FOX

La modernità di Frozen 2 parte dai cambiamenti climatici (e il guardaroba di Anna ed Elsa)

di - | aggiornato

In Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle Elsa e Anna, oltre a vivere una nuova e incredibile avventura, avranno un look rinnovato e decisamente più moderno.

Elsa in Frozen 2 Disney

0 commenti

Condividi

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle è senza dubbio una delle pellicole d'animazione più attese dell'anno e, stando a quanto affermato dal cast e dai registi del sequel, sarà anche un film molto moderno e attento alle problematiche del mondo attuale. 

Nel sequel vedremo la regina del ghiaccio Elsa - affiancata da Anna e dai suoi amici Kristoff, Sven e Olaf - intraprendere un viaggio alla scoperta delle vere origini dei suoi poteri magici. Durante quest'avventura Elsa si scontrerà anche con i cambiamenti climatici che stanno sconvolgendo la natura e dovrà capire in che modo sfruttare le sue capacità per poter sistemare le cose. 

Il problema del clima è stato affrontato anche nei testi dei brani che compongono la colonna sonora del film firmata ancora una volta dai premi Oscar Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez. Quest'ultimo, in una recente intervista al Los Angeles Times, ha dichiarato:

È qualcosa di cui i cineasti e i narratori hanno davvero parlato. I cambiamenti climatici e la natura sbilanciata sono qualcosa che potrebbe dare ad Elsa uno scopo reale. Potrebbe essere questo il motivo per cui ha questi poteri? Era qualcosa di cui abbiamo parlato e di cui potremmo parlare anche in futuro.

Jonathan Groff, doppiatore originale di Kristoff, ha rivelato che Elsa non sarà l'unica a dover affrontare la realtà di un clima che cambia. La natura per il suo personaggio è sempre stata vitale: Kristoff lavora il ghiaccio per guadagnarsi da vivere ed è abituato da sempre a gestire i cambiamenti stagionali. 

Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle: i nuovi costumi di Elsa e Anna 

La regina Elsa e la principessa Anna compiranno diverse imprese incredibili nel sequel di Frozen - superando mostri giganti di pietra e un mare in tempesta - che le porteranno a scoprire i misteri che si nascondono nel passato di Arendelle e della loro famiglia. Ma stavolta affronteranno questa nuova e straordinaria avventura indossando dei semplici pantaloni.

Ebbene si, Disney ha deciso di rivoluzionare completamente il look delle due sorelle. Se il primo Frozen aveva fatto sognare le bambine di tutto il mondo grazie soprattutto al bellissimo abito turchese indossato da Elsa, nel sequel la regina di ghiaccio avrà costumi molto più comodi e adatti al viaggio che dovrà intraprendere.

Un'immagine di Frozen 2HDDisney

Nel corso della première mondiale di Frozen 2, il cast e il team creativo hanno parlato dell'impatto culturale dei nuovi costumi delle due sorelle e di come siano riusciti a cambiare l'immagine tradizionale della principessa Disney. Ecco le parole della regista Jennifer Lee:

Ognuna di loro rappresenta il momento in cui il film è stato realizzato e ciò che il film sta cercando di mostrare. Queste due donne di cui sono orgogliosa, portano il peso del regno sulle loro spalle...quindi indosseranno ciò che è giusto per questo, e adoro che tu possa indossare qualsiasi cosa.

Sull'argomento è intervenuta anche Evan Rachel Wood, che in Frozen 2 interpreta la regina Iduna, la madre di Elsa e Anna. L'attrice ha dichiarato che vede i nuovi costumi come un'evoluzione naturale attenta ai cambiamenti della società in cui viviamo. Queste le parole della Wood:

Hanno fatto un lavoro davvero straordinario mantenendo lo stile Disney che amiamo, ma con un aspetto più moderno. Le ragazze sono ancora belle e ancora donne, ma sono in grado di fare molto di più ora che sono in pantaloni.

Un'immagine di Frozen 2HDDisney

Secondo Clark Spencer, il presidente degli Studios Disney Animation, tenere il passo con i tempi continua a essere uno dei obiettivi principali dell'azienda: sia che ciò significhi trasformare un film per bambini sugli animali come Zootropolis in una pellicola sulla discriminazione razziale, sia far indossare i pantaloni a due eroine. 

Dobbiamo sempre pensare a noi stessi, qualunque cosa stiamo inserendo nei nostri film rappresenta il mondo oggi, per quanto possa essere ambientato in tempi diversi. Quindi penso che per i co-registi Lee e Chris Buck, è stato molto eccitante poter dire che c'è più di un modo per essere una principessa.

Insomma non ci resta che attendere con ansia il prossimo 27 novembre quando finalmente arriverà nelle sale cinematografiche italiane Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle.

E voi cosa ne pensate? Vi piacciono i nuovi costumi di Elsa e Anna?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.