FOX

La casa-vacanze a tema Harry Potter apre a Matera

di - | aggiornato

L'avvocato Ditaranto ha dato vita a Platform20/19, l'appartamento in stile Harry Potter tanto voluto dalle figlie. Ora è possibile soggiornare in questa abitazione nel centro di Matera: un'esperienza unica!

La zona giorno del Platform20/19 a tema Harry Potter Platform20/19

540 condivisioni 0 commenti

Condividi

Chi desidera vivere un soggiorno magico non deve far altro che andare a Matera: Platform20/19 (il nome prende proprio spunto dal celebre binario 9 e 3/4) è lo splendido appartamento arredato in stile Harry Potter che l’avvocato Pietro Ditaranto ha realizzato in uno stabile d’epoca in via Ascanio Persio 38.

La location si trova a soli 50 metri da Piazza Vittorio Veneto, la piazza centrale di Matera, e molto vicino ai famosi sassi di questa città incantevole che ogni anno accoglie migliaia di turisti.

La casa dispone di 3 camere da letto (con 5 posti letto), un ampio soggiorno, una grande cucina attrezzata con piastra a induzione, 2 bagni con doccia e un comodo terrazzino.

L’esperienza della ricerca della pietra filosofale si preannuncia davvero unica e non solo per il fatto che ci si trova nella Capitale Europea della Cultura 2019.

All’interno dell’appartamento si respira l’atmosfera magica del mondo di Harry Potter e per questo l’abitazione è particolarmente adatta agli appassionati della saga del celebre maghetto.

Nella casa, oltre a tutti i comfort (aria condizionata, TV a schermo piatto, videoproiettore, lavatrice) e ai mobili di antiquariato, è possibile trovare molti gadget ispirati alla saga di Hogwarts di J. K. Rowling tra cui libri, film, giochi da tavolo, costumi e videogiochi.

Oltre a un soggiorno in totale relax, quindi, chi soggiornerà al Platform20/19 potrà vivere una esperienza unica e indimenticabile in questa suggestiva casa vacanze.

L’insegna King’ Cross dà il benvenuto nella casa magica: c’è una porta borchiata all’ingresso, arredi da castello incantato, ci sono i film da proiettare sul grande schermo o sul soffitto stellato (proprio come quello della Sala Grande di Hogwarts), le scope di saggina, il mantello da indossare e la bacchetta da comandare!

Un misto di immaginazione e curiosità che è tutto merito di Pietro Ditaranto, l’avvocato che, per far felici le figlie Jennifer e Chiara, ha reso possibile questo sogno.

Da oggi entrare nel mondo dei maghi è diventato possibile!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.