FOX

Un rivenditore potrebbe aver già svelato il prezzo di PlayStation 5

di -

Qualcuno ha messo in catalogo PlayStation 5 indicandone il prezzo di listino: si tratta solo di una cifra indicativa o possiamo aspettarci che sia il costo effettivo della console?

Il logo di PlayStation presso uno stand al Tokyo Game Show Getty Images

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Da quando Sony ha confermato ufficialmente nome e periodo d'uscita della sua PlayStation 5, la console di prossima generazione ha visto comparire su diversi rivenditori in tutto il mondo le sue prenotazioni. Alcuni di questi hanno indicato come costo di listino una cifra chiaramente temporanea, che sarà opportunamente corretta al momento dell'annuncio del prezzo reale. Un altro, però, potrebbe aver fornito un indizio più concreto.

Il prezzo di PlayStation 5

Se, infatti, un rivenditore svedese ha indicato che la console è in prenotazione a 9.999 euro – anticipando che la cifra sarà prelevata dal conto di chi acquisterà solo quando il prodotto lascerà il magazzino, ossia quando avrà già visto un aggiornamento con il prezzo reale – il sito GameRant segnala che un altro negozio online, questa volta slovacco, parla di 499 euro di prezzo di listino.

Il logo di PlayStationHDSony
PlayStation arriverà ufficialmente nel periodo di Natale 2020, ma Sony non ha ancora svelato il prezzo

Potrebbe trattarsi, anche in questo caso, di un "placeholder", una cifra indicativa che sarà aggiornata in seguito, ma molti appassionati in attesa e giornalisti specializzati sono stati incuriositi dal fatto che il prezzo sia plausibile, rispetto a quelli proposti da altri rivenditori.

Possibile, quindi, che il negozio slovacco abbia, per sbaglio, svelato in anticipo quello che sarà il prezzo reale della console, inserendolo al posto di un placeholder, come invece hanno fatto gli altri? Difficile rispondersi, al momento. Se, però, il costo di 499 euro dovesse venire confermato, significherebbe che il prezzo di listino della prossima console Sony sarebbe pari a quello di lancio di Xbox One X – quella che, attualmente, è la più potente console al mondo. Di contro, PlayStation 4 venne lanciata a 399 euro, con PlayStation 4 Pro poi proposta, in Italia, a 409 euro di listino.

Il devkit di PlayStation 5 dal brevettoHDLet's Go Digital, Sony
Le immagini dal brevetto del devkit di PlayStation 5, la versione della console per i soli sviluppatori, che sarà diversa da quella per i consumatori

Le ambizioni di PS5

Sony ha confermato, in questi mesi, che una delle grandi novità di PlayStation 5 sarà l'assenza di tempi di caricamento. Venendo dotata di un SSD al posto del tradizionale hard disk, la console sarà in grado di offrire l'esperienza dei suoi giochi senza interruzioni – e darà anche la possibilità di installare solo alcune parti di un titolo, per risparmiare spazio.

La casa produttrice ha anche anticipato di essere intenzionata a supportare la retrocompatibilità con tutti i titoli su PlayStation 4, in maniera che possiate usare un'unica console per giocare i giochi di vecchia e nuova generazione. Tra le altre novità già confermate, anche un controller DualShock con nuove tecnologie per la vibrazione, più differenziate, e il supporto hardware al ray-tracing, per comparti grafici sempre più realistici.

Scopriremo a fine 2020 – a dicembre, secondo il rivenditore che potrebbe aver svelato il prezzo – quanto effettivamente la prossima generazione di Sony avrà da offrire.

Sarà proprio PlayStation 5 la vostra console per il futuro?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.