Condividi

Christian Bale e Matt Damon potrebbero concorrere agli Oscar 2020 nella stessa categoria di Miglior attore protagonista. Le due star, infatti, sono insieme nel cast del film Le Mans '66 - La grande sfida, in uscita nei cinema italiani il 14 novembre 2019. 

La pellicola è incentrata sulla grande rivalità automobilistica tra Ford e Ferrari e racconta la storia del pilota Ken Miles (Christian Bale) e del designer di automobili Carroll Shelby (Matt Damon). I due furono scelti da Henry Ford II per realizzare un’automobile in grado di battere le vetture Ferrari nella gara di Le Mans. 

Nella pellicola i due attori si dividono perfettamente la scena, finendo per risultare entrambi protagonisti. Proprio per questo motivo 20th Century Fox ha deciso di appoggiare la campagna per nominare entrambi nella categoria di Migliore attore protagonista. La decisione non riguarda solo gli Oscar 2020, ma anche gli altri premi tra cui Golden Globes, SAG e BAFTA. 

In Le Mans '66 il personaggio di Christian Bale lavora per quello interpretato da Matt Damon, situazione che si è verificata anche per Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel film C’era una volta…a Hollywood e che ha giustificato due campagne distinte. Per evitare la competizione tra le due star, le campagne riguardano la categoria Migliore attore non protagonista per Pitt e Miglior attore protagonista per DiCaprio. 

Nel caso Bale-Damon non è stata seguita la consuetudine di evitare lo scontro tra due attori colleghi nello stesso film.

L’ultima volta che due attori sono stati nominati nella stessa categoria era il 1991, il film era Thelma & Louise, la categoria Migliore attrice protagonista e le star erano Susan Sarandon e Geena Davis. Bisogna, invece, andare indietro fino al 1984 per ritrovare la stessa situazione nella categoria Migliore attore protagonista. Il film era Amadeus, i due attori Tom Hulce and F. Murray Abraham e a vincere fu Abraham. 

Susan Sarandon e Geena Davis agli Upfront FOXGetty Images
Susan Sarandon e Geena Davis agli Upfront FOX 2016

Di solito, si adotta la modalità della suddivisione in due categorie per aumentare le chance di vittoria. Mettendo gli attori l’uno contro l’altro per la stesso premio, si rischia infatti di provocare una dispersione di voti. 

È anche vero che gli attori possono ricevere delle nomination per una categoria diversa da quella indicata durante le campagne di supporto. Nel 1981 Susan Sarandon fu nominata nella categoria Miglior attrice protagonista, nonostante la campagna in favore della categoria da non protagonista. A Kate Winslet successe la stessa cosa per il film The Reader - A voce alta, per il quale vinse addirittura l’Oscar come miglior attrice protagonista.

Per capire cosa succederà nella corsa alle nomination per gli Oscar 2020 rimanete su MondoFox. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.