FOX

Catherine Deneuve è ricoverata a Parigi in gravi condizioni dopo un malore

di - | aggiornato

Catherine Deneuve è stata ricoverata in ospedale dopo un malore: i medici la stanno sottoponendo a una serie di accertamenti perché le sue condizioni non sono buone.

Catherine Deneuve Getty Images

9 condivisioni 0 commenti

Condividi

Catherine Deneuve è stata colta da malore nella notte tra il 5 e il 6 novembre 2019 ed è stata immediatamente ricoverata in ospedale. Gli organi di stampa francesi hanno riferito di condizioni gravi, che necessitano di esami approfonditi. 

Secondo quanto riportato da BFM-TV, si sarebbe trattato di un malore dovuto a un eccesso di stanchezza. L’attrice 76enne, infatti, ha un’agenda piuttosto fitta negli ultimi mesi. Solo quest’anno sono usciti quattro film di cui è stata protagonista. E proprio in questi giorni, tra l’altro, è impegnata nelle riprese del film De son vivant, incentrato sulla storia di una madre alle prese con il tumore del giovane figlio. 

Nei cinema francesi, inoltre, ha appena debuttato il suo film Festa di famiglia, presentato all’ultima edizione della Festa del Cinema di Roma. 

Ovviamente, l’attrice non ha partecipato solo alle riprese dei film, ma anche alla loro promozione in giro per il mondo affrontando numerosi viaggi in poco tempo. A fine agosto, per esempio, è stata ospite al Festival del Cinema di Venezia 2019 con Le verità, il film del regista giapponese Kore-Eda in cui recita al fianco di Juliette Binoche. 

Catherine Deneuve e Juliette Binoche a VeneziaHDGetty Images
Catherine Deneuve e Juliette Binoche a Venezia 76

È probabile quindi che tutti questi impegni le abbiamo provocato un sovraaffaticamento. Al momento non si hanno ulteriori informazioni sul suo stato di salute. 

Certo, in un’intervista rilasciata nel mese di settembre, l’attrice aveva parlato di sua madre come della donna da cui ha preso la sua tempra fisica. Mamma Deneuve, infatti, ha ben 108 anni. Ci auguriamo che la diva del cinema francese possa avere la stessa resistenza della sua mamma ultracentenaria. 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.