FOX

Il regista Rian Johnson è ancora al lavoro sulla sua trilogia di Star Wars

di - | aggiornato

Il regista de Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson, ha ribadito di essere ancora in contatto con Lucasfilm per la realizzazione della sua trilogia dedicata all'universo di Star Wars.

Un'immagine di Luke Skywalker ne Gli Ultimi Jedi Disney/Lucasfilm

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il prossimo mese di dicembre la serie classica di Star Wars giungerà al termine con L'Ascesa di Skywalker, ultimo atto della saga iniziata nel 1977 con Episodio IV: Una nuova Speranza.

Il lungometraggio di J. J. Abrams - che avrà una durata di ben 2 ore e 35 minuti - sarà a tutti gli effetti il nono capitolo di Guerre Stellari (spin-off esclusi) e porterà a termine l'epopea degli Skywalker una volta per tutte.

Il record di prevendite (nelle prime 24 ore) conferma Star Wars: L'Ascesa di Skywalker come uno dei film della saga più attesi di tutti i tempi, sebbene i fan stiano già guardando al futuro della serie creata da George Lucas.

A novembre 2017 Disney annunciò infatti l'avvento di una nuova trilogia di Star Wars, che avrebbe dovuto espandere il già enorme universo cinematografico del franchise. Questi nuovi tre film dovrebbero avere come protagonisti personaggi mai visti prima, oltre ad essere ambientati in una galassia "ancora più lontana" rispetto a quella che ha fatto da sfondo alle vicende di Luke Skywalker e soci.

Alla guida del progetto si fece il nome di Rian Johnson, regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi (uscito nelle sale a dicembre 2017 e ritenuto di fatto uno degli episodi più controversi della saga). Ora, dopo mesi di silenzio, Johnson è tornato brevemente al parlare del progetto al portale Entertainment Tonight, rassicurando che la nuova trilogia si farà (smentendo quindi alcune sue precedenti dichiarazioni che la davano per cancellata):

Davvero, l’ho detto? Al momento non ho aggiornamenti, sebbene stia ancora lavorando con Lucasfilm al progetto. Semplicemente stanno cercando di capire cosa fare e quando.

Star Wars: L'ascesa di Skywalker (2019)

Data uscita in Italia: 18 dicembre 2019
  • Titolo originale: Star Wars: The Rise of Skywalker

  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Fantasy

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: J.J. Abrams

  • Cast: Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Adam Driver, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams, Lupita Nyong'o, Ian McDiarmid, Keri Russell, ...

tar Wars: L’Ascesa di Skywalker uscirà in ogni caso nelle sale italiane il 18 dicembre 2019. Nel cast rivedremo Mark Hamill, Anthony Daniels, Billy Dee Williams, Carrie Fisher, oltre a Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher) e Lupita Nyong’o.

La saga è attesa anche sul piccolo schermo, con il debutto della serie Disney The Mandalorian, prevista negli Stati Uniti il 12 novembre.

Rian Johnson tornerà invece nelle sale il 27 novembre negli USA (e il 5 dicembre in Italia) grazie al thriller Cena con delitto - Knives Out, con Ana de Armas, Toni Collette, Chris Evans e Daniel Craig.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.