FOX   

Quella volta in cui I Simpson resero omaggio a La Guerra dei Mondi

di - | aggiornato

Avete presente La Guerra dei Mondi, no? Ecco, pensavate che I Simpson potessero esimersi dal parodiarlo in un La Paura fa Novanta?

I Simpson: Ultimatum alla stupida terra

8 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non è certo la prima volta che ci troviamo qui a parlare degli omaggi radiofonici, televisivi e cinematografici offerti da I Simpson. Da pellicole di valore storico inestimabile come Quarto Potere a serie TV poi diventate cult come The Big Bang Theory, sono state tantissime le volte in cui la famiglia più gialla d'America ha pagato pegno a delle opere amate dagli spettatori di tutto il mondo.

Ora, con l'arrivo di War of The Worlds in prima assoluta lunedì 4 novembre su Fox a partire dalle ore 22:05, potevamo esimerci dal ricordare quella volta in cui I Simpson resero omaggio allo sceneggiato radiofonico che ispirò tutti i vari film - tratti, a loro volta, dal romanzo di H.G. Wells -, oltre che la serie pronta a fare il suo debutto italiano? Ovviamente no, che domande! Ragion per cui mettetevi comodi, preparatevi un caffè e godetevi un tuffo nei ricordi con Ultimatum alla stupida terra, che altro non è se non la versione animata e dissacrante de La Guerra dei Mondi!

Vota anche tu!

Ricordate la versione simpsoniana de La Guerra dei Mondi?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

La trama di Ultimatum alla stupida terra

In realtà, il concetto di base è abbastanza semplice: trattandosi di una vera e propria parodia de La Guerra dei Mondi, ma capace di mischiarne versioni cinematografiche con l'originale sceneggiato radiofonico, il tutto non poteva che aprirsi con il racconto audio di Orson Welles. Peccato però che, come accaduto anche in quel famoso 30 ottobre del 1938, molta gente creda a tutto e cominci a dare letteralmente di matto. Come consuetudine nei più classici cataclismi cinematografici, poi, il popolo inizia sin da subito a lanciarsi in assurde previsioni: comincia Marge, che afferma come i marziani - sì, avete capito bene - distruggeranno i soli umani.

Arriva così la geniale trovata di risposta da parte di Telespalla Mel, che suggerisce di spogliarsi e rotolarsi nel fango come degli animali. Dopo un giorno intero di delirio e follia, Lisa svela agli ignari - e un po' stupidi - abitanti di Springfield la bufala. La natural conseguenza? La popolazione della cittadina animata più famosa del mondo delle sitcom garantisce che non crederà mai più a storie del genere. Come poteva finire questa storia, dunque, se non con una vera invasione aliena da parte di Kang e Kodos? Nel più enorme dei paradossi, però, i due erano arrivati non per portare al collasso la civiltà, bensì per liberarla da un'arma di distruzione di massa. E pensate, a nulla è servito neanche l'intervento di Welles, che prova a convincere i cittadini della reale invasione extratterrestre.

L'appuntamento con War of The Worlds

Ora, abbiamo una buona notizia ed una cattiva: partiamo con la peggiore, ovvero che ogni lunedì, purtroppo, non ci sarà il nostro Homer tra i protagonisti di War of the Worlds. Quella bella, però, è che avrete modo di godervi una fantastica serie in prima assoluta su Fox! E voi, avete già preparato il telecomando per volare al canale 112 di Sky? Occhio ai tripodi, però!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.