FOX

No Time To Die: il trailer ufficiale del nuovo film di James Bond

di - | aggiornato

Il trailer del Bond numero 25 inizia con un inseguimento tra i Sassi di Matera e saluta un vecchio villain.

0 commenti

Condividi

Vecchio e nuovo provano a coesistere nel cinema di 007. Succede, dopo Skyfall, anche nel primo trailer ufficiale di No Time To Die, la nuova avventura di James Bond. C'è il passato - un Aston Martin DB5 che sfreccia tra i Sassi di Matera - e il nuovo che avanza, con più di un'ombra a sostenerlo, tra armi tecnologiche e dispositivi dai risvolti inquietanti. Soprattutto, c'è un nemico spietato che indossa una maschera e che gioca a fare Dio (il neo premio Oscar Rami Malek).

Il filmato promozionale della pellicola diretta da Cary Fukunaga vede Daniel Craig nel suo ultimo acuto come spia di Sua Maestà. Per l'occasione, ecco fare capolino vecchie e nuove conoscenze: i colleghi e gli amici di sempre (da Q e Moneypenny a Felix Leiter) assieme a nuove possibili alleanze, sempre con lo spauracchio del doppiogioco ad animare il tutto.

In cover trovate il trailer italiano. Di seguito, quello in lingua originale:

Nelle ore precedenti al debutto del trailer, su internet sono arrivati anche i character poster con i protagonisti del film diretto da Cary Fukunaga, incluso - ovviamente - il villain Safin, interpretato da Rami Malek.

Bond 25, nel trailer non c'è tempo per morire

In No Time To Die, Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

Nel cast, oltre a Daniel Craig, figurano anche il supervillain Rami Malek, Léa Seydoux, Lashana Lynch, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Jeffrey Wright e Ralph Fiennes, oltre al "redivivo" Christoph Waltz. Tra le new entry, ecco Ana de Armas, Dali Benssalah e Billy Magnussen. L'uscita del film è prevista per l'8 aprile 2020.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.