FOX

Star Wars: David Benioff e D.B. Weiss abbandonano la nuova trilogia

di - | aggiornato

Una notizia clamorosa scuote l'universo di Star Wars. David Benioff e D.B. Weiss hanno abbandonato il progetto della trilogia che avrebbe dovuto portare la saga in una nuova era.

David Benioff e D.B. Weiss agli Emmy Getty Images

27 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo l'intervista all'Austin Film Festival che ha fatto arrabbiare (e non poco) gli appassionati di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss finiscono di nuovo sotto ai riflettori. Se possibile, per una notizia ancora più clamorosa.

Come riporta Deadline, gli sceneggiatori hanno abbandonato il progetto della trilogia di Star Wars. Secondo il comunicato ufficiale rilasciato dai due, il motivo sarebbe il tempo. Dunque, la famosa petizione lanciata per rimuovere D&D sembrerebbe non c'entrare. Anche se Deadline osserva che ha inevitabilmente appannato l'immagine scintillante della coppia di autori.

I creatori de Il Trono di Spade hanno ribadito di amare il franchise e di essere suoi grandi fan, ma hanno spiegato che a causa dei troppi impegni di lavoro temono di non riuscire a dedicarsi al progetto come vorrebbero:

Adoriamo Star Wars. Quando George Lucas ha creato la saga, ha creato anche noi. Parlare di Star Wars con lui e con il team che lavora attualmente al franchise è stata l'emozione della vita. Saremo sempre in debito con la saga che ha cambiato tutto. In ogni giorno, c'è un numero limitato di ore. Sentivamo che non avremmo reso giustizia a Star Wars e ai nostri progetti di Netflix. Quindi, con rammarico, abbiamo deciso di fare un passo indietro.

L'annuncio dell'ingresso di Benioff e Weiss nell'universo di Star Wars era arrivato a febbraio 2018. In seguito, il presidente della programmazione di HBO, Casey Bloys, aveva rivelato che ai due autori era stato proposto di realizzare 3 film. La notizia non è mai stata confermata da Lucasfilm e Disney. Ma da quel momento, per i fan e non solo, il progetto di D&D è diventata una trilogia.

L'ultimo atto della storia risale allo scorso marzo, quando Star Wars News ha condiviso un rumor in base al quale la sceneggiatura del primo capitolo era "praticamente ultimata" e la produzione sarebbe partita in autunno.

Secondo la fonte citata dal sito (la cui attendibilità, a questo punto, sembrerebbe abbastanza compromessa), la nuova saga degli sceneggiatori di Game of Thrones sarebbe stata ambientata durante la Old Republic e avrebbe dovuto aprire "una nuova timeline".

Invece, sembra che le cose andranno diversamente. O almeno, non saranno Benioff e Weiss a guidare l'era post Skywalker.

David Benioff e D.B. Weiss agli EmmyHDGetty Images
David Benioff e D.B. Weiss hanno lasciato il progetto della trilogia di Star Wars, ma le porte non sembrano chiuse per i due autori

Come ricorda Deadline, il primo episodio della trilogia (vera o presunta) dei due showrunner sarebbe dovuto arrivare al cinema nel 2022. Ma a questo punto, non è chiaro cosa accadrà. Di certo, i progetti non mancano.

I due appuntamenti più prossimi sono con la serie The Mandalorian, su Disney+, e con Star Wars: The Rise of Skywalker, in sala in Italia dal 18 dicembre. Inoltre, è sempre in piedi il progetto di Rian Johnson (anche in questo caso, una trilogia) e Kevin Feige starebbe sviluppando un film di Guerre Stellari.

Che impatto avrà sulla programmazione l'addio di D&D? Al momento, rispondere è difficile. Tuttavia, sembra che i rapporti tra le parti non siano assolutamente compromessi. La presidente di Lucasfilm, Kathleen Kennedy, ha lasciato le porte aperte ai due sceneggiatori:

David Benioff e D.B. Weiss sono autori incredibili. Speriamo che possano fare parte del nostro viaggio più avanti, quando saranno liberi dai loro numerosi impegni e potranno concentrarsi su Star Wars.

Dunque, a quanto pare, non si tratta di un addio definitivo. Piuttosto di un arrivederci. Per sapere a quando (se ci sarà un quando), non resta che aspettare.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.