FOX

Come saranno i Fantastici 4 del MCU? Forse la risposta è in Ant-Man 3

di - | aggiornato

Le origini dei Fantastici 4 potrebbero essere aggiornate per il Marvel Cinematic Universe e forse potrebbero collegarsi ad Ant-Man nella sua terza avventura.

Dettaglio della cover di Fantastic Four: Heroes Return - The Complete Collection Vol. 1 Marvel Characters, Inc.

2 condivisioni 0 commenti

Condividi

Nella classifica dei personaggi che i fan del mondo Marvel non vedono l'ora di poter ammirare sul grande schermo, i Fantastici 4 occupano sicuramente una delle prime posizioni. Questo perché sono indubbiamente tra gli eroi più significativi e amati della Casa delle Idee, ma anche perché i passati adattamenti hanno ricevuto una pessima accoglienza e gli appassionati sperano in una versione all'altezza del quartetto. Negli ultimi mesi si è parlato moltissimo del loro debutto imminente nel Marvel Cinematic Universe, ma ancora non ci sono notizie davvero concrete in merito.

Al di là infatti del commento di Kevin Feige in occasione del San Diego Comic-Con 2019, in cui ha confermato che gli Studios sono al lavoro sull'introduzione dei Fantastici 4 nel franchise, tutto il resto sono solo teorie e supposizioni. I fan infatti stanno pensando da mesi a come gli Studios potrebbero decidere di inserire la superfamiglia nel franchise e una delle ultime ipotesi emerse sembra essere particolarmente convincente. Tra i protagonisti della teoria troviamo Scott Lang alias Ant-Man e la sua terza avventura cinematografica.

L'idea, pubblicata su Reddit dall'utente ak2sup, è che nel film, la cui realizzazione è stata confermata ufficiosamente di recente, si tornerà a esplorare il Regno Quantico, elemento chiave anche nelle pellicole precedenti. Gli eroi andranno quindi a esplorare la città che in molti sostengono sia presente in una sequenza di Ant-Man and the Wasp e da lungo tempo oggetto di teorie. All'interno di essa troveranno proprio i Fantastici 4, rimasti imprigionati in occasione di un viaggio precedente risalente addirittura agli anni '60. In tutto questo tempo sono invecchiati poco, ma hanno ottenuto i loro superpoteri per via dell'influenza della Zona Negativa.

Paul Rudd nei panni di Scott Lang in Ant-Man and the WaspHDDisney/Marvel Studios

Non finisce qui. La suddetta città del Regno Quantico sarebbe in realtà Chronopolis, città di Kang il Conquistatore. Questo personaggio, che in molti sostengono come principale candidato al ruolo di nuovo grande villain del MCU, avrebbe volontariamente imprigionato i Fantastici 4 in questa realtà, per eliminare un ostacolo importante ai propri piani malvagi. Il villain è peraltro legato da uno stretto rapporto di parentela (complicato dall'influenza dei viaggi nel tempo) con Reed Richards stesso, quindi potrebbe avere ulteriori motivi per averlo tolto dalla circolazione in questo modo.

Al di là delle valutazioni su dettagli specifici come le origini risalenti agli anni '60, l'esistenza della mitica città o il coinvolgimento di Kang il Conquistatore, questa teoria è sicuramente molto affascinante e plausibile. Una nuova causa per i superpoteri dei quattro eroi aiuterebbe a distanziarsi dagli adattamenti precedenti e il Regno Quantico è senza dubbio una realtà ormai ben nota agli appassionati del franchise, soprattutto dopo Avengers: Endgame. Se a questo aggiungiamo che le voci di corridoio sostengono che Peyton Reed, regista della trilogia di Ant-Man, stia facendo forti pressioni sui Marvel Studios per potersi occupare in prima persona dei Fantastici 4 è facile credere che Scott Lang possa avere un legame con il debutto cinematografico del quartetto.

In ogni caso però è bene ricordare che per il momento si tratta solamente di teorie. Sapremo la verità su come e quando i Fantastici 4 debutteranno nel Marvel Cinematic Universe solo nel futuro. Peccato non avere una macchina del tempo eh?

Via CinemaBlend

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.