FOX

Anche Call of Duty: Modern Warfare sarà a Lucca Comics & Games 2019

di -

I fan di CoD sono avvisati: la guerra su scala mondiale di Activision e Infinity Ward colpirà anche Lucca con postazioni di gioco, eventi e panel.

Call of Duty: Modern Warfare in uscita il 25 ottobre 2019 Activision

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Gli amanti degli sparatutto in prima persona si tengano pronti, perché il prossimo 25 ottobre avranno di che giocare. 

Si tratta infatti della data scelta da Activision e Infinity Ward per il grande e attesissimo debutto di Call of Duty: Modern Warfare, pronto a coinvolgere i giocatori in una guerra contemporanea su PC, PlayStation 4 e Xbox One. 

Il gioco è stato definito fin dall'annuncio come un soft reboot per la sotto-saga sparacchina, e metterà sul piatto gustose novità sia per quanto riguarda il singleplayer che le modalità multigiocatore. La campagna principale ci porterà ad assistere ad un terribile attacco terroristico nel cuore di Londra, che segnerà l'ascesa in Medio Oriente di una fazione ribelle dell'esercito russo comandata da Burkov, intenzionato a dare il via ad una rivolta che rischierà di trascinare il mondo in una guerra nucleare.

Tra inevitabili - e graditi - ritorni e feature mai viste prima, Call of Duty: Modern Warfare si pone l'obiettivo di riformulare le meccaniche sparatutto dei capitoli precedenti con un sistema iper realistico di gestione delle armi, dal rinculo alla ricarica, così come di reinventarsi a livello squisitamente estetico appoggiandosi su di un motore di rendering inedito che contribuisce a rendere più immersiva l'esperienza di gioco in ogni situazione affrontata, in particolar modo nelle scene in notturna.

La guerra su scala mondiale arriva a Lucca

Pare allora naturale che un po' tutti siano incuriositi dall'ultima produzione del colosso Activision, che pare finalmente essersi riappropriata della sua identità dopo gli scivoloni degli ultimi anni.

I fan italiani saranno quindi felici di sapere che Call of Duty: Modern Warfare sarà uno dei grandi protagonisti dell'edizione 2019 di Lucca Comics & Games, in programma nella cittadina toscana da mercoledì 30 ottobre a domenica 3 novembre. Il nuovo capitolo del franchise verrà infatti celebrato al Baluardo San Regolo, dove sarà allestita una base completamente brandizzata con tanto di imponenti carri armati. Un luogo in cui tutti gli appassionati - e i semplici curiosi - potranno mettersi alla prova con il nuovo CoD sia su PlayStation 4 che su PC, oltre che cimentarsi in attività esperienziali e incontrare i volti della community.

Non è tutto, perché il publisher ha organizzato anche un panel, Call of Duty: Modern Warfare - Tra finzione e realtà, aperto a tutti gli appassionati del gioco. Un panel che vuole essere l'occasione per analizzare il rapporto e le differenze tra "finzione e realtà", elementi fondamentali per un titolo che, stando alle promesse del team di sviluppo, si distingue proprio per un realismo senza precedenti.

L'appuntamento è fissato a partire dalle 10:30 di mercoledì 30 ottobre presso la Piazza San Romano di Lucca e coinvolgerà due ospiti speciali che parleranno del proprio lavoro in relazione al gioco: Bernardo Antoniazzi, sviluppatore che da oltre cinque anni si dedica alla progettazione presso lo studio Infinity Ward, e Claudio Spinelli, incursore delle Forze Speciali dell'Esercito Italiano in sevizio presso il 9° RGT d'Assalto "Col Moschin" fino al giugno 2017.

Call of Duty: Modern Warfare in uscita il prossimo 25 ottobreActivision

Vi ricordiamo ancora una volta che Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile - sia in versione fisica che digitale - dal 25 ottobre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.