FOX

Robert Downey Jr. è un po' Tony Stark nel primo episodio di The Age of A.I.

di - | aggiornato

Robert Downey Jr. ricorda (parecchio) Tony Stark, mentre presenta la docuserie The Age of A.I.!

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

YouTube Originals ha pubblicato i primi episodi della docuserie dedicata agli sviluppi dell'Intelligenza Artificiale (A.I.), dal titolo The Age of A.I., dove spicca la presenza di Robert Downey Jr. in veste di narratore.

In testata a questo articolo potete vedere il primo episodio, di oltre 30 minuti, dove l'attore americano si presenta facendo riferimento proprio al suo alter ego nel Marvel Cinematic Universe (MCU), Tony Stark/Iron Man.

Downey Jr. si trova dentro un hangar utilizzato dalla produzione del film Iron Man per le riprese. Inoltre il collegamento tra l'attore e Stark salta subito alla mente, dato che si parla di Intelligenza Artificiale, argomento per il quale Stark era riconosciuto come uno dei maggiori esperti del pianeta.

Nel primo episodio della serie, Downey Jr. spiega che la serie racconta degli sviluppi tecnologici e fin dove si spingono, ogni giorno di più, gli scienziati che operano con la A.I. e come il loro lavoro abbia un impatto nelle nostre vite e nel mondo che circonda tutti noi.

Il secondo episodio, invece, narra di come l'Intelligenza Artificiale possa essere utilizzata per prevenire e identificare le malattie neurologiche e la cecità:

La serie è composta da 8 episodi in totale, che verranno pubblicati sul canale YouTube Originals e che potranno essere visti gratuitamente da tutti (con inserimenti pubblicitari), oppure con l'abbonamento YouTube Premium senza pubblicità e in anteprima.

La presenza di Robert Downey Jr. si deve probabilmente alla moglie Susan, che è produttrice dello show. La Downey è anche produttrice di diversi film in cui è presente il marito, come Sherlock Holmes e il suo sequel, Iron Man 2, Parto col folle, The Judge e il prossimo Dolittle, in uscita nei cinema italiani dal 30 gennaio 2020.

Il casting di "Tony Stark" per questa serie risulta molto azzeccato e si potrebbe sperare che la presenza dell'attore avvicini i più giovani ad argomenti seri e impegnati come questi, che senza dubbio riguardano il futuro dell'umanità intera.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.