FoxCrime

Benioff e Weiss volevano esplorare le origini dei Jedi nella loro trilogia di Star Wars?

di - | aggiornato

Nebuloso è il futuro di Star Wars.

Alcuni Jedi, tra cui Mace Windu, con le spade laser in mano Disney

7 condivisioni 0 commenti

Condividi

Con l'abbandono del nuovo progetto di Star Wars da parte del duo formato da David Benioff e D.B. Weiss, il futuro della saga cinematografica è ancora avvolto da una nuvola di incertezza. Quello che sembra sicuro è che Disney continuerà a sviluppare dei film di Guerre Stellari dopo il capitolo che chiuderà la saga degli Skywalker (nei cinema italiani dal prossimo 18 dicembre).

I motivi dell'abbandono

Benioff e Weiss hanno dichiarato di essere troppo impegnati con nuovi progetti legati alla piattaforma Netflix per poter mantenere l'impegno di realizzare una nuova trilogia di Star Wars.

Nuove fonti parlano anche del fatto che i due avrebbero lamentato una certa mancanza di controllo creativo sui progetti e che Lucasfilm avrebbe ripetutamente bocciato le loro idee, cercando di farli rimanere entro certe linee tracciate dallo studio.

Inoltre, sembra che le critiche ricevute dai fan per il finale di Game of Thrones abbiano destabilizzato i due creatori della serie, facendoli riflettere sulla possibilità che la situazione si possa ripetere con gli eventuali appassionati fan di Guerre Stellari. 

Star Wars: L'ascesa di Skywalker (2019)

Data uscita in Italia: 18 dicembre 2019
  • Titolo originale: Star Wars: The Rise of Skywalker

  • Genere: Avventura, Azione, Fantascienza, Fantasy

  • Nazione: Stati Uniti d'America

  • Regista: J.J. Abrams

  • Cast: Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Adam Driver, Mark Hamill, Carrie Fisher, Billy Dee Williams, Lupita Nyong'o, Ian McDiarmid, Keri Russell, ...

Ma quale sarebbe stata l'idea dei creatori de Il Trono di Spade per il futuro di uno dei franchise più redditizi della storia del cinema?

L'origine dei Jedi

Secondo quanto riportato dal sito americano Variety, David Benioff e D.B. Weiss avrebbero raccontato dell'origine dei Jedi. Quindi avrebbero sviluppato, probabilmente, una trilogia prequel dell'intera saga. Un aspetto che probabilmente non era nei piani di Lucasfilm, forse perché desiderosa di guardare al futuro e di "slegarsi" da eventuali connessioni con i film di George Lucas.

Magari, Benioff e Weiss avrebbero potuto spiegare ai fan l'origine di quella famosa statua vista nel film Rogue One: A Star Wars Story, che vi mostro qui sotto:

Una statua Jedi immersa nel terreno HDDisney
La gigante statua Jedi vista in Rogue One: A Star Wars Story

Questa statua è stata vista sulla piccola luna desertica di Jedha, che rappresenta una specie di posto spirituale per chiunque creda nella Forza. Inoltre, si narra che Jedha fosse un luogo con una grande riserva di Cristalli Kyber (utilizzati dai Jedi per costruire le loro spade laser). Quindi, è possibile che questo luogo abbia, in qualche modo, a che fare con l'origine dell'ordine dei Jedi o quantomeno con la loro formazione.

Al momento il futuro della saga cinematografica - dopo Star Wars IX - è incerto. Ma quello televisivo è ben pianificato con l'arrivo - dal 12 novembre negli Stati Uniti - della serie TV The Mandalorian e con lo show in produzione su Obi-Wan Kenobi.

Avreste voluto vedere la trilogia di David Benioff e D.B. Weiss sull'origine dei Jedi?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.