FOX  

Mayans M.C. rinnovata per una terza stagione

di - | aggiornato

La benzina non finisce, Mayans M.C. è pronta a correre ancora con una terza stagione.

3 condivisioni 0 commenti

Condividi

Negli Stati Uniti la seconda stagione della serie TV Mayans M.C. si è conclusa con successo da poco. I dati degli ascolti della seconda stagione, composta da 9 episodi, sono stati superiori a quelli della prima e l'emittente televisiva americana FX ha seguito i desideri del pubblico rinnovando lo show per una terza stagione.

La stagione 3 di Mayans M.C. arriverà negli Stati Uniti nell'autunno del 2020. Secondo quanto riportato dal sito americano Deadline, lo show creato da Elgin James e Kurt Sutter, farà a meno di quest'ultimo che è stato recentemente allontanato dalla produzione, anche se aveva deciso già prima - nel mese di agosto 2019 - di lasciare la guida dello show in mano a James, rimanendo solo come produttore.

A questo proposito Sutter ha detto:

Credo davvero che Mayans M.C. sarà uno spettacolo migliore senza di me. Ho una partecipazione finanziaria, quindi ovviamente faccio il tifo per esso, ma penso che possa essere un successo, a causa degli elementi culturali, di dove si svolge e di quello che sta succedendo nel mondo. Ha il potenziale per essere uno spettacolo più significativo di quanto non lo sia mai stato Sons of Anarchy, senza mancare di rispetto a quella mitologia. Ma è solo un mondo diverso in questo momento, e penso che quelle storie possano essere importanti da raccontare.

Qui sotto potete vedere un video dal dietro le quinte della prima stagione che presenta proprio Elgin James:

Sul rinnovo per una terza stagione si è espresso anche il presidente della programmazione di FX Entertainment:

Siamo felici di continuare a raccontare la storia di Mayans M.C. con i nostri partner di Fox 21 e siamo entusiasti che Elgin James si sia guadagnato l'opportunità di diventare lo showrunner della serie. Kurt Sutter ha identificato e scelto Elgin come suo partner nello show fin dall'inizio ed Elgin è stato determinante per il successo della serie, sfruttando la sua esperienza e la sua visione creativa per rendere Mayans M.C. un successo con questo incredibile cast, crew e team creativo.

Lo spin-off della serie cult Sons of Anarchy ha come protagonista EZ Reyes, interpretato da JD Pardo, un ragazzo che esce di prigione e deve provare a integrarsi in un gruppo di motociclisti alquanto particolari. La sua permanenza non resterà senza conseguenze e così come si farà dei nuovi nemici, avrà anche dei nuovi amici. Lo show, infatti, ha un incredibile cast corale che comprende la grandissima esperienza di Edward James Olmos (Battlestar Galactica, Blade Runner) oltre a Sarah Bolger, Clayton Cardenas, Richard Cabral, Michael Irby, Raoul Trujillo, Antonio Jaramillo e Carla Baratta.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.