FoxCrime

Ghost in the Shell: il teaser della nuova serie SAC_2045

di - | aggiornato

Il 2045 è alle porte!

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Netflix ha pubblicato il primo trailer di Ghost in the Shell: SAC_2045!

La nuova serie è stata realizzata con una tecnologia motion-capture all'avanguardia, che implementa una grafica 3D fotorealistica. Questa, come rivela il trailer che apre questo articolo, sarà disponibile nel 2020. Nel frattempo, i fan possono avere un piccolo assaggio grazie ai 48 secondi di filmato che mostrato un futuro post-apocalittico, dove la protagonista dai capelli viola, il maggiore Motoko Kusanagi, si gode la quiete del momento (quasi sicuramente provvisoria).

La trama, riportata dal sito ufficiale, svela che in un prossimo futuro (il 2045) la criminalità informatica è in continua espansione, a tal punto che le persone possono espandere le loro menti e integrare parti cybernetiche nel loro cervello. Il maggiore Motoko Kusanagi è un cyborg che comanda la lotta al crimine, gestendo la Sezione 9 della pubblica sicurezza.

Netflix ha pubblicato anche il primo poster che vi mostriamo qui sotto:

La protagonista di Ghost in the Shell: SAC_2045 con i capelli violaNetflix
Il manifesto di Ghost in the Shell: SAC_2045

Il progetto è tratto dal manga originale di Masamune Shirow, Ghost in the Shell, prodotto da Kodansha e Production I.G con alla regia il duo Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki.

Il presidente dello studio d'animazione giapponese Production I.G. USA Maki Terashima-Furuta ha già dichiarato durante un'intervista, riportata dal sito Anime News Network, che l'anime avrà due stagioni di 12 episodi, con Kamiyama (Ghost in the Shell: Stand Alone Complex) che dirige una delle stagioni e Aramaki (Appleseed) che dirige l'altra. L'illustratore russo Ilya Kushinov (The Wonderland) è il character designer.

Production I.G. ha precedentemente prodotto i film animati Ghost in the Shell e Ghost in the Shell - L'attacco dei cyborg, entrambi diretti da Mamoru Oshii rispettivamente nel 1995 e nel 2004, così come Ghost in the Shell: Stand Alone Complex del 2002 per la regia di Kenji Kamiyama il suo sequel Ghost in the Shell: Stand Alone Complex - 2nd GIG e la miniserie Ghost in the Shell: Arise. Più recentemente, lo studio ha debuttato con Ghost In The Shell: The New Movie nel 2015 come sequel e finale della serie Arise. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.