FOX

Dopo 70 anni, Cluedo aggiunge una nuova stanza: primi dettagli

di - | aggiornato

Il gioco da tavolo poliziesco più famoso del mondo compie un restyling per festeggiare i suoi 70 anni. Sulla piattaforma Houzz si sono svolte le votazioni, quale stanza ha vinto?

Il nuovo bagno di Cluedo Waddingtons, Parker Brothers, Hasbro

69 condivisioni 0 commenti

Condividi

Cluedo è un gioco da tavolo nato nel 1949 che ha un’ambientazione gialla: in occasione del suo 70esimo compleanno Hasbro ha coinvolto il sito americano Houzz e la sua comunità di interior designer, costruttori e architetti per effettuare il restyling di una delle stanze della famosa residenza di Cluedo

Sulla piattaforma online specializzata nella ristrutturazione e nel design della casa è stato chiesto agli utenti di votare come modificare la zona dell’ingresso: il bagno, il salotto, la stanza degli ospiti o un nuovo ingresso?

I professionisti di Houzz (parliamo di una community di circa 2,4 milioni di persone) hanno ridisegnato questi ambienti e poi sono state aperte le votazioni, che sono durate dal 26 agosto al 9 settembre, per scegliere quale fosse il progetto più meritevole.

Il 21 ottobre è stata svelata la stanza vincitrice: la prossima edizione di Cluedo in uscita avrà il nuovo bagno progettato dalla designer di interni Ann Lowengart, californiana.

Il cambiamento grafico del gioco poliziesco permetterà così di avere nuova scena del delitto: sono 324 le possibili combinazioni di soluzione, con 9 stanze, 9 armi del delitto (nella prima edizione erano 6) e 7 sospettati.

A ideare Cluedo, che prevede che i giocatori individuino il personaggio che ha commesso un omicidio, con quale arma e in quale stanza, è stato l’inglese Anthony E. Pratt, che aveva strutturato l'idea del gioco durante gli allarmi degli attacchi aerei della seconda guerra mondiale.

Cluedo uscirà in una versione con bagno rinnovatoHasbro
L'edizione 2016 di Cluedo con la Dottoressa Orchid

Nel 2016 era stata la volta della dottoressa Orchid in sostituzione della White mentre oggi è il nuovissimo bagno elegante a diventare una parte importante della dimora di Tudor Hall.

È la prima volta in 70 anni che Cluedo (nome originale Murder!) cambia o aggiunge una stanza e sono stati i fan del gioco a suggerire che alla villa mancasse proprio una stanza così importante e funzionale.

Nuovo aggiornamento di Cluedo per i 70 anniHDHasbro
L'edizione italiana 2016 di Cluedo

Il nuovo bagno ha un design vintage con un tocco moderno, appliques cromate, pareti blu scuro con tocchi aranciati e finiture ricercate che, insieme, danno un senso formale di privacy e calore. Ann Lowengart ha detto su Houzz:

Penso che sia perfetto, perché è sobrio e raffinato. La carta da parati rispecchia quella formalità. Ha sicuramente un’atmosfera tipica di quell’epoca, ma porta anche una ventata di freschezza.

L’idea del bagno le è venuta durante una ristrutturazione, ossia quando lei e il suo team hanno lavorato a un progetto di un bagno di servizio in una dimora storica.

Finalmente il Colonnello Mustard e Miss Scarlet avranno una stanza tutta nuova in cui… uccidere o morire!

Sta arrivando un cambiamento grafico nel gioco poliziesco CluedoHDHasbro
Dettagli dell'edizione 2016 di Cluedo

Il gioco da tavolo è così famoso da essere venduto in oltre trenta paesi e da avere anche una sua trasposizione cinematografica (nel 1985 Tim Curry interpretò Signori, il delitto è servito): già si parla di un possibile remake con Ryan Reynolds.

Novelli investigatori, siete pronti alla novità? Il gioco sarà disponibile da dicembre 2019 (almeno negli USA).

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.