FOX

Canto di Natale: Bill Condon al lavoro sul musical Disney

di - | aggiornato

Uno dei racconti natalizi per eccellenza diventerà un musical per la Casa di Topolino.

Primo piano di Bill Condon Getty Images

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il Canto di Natale di Charles Dickens ha riscosso successo sin dalla sua prima pubblicazione, nel 1843, e da allora è stato proposto sul piccolo e grande schermo attraverso varie trasposizioni: da Lo schiavo dell'oro di Brian Desmond Hurst al più recente A Christmas Carol di Robert Zemeckis con Jim Carrey, passando per il Canto di Natale di Topolino del 1983. Ora, la celebre opera dell'autore inglese diventerà un musical diretto da Bill Condon, che torna a collaborare con Disney dopo il live-action de La Bella e la Bestia.

Sarà il compositore Stephen Schwartz (Il Principe d'Egitto, Pocahontas) a scrivere le musiche per il film, raccontato dal punto di vista di Jacob Marley. Nella storia di Dickens, Marley è il defunto socio in affari di Ebenezer Scrooge. Un personaggio chiave del racconto: è lui, infatti, che appare a Scrooge per annunciargli la visita dei fantasmi del Natale passato, presente e futuro. Proprio grazie agli spettri, l'avido protagonista capisce quindi quali siano le vere ricchezze della vita e comincia a essere più generoso.

Il film sarà prodotto da Dan Jinks e Greg Yolen, e sarà intitolato Marley. Non si tratta, tuttavia, dell'unico musical attualmente in sviluppo ispirato al Canto di Natale: anche Apple sta infatti lavorando a un progetto omonimo, con Will Ferrell e Ryan Reynolds in lizza per interpretarlo.

Sul piano musical, Bill Condon ha scritto la sceneggiatura di The Greatest Showman (2017) e ha diretto Dreamgirls (2006). Ha poi vinto un Oscar per la sceneggiatura di Demoni e dei (nel 1998) e di recente ha diretto The Good Liar, con Helen Mirren e Ian McKellen, che uscirà nei cinema il 15 novembre.

Via: Variety

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.