FOX  

[Spoiler!]

The Walking Dead 10x07: il colpo di scena è molto diverso dal fumetto

di - | aggiornato

Chi ha letto il fumetto di The Walking Dead sa che Dante, protagonista del drammatico colpo di scena di ieri, è molto diverso rispetto alla sua versione televisiva. Ecco perché: lo spiega, molto semplicemente, la produttrice della serie Denise Huth.

0 commenti

Condividi

Il fumetto di The Walking Dead si è concluso con l'ultimo numero negli Stati Uniti e arriverà con la conclusione della storia all'inizio di dicembre anche in Italia.

Come chi l'ha letto finora ben sa, il personaggio di Dante è molto diverso dal suo corrispettivo televisivo, interpretato da Juan Javier Cardenas e introdotto nel primo episodio della stagione 10, attualmente in onda su FOX in contemporanea con gli USA.

L'episodio 10x07 l'ha visto protagonista di un colpo di scena finale e molto drammatico, destinato a cambiare le cose nel finale di metà stagione che ci aspetta lunedì prossimo.

Perché nella serie TV il ruolo di Dante è stato cambiato così tanto rispetto al fumetto? Lo spiega la produttrice Denise Huth.

Attenzione! Possibili spoiler!

Nel fumetto, Dante fa parte della comunità di Hilltop ed è uno dei più fedeli uomini al fianco della leader Maggie.

Il loro rapporto è molto importante, tanto da trasformare Dante in un interesse amoroso per Maggie, molti anni dopo la morte di Glenn per mano di Negan.

Siddiq, invece, nella storia a fumetti diventa il terzo incomodo fra Eugene e Rosita, che dopo la morte di Abraham intrattengono una relazione sentimentale. Anche nel fumetto Rosita è incinta e il padre è Siddiq, ma il bambino non nascerà mai: Rosita è infatti una delle vittime del massacro delle picche.

Eugene scoprirà sono in seguito che il bambino che portava in grembo non era suo, bensì di Siddiq: sarà lo stesso Siddiq a confessarglielo.

Il personaggio di Siddiq, almeno prima della fine dell'episodio 10x07, si allinea abbastanza al suo corrispettivo a fumetti mentre Dante, invece, è uno dei buoni.

Nella serie TV, invece, Dante conferma i sospetti su di lui, rivelandosi in effetti una spia dei Sussurratori infiltrata da Alpha ad Alexandria. 

Perché? Semplice: per esigenze di copione.

Nel fumetto il destino di Dante si lega a quello di Maggie, il personaggio interpretato da Lauren Cohan e attualmente assente nella storia.

Secondo quanto narrato nella serie, Maggie ha raggiunto Georgie per aiutarla a diffondere le conoscenze necessarie a ricostruire un mondo nuovo. 

Sappiamo che Maggie tornerà entro la stagione 10, ma in sua assenza il ruolo di Dante doveva necessariamente cambiare.

È una di quelle situazioni in cui, proprio per la natura di dove ci troviamo nella serie e dei personaggi che non sono più qui, abbiamo dovuto introdurre Dante in un modo un po' diverso da quello che ti saresti aspettato. Nei fumetti, è molto legato alla storia di Maggie e in questo momento Maggie non è qui. Ma è stato divertente introdurre un personaggio così eccezionale dal fumetto e farlo in un modo molto diverso.

Dante in The Walking DeadHDAMC
Dante in The Walking Dead: un personaggio molto diverso, in TV, rispetto al fumetto

Denise Huth risponde quindi con molta semplicità a chi era rimasto molto perplesso di fronte alla trasformazione di Dante.

Del resto, nel fumetto Rick e Carl sono ancora vivi e vegeti ben oltre i momenti in cui, nella serie TV, li perdiamo.

Siddiq riconosce Dante da un suono, quello schioccare della lingua che lo riporta indietro, alla terribile notte del massacro.

Siddiq ricorda che Dante era presente, che l'aveva costretto a guardare mentre Enid e gli altri venivano decapitati per finire sulle picche.

Cerca di dissimulare il panico che lo pervade quando riconosce Dante, ma non ci riesce.

Siddiq e Dante sono soli. Siddiq è debole, provato, terrorizzato. Tormentato dagli incubi e dalle allucinazioni.

Non poteva che finire in un modo... In attesa del finale di metà stagione, che senza dubbio ci mostrerà le conseguenze della sequenza finale dell'episodio 10x07.

Appuntamento a lunedì prossimo, con l'ultimo episodio di The Walking Dead prima della consueta pausa in attesa della seconda parte.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.