FOX

Resident Evil 3: un leak conferma il remake e mostra il nuovo look di Jill e Nemesis

di - | aggiornato

Resident Evil 3 Remake a un passo dall'annuncio: in rete trapela infatti la copertina dell'attesissimo rifacimento del terzo capitolo della saga horror, forse annunciato sul palco dei Game Awards.

La cover di Resident Evil 3 Remake Capcom

0 commenti

Condividi

Quando Capcom si ritrova ad accostare il franchise Resident Evil alla parola remake, per i fan è sempre motivo di gioia. 

Non solo perché la casa di Osaka ha dimostrato di saperci fare nel rimaneggiare la sua saga survival horror con il capitolo Rebirth su GameCube, ma anche perché proprio nel 2019 ha riproposto in chiave moderna il leggendario Resident Evil 2. E lo ha fatto con la stoffa del campione, dando lezioni di stile ed equilibrio in un remake che abbraccia sì una grafica spaccamascella, ma anche meccaniche in bilico tra vecchio e nuovo.

Ecco perché sono in tantissimi a chiedere alla porta della software house nipponica una rivisitazione in grande stile anche per Resident Evil 3: Nemesis, episodio approdato in origine sulla prima PlayStation nel 1999 - l'anno successivo qui in Italia. E più volte svariati leak hanno spinto proprio in tal senso.

L'ultimo, poi, regala alla community videoludica praticamente una certezza. Il sito GameStat ha infatti inserito nel proprio database le copertine di Biohazard 3, Biohazard 3 Z Version e Resident Evil 3, confermando di fatto l'esistenza del remake. Il titolo, sempre secondo le voci di corridoio, potrebbe essere annunciato sul palco dei The Game Awards 2019, show ideato e presentato dal giornalista Geoff Keighley.

Resident Evil 3 Remake potrebbe essere annunciato ai Game Awards 2019Capcom
Jill, Carlos e il Nemesis sulla copertina di Resident Evil 3 Remake

Sarà quindi sintonizzandoci via streaming la notte tra giovedì 12 e venerdì 13 dicembre, alle 02:30 del mattino, che potremo scoprire se Cacpom darà effettivamente spazio al reveal. 

Per chi non lo conoscesse, Resident Evil 3 si svolge quasi parallelamente a Resident Evil 2: inizia un giorno prima e si conclude quello successivo. Protagonista è Jill Valentine, ex agente S.T.A.R.S. conosciuta nel primo episodio - e nella saga cinematografica -, affiancata dall'agente Umbrella Carlos Oliveira. L'eroina viene costantemente braccata per quasi l'intera durata dell'avventura orrorifica dal Nemesis, inviato dalla stessa corporazione farmaceutica, mentre cerca di sfuggire da una Raccoon City nuclearizzata da lì a poche ore.

Resident Evil 2 Remake in offerta su Amazon ItaliaCapcom

I personaggi appaiono ora con un look diverso rispetto a quello che ricordavamo, come potete verificare voi stessi nella cover diffusa in rete. Cosa ne pensate del loro aspetto? Vi sembra indovinato come quello pennellato da Capcom per Leon e Claire in RE2?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.