FoxCrime

Domina inizia le riprese: cosa sappiamo sulla serie

di - | aggiornato

Una nuova serie dall'impronta italiana sta per arrivare: sono cominciate, infatti, le riprese di Domina, una nuova serie TV incentrata sulla politica del potere nell'antica Roma.

Un'immagine che annuncia le riprese della seria Domina Sky Original

0 commenti

Condividi

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Una nuova serie Sky Original è ai nastri di partenza.

È in arrivo Domina, una serie TV incentrata sulla politica del potere nell’antica Roma vista attraverso gli occhi delle donne.

Quello di Domina sarà un dramma epico e un racconto molto attuale, composto da dieci episodi che seguono la vita e la straordinaria ascesa di Livia Drusilla, colei che diventerà la donna più potente del mondo dopo aver superato numerose avversità.

Le riprese della serie sono attualmente in corso a Roma, presso i Cinecittà Studios, e il cast è davvero ricco. A interpretare la protagonista sarà Kasia Smutniak, che verrà affiancata da Liam Cunningham, Matthew McNulty, Christine Bottomley, Colette Tchantcho, Ben Batt e Enzo Cilenti che interpreteranno, rispettivamente, Livio, il futuro imperatore Gaio, Scribonia, Antigone, Agrippa e Tiberio Nero. A loro si aggiungono Claire Forlani, che interpreterà Ottavia, e Isabella Rossellini nei panni di Balbina.

Un piano americano che ritrae Kasia SmutniakHDGetty Images

Le serie vede al centro il viaggio e l’ascesa di Livia, una ragazza ingenua il cui mondo si sgretola sulla scia dell’assassinio di Giulio Cesare e che, in seguito, diventerà l’imperatrice più potente ed influente di Roma, guidata dal profondo desiderio di vendicare il padre e di garantire il potere ai suoi figli.

Livia e le altre donne si faranno strada in una società brutale e pericolosa, in cui dominano strategie, cospirazioni, delitti e seduzioni.

Quella che verrà mostrata sarà una saga familiare viscerale e autentica, fondata sull’accuratezza storica e capace di riportare in vita le incredibili storie vere di quelle donne che hanno dato vita ad una delle dinastie più durature ed affascinanti di tutti i tempi.

Prodotta da Fifty Fathoms e Sky Studios, con Cattleya nel ruolo di executive production service, la serie è stata scritta ed ideata da Simon Burke. Claire McCarthy figura alla alla guida di un gruppo di registi.

Nel cast tecnico ci sono nomi eccellenti, come Gabriella Pescucci, che curerà i costumi della serie, Luca Tranchino a cui è affidato il production design, Katia Sisto e Claudia Catini che cureranno, rispettivamente, il make up e l’hair design.

Kasia Smutniak ha dichiarato:

Sono molto felice ed emozionata di avere la possibilità di interpretare un personaggio così complesso come Livia Drusilla. Una figura quasi invincibile, temuta e adorata allo stesso tempo, la prima a difendere i diritti delle donne. Una donna talmente forte da aver segnato le sorti dell’Impero Romano.

Insomma, Domina sarà una serie completamente originale e di grande orgoglio italiano. Come ha dichiarato Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming Sky Italia:

Domina è una produzione internazionale dalla forte impronta italiana di cui siamo orgogliosi. Un racconto che torna a esplorare l’antica Roma, ma da una prospettiva femminile e ridefinendo lo sguardo sulle donne, qui padrone del loro destino e che tenacemente perseguono le loro aspirazioni e la conquista del potere. Un grande dramma epico pensato per il pubblico di Sky. Con Domina Sky Studios riuscirà ancora una volta a mettere in correlazione importanti valori artistici internazionali con le eccellenze italiane.

Domina sarà in esclusiva su Sky in Italia, nel Regno Unito, in Germania e in Spagna, mentre la distribuzione internazionale è affidata a NBCUniversal Global Distribution.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.