FOX

Dune: un sequel per il film di Villeneuve e un cambio di showrunner per la serie TV

di - | aggiornato

Mentre Denis Villeneuve pensa già al sequel di Dune, la serie TV Dune: The Sisterhood ha appena perso il suo showrunner. La bozza di Jon Spaihts non ha infatti ricevuto l'approvazione di Legendary Television.

Kyle MacLachlan è Paul Atreides nell'originale Dune del 1984 Dino De Laurentiis

5 condivisioni 0 commenti

Condividi

Quando Denis Villeneuve ha iniziato a lavorare al nuovo adattamento di Dune, il romanzo sci-fi di Frank Herbert già trasposto sul grande schermo nel 1984 da David Lynch e con protagonista Kyle MacLachlan, ha messo subito in chiaro che il suo nuovo lungometraggio avrebbe trattato soltanto gli eventi narrati nella prima metà del libro (che conta un totale di più di 700 pagine!) e che il suo obiettivo finale era quello di realizzare una saga in più capitoli, una sorta di "Star Wars per adulti" per citare le sue stesse parole. Inevitabile quindi che il regista canadese, attualmente impegnato con la post-produzione di Dune (il cui rilascio nelle sale statunitensi è fissato per 18 dicembre 2020), abbia già in mente un sequel.

  • Titolo originale: Dune

  • Genere: Avventura, Drammatico, Fantascienza

  • Nazione: Canada, Regno Unito, Stati Uniti d'America, Ungheria

  • Regista: Denis Villeneuve

  • Cast: Oscar Isaac, Jason Momoa, Zendaya, Josh Brolin, Rebecca Ferguson, Timothée Chalamet, Dave Bautista, Javier Bardem, Stellan Skarsgård, Charlotte Rampling, ...

Tecnicamente Dune 2 non ha ancora ottenuto il via libera ufficiale, ma secondo quanto riportato da Cinemablend Villeneuve starebbe già lavorando alla nuova sceneggiatura. Va inoltre ricordato che lo scorso aprile il CEO di Legendary Television Joshua Grode aveva dichiarato a The Hollywood Reporter che l'idea era proprio quella di dividere Dune in due film, sebbene soltanto il primo fosse stato effettivamente programmato.

Probabilmente Warner Bros, distributore americano di Dune, ha preferito aspettare l'uscita del primo capitolo prima di annunciare ufficialmente l'uscita del sequel.

Come ricorderete, nei mesi precedenti era stato inoltre annunciato l'arrivo di una serie TV intitolata Dune: The Sisterhood, anch'essa ispirata alla narrativa di Frank Herbert e incentrata su un misterioso ordine di donne noto come Bene Gesserit, le cui adepte sono dotate di straordinarie capacità del corpo e della mente. Stando ai primi dettagli emersi, a questo progetto avrebbero inoltre partecipato due figure importanti dell'adattamento cinematografico: lo sceneggiatore Jon Spaihts e lo stesso Villeneuve (come regista del primo episodio).

Dune: The Sisterhood ha però recentemente perso il suo showrunner. Secondo THR, Spaihts ha consegnato una prima bozza di sceneggiatura a Legendary Television (che produce anche il film di Villeneuve), che sembra non sia rimasta soddisfatta dal frutto di questo lavoro e ha pertanto deciso di rimuoverlo dall'incarico di showrunner della serie. Una scelta che tuttavia permetterà allo sceneggiatore di avere più tempo per concentrarsi sull'adattamento cinematografico del prossimo capitolo di Dune.

Spaihts rimarrà inoltre a bordo della serie come produttore esecutivo accanto a Villeneuve, Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert (in rappresentanza della proprietà di Frank Herbert) e con Kevin J. Anderson come co-produttore.

Secondo lo stesso THR, quello di Spaihts in Dune: The Sisterhood sarebbe il primo cambio di showrunner in una serie originale HBO Max. Una decisione presa forse per via del doppio impegno e a lungo termine di uno dei dipendenti centrali all'interno dei due progetti più ambiziosi della compagnia di produzione. Va infatti precisato che la serie TV e l'adattamento cinematografico sono soltanto la punta dell'iceberg di un piano più ampio che prevede anche videogiochi, pacchetti di contenuti digitali e serie a fumetti.

Ora è tempo di trovare un nuovo showrunner!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.