FOX  

È morta l'attrice Roberta Fiorentini, Itala nella serie Boris

di - | aggiornato

Roberta Fiorentini ci ha lasciati il 23 ottobre. L'amatissima Itala di Boris ci aveva fatti divertire nella serie targata FOX, ma vantava anche una lunga e ricca carriera cinematografica e televisiva. Ricordiamola insieme.

Una scena da Boris Fox Networks Group

145 condivisioni 0 commenti

Condividi

La notizia ha rattristato tutti noi, fan di Boris, fin dalla sua conferma sulla fan page della serie italiana targata FOX.

Roberta Fiorentini, indimenticabile interprete di Itala - segretaria di edizione sul set de Gli occhi del cuore - avrebbe compiuto 71 anni il prossimo 22 novembre, fra meno di un mese.

Purtroppo, si è spenta il 23 ottobre.

Figlia d'arte - il padre Fiorenzo Fiorentini fu attore, sceneggiatore e compositore - Roberta aveva fondato in suo onore la Scuola di Teatro Popolare di Fiorenzo Fiorentini, presso la quale aveva insegnato per oltre dieci anni.

Dotata di grande talento, a detta dei colleghi era una donna amabile, semplice, che sapeva sempre come far sentire a proprio agio gli altri.

Il grande pubblico televisivo la ricorda per l'impagabile Itala, con quella voce un po' roca e senza peli sulla lingua, che puntava solo a garantirsi un futuro lavorativo in un mondo fatto di precarietà, prendendo in giro i luoghi comuni sui lavoratori italiani.

Ma sul piccolo e grande schermo, Roberta Fiorentini aveva lasciato il segno con molti altri ruoli.

Da I ragazzi del muretto a Il grande fuoco, dal film TV Edda dedicato alla storia della figlia di Mussolini, moglie di Galeazzo Ciano, a Ombrelloni e Boris che l'aveva fatta entrare anche nel cuore delle nuove generazioni.

Al cinema, dopo il debutto nel 1972 con La vita in gioco di Gianfranco Mingozzi, aveva preso parte a molte altre produzioni di successo come Antonio Gramsci: i giorni del carcere, Amami, SMS - Sotto mentite spoglie, Due vite per caso, Henry e quello che probabilmente resta il suo personaggio più amato sul grande schermo: la madre di Rosalba ne L'amico di famiglia di Paolo Sorrentino.

Roberta FiorentiniGetty Images
Roberta Fiorentini alla presentazione di Natale a 5 stelle

L'anno scorso aveva fatto parte del cast di Natale a 5 stelle, il film di Marco Risi che era di fatto il primo cinepanettone prodotto e distribuito da Netflix.

Roberta Fiorentini verrà salutata a Roma venerdì 25 ottobre presso la "Chiesa degli Artisti", la Basilica di Santa Maria in Montesanto in Piazza del Popolo. 

Buon viaggio, Roberta.

Grazie per aver condiviso con noi il tuo talento. 

Ci mancherai tanto.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.