FOX

The Mandalorian, Ming-Na Wen è una letale assassina nel nuovo spot

di - | aggiornato

Ming-Na Wen si presenta nella Galassia di Star Wars con un personaggio pieno di sfaccettature.

13 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nel nuovo spot televisivo per The Mandalorian di Disney+, che potete vedere in apertura di questo articolo, viene mostrato per la prima volta un nuovo assassino dell'Universo di Star Wars di nome Fennec Shand, interpretato da Ming-Na Wen. 

Al 23esimo secondo del filmato si assiste al "debutto" del personaggio interpretato da Ming-Na Wen, una leggenda Disney famosa per aver dato la voce a Mulan nel classico d'animazione omonimo e per essere l'agente Melinda May nella serie TV Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.

La battuta dell'attrice è per il mandaloriano:

Il tuo nome entrerà nella leggenda.

Una linea molto importante poiché punta a dare importanza al nome del mandaloriano, che di fatto non è ancora stato rivelato. Quindi, aumenta ancora il mistero su chi possa effettivamente essere il protagonista della serie TV, che vi ricordiamo essere interpretato da Pedro Pascal.

Chi è Fennec Shand?

Secondo quanto rivelato dall'attrice in una intervista al sito americano Vanity Fair, Fennec Shand è un'assassina famosa per aver lavorato per le maggiori organizzazioni criminali della Galassia. Questa incrocerà il suo cammino con il mandaloriano protagonista dello show a metà della prima stagione.

Potete osservarla meglio nella foto ufficiale qui sotto. Da notare la cicatrice accanto al suo occhio sinistro, che sicuramente avrà una storia da raccontare, e lo sguardo glaciale che, probabilmente, l'identifica come uno dei villain della stagione. L'attrice, però, non si sbilancia sulla natura del personaggio, che identifica come una mercenaria.

Pensando al fatto che è una mercenaria, può andare in entrambe le direzioni [buono o cattivo]. Penso che non resterà che scoprirlo. È sicuramente una persona leale a se stessa.

Secondo le parole dell'attrice, Shand dovrebbe essere una solitaria che si fida solo di se stessa. Una mercenaria che Wen paragona a Han Solo, il contrabbandiere dal cuore tenero che - nel primo film uscito nel cinema di Guerre Stellari - si unisce alla resistenza ribelle. Tutti gli indizi, però, portano a pensare che Shand sarà più cattiva che buona, dato che tra le altre cose uccide per vivere.

Nei panni dell'agente May nella serie TV live-action Marvel, Ming-Na Wen si è dimostrata più volte abile nel combattimento corpo a corpo. Caratteristica che le tornerà quasi certamente utile in questo ruolo. Infatti, da quello che si è visto nell'ultimo trailer dello show, pubblicato da Disney, non mancheranno inseguimenti, combattimenti e scene spettacolari.

Ming-Na Wen con i capelli raccolti in una treccia, una cicatrice sull'occhio sinistro e uno sguardo penetrante è Fennec Shand in The MandalorianHDDisney
Il personaggio di Fennec Shand in The Mandalorian

Per quanto riguarda il nome, Wen svela che lei stessa ha contribuito a inventarlo:

Mi è venuta in mente l'idea di una volpe Fennec. È delicata, eppure è in grado di arrangiarsi e sopravvivere, di essere furtiva, così graziosa e agile. Adoro l'immagine associata al nome.

Infine, nello spot promozionale si può sentire anche la voce di Nick Nolte prestata al personaggio di Kuiil. Quest'ultimo apre il filmato dicendo al mandaloriano di non aver mai incontrato uno della sua razza ma di averne letto solo le storie.

Creata da Jon Favreau, The Mandalorian ha nel cast, oltre ai già nominati Wen, Pascal e Nolte, anche Gina Carano, Carl Weathers, Giancarlo Esposito, Emily Swallow, Omid Abtahi e Werner Herzog. La serie debutterà il 12 novembre su Disney+ dove il servizio di streaming sarà attivo.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.