The 100, in lavorazione la serie prequel

di - | aggiornato

Come siamo arrivati a questo? The 100 proverà a rispondere alla tipica domanda con un nuovo show prequel!

I protagonisti di The 100 con delle tute e dei caschi protettivi, circondati dalla neve The CW

34 condivisioni 0 commenti

Condividi

La serie televisiva The 100 si avvicina alla sua settima e ultima stagione ma i fan possono dormire sonni tranquilli, perché l'emittente televisiva americana The CW ha già in programma una serie prequel ambientata 97 anni prima degli eventi attuali.

Secondo quanto riportato dal sito americano Variety, la serie prequel verrà introdotta con un pilota backdoor. Ovvero un episodio che andrà in onda durante la stagione dello show principale, con lo scopo di introdurre i nuovi personaggi che guideranno il cast della potenziale serie spin-off.

Questa tecnica sarà utilizzata da The CW anche per inserire lo spin-off di Arrow dedicato al gruppo femminile chiamato Canaries e interpretato da Katherine McNamara nei panni di Mia Smoak, Katie Cassidy nel ruolo di Laurel Lance e Juliana Harkavy nella parte di Dinah Drake. Infatti, l'episodio backdoor dal titolo Green Arrow and the Canaries andrà in onda durante l'ottava e ultima stagione dello show principale.

La trama del prequel

L'episodio pilota della serie spin-off/prequel (ancora senza un titolo ufficiale) inizierà con gli eventi apocalittici che porteranno alla fine della vita sulla Terra e seguirà un gruppo di sopravvissuti che dovranno fare i conti con il fatto che il pianeta non sarà mai più lo stesso. Inoltre, al fine di sopravvivere e per preservare la razza umana, dovranno imparare a vivere e lavorare insieme.

Il creatore di The 100, Jason Rothenberg, scriverà e produrrà il pilot insieme a Leslie Morgenstein e Gina Girolamo in veste di produttori esecutivi. Alloy Entertainment produrrà in associazione con Warner Bros. Television e CBS Television Studios.

The 100 è stato originariamente ispirato ai romanzi per adulti di Kass Morgan. Lo show ha debuttato su The CW nel 2014 e si concluderà con la settima stagione composta da 16 episodi, in onda negli Stati Uniti nel 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.