FOX  

The Walking Dead 10: anticipazioni su Negan, Maggie e Michonne

di - | aggiornato

Maggie tornerà, e lo scontro con Negan sarà inevitabile. Michonne uscirà di scena, ma come? E infine: da che parte starà Negan, quando dovrà decidere? Ecco qualche anticipazione su The Walking Dead 10, di ritorno a febbraio con i nuovi episodi.

0 commenti

Condividi

Chi viene, chi va, chi resta... Ma da che parte? The Walking Dead tornerà a febbraio con la seconda parte della stagione 10 e le anticipazioni sui nuovi episodi ci parlano di tre protagonisti: Maggie, Michonne e Negan.

Ad aprire le danze è la giovanissima Cailey Fleming, l'interprete di Judith Grimes, che parla dell'evasione di Negan dalla prigione di Alexandria (probabilmente con l'aiuto di Daryl):

Penso che secondo Judith sia una buona cosa, perché... Stava solo raccogliendo pomodori, giusto? Aveva una guardia che lo controllava e tutto ciò che poteva fare era raccogliere pomodori e tornare nella sua cella. Ma credo che lei pensi che Negan possa essere utile per i Sussurratori, e potrebbe aiutare con tutta la cosa dei Sussurratori che sta per... La cosa dei Sussurratori di cui non posso parlare.

La correttezza della piccola Fleming è esemplare, ma non c'è molto da girarci intorno: sappiamo benissimo che ci aspetta una guerra contro i Sussurratori, e che Negan vi giocherà un ruolo chiave.

Fa tenerezza il racconto della dodicenne sulle difficoltà di non parlare degli eventi futuri:

Non fare anticipazioni è la cosa più difficile del mondo intero, perché mi piace raccontare alla gente cosa succederà, ma non posso, perché devo tenerlo segreto fino all'uscita dell'episodio.

I lettori del fumetto sanno benissimo cosa farà Negan al momento di decidere da che parte stare nella guerra fra Alpha e gli altri sopravvissuti - gli stessi che l'hanno tenuto in prigione per quasi sette anni - ma nella serie è proprio la presenza di Judith e il suo legame con Negan a indirizzarci verso la lealtà di Negan ad Alexandria.

Cailey Fleming definisce il rapporto che unisce il personaggio di Jeffrey Dean Morgan e il suo come una delle migliori relazioni mai viste nella serie.

E aggiunge, parlando di Judith:

Ha così tante persone diverse con cui ha relazioni speciali, ma vedendo che molte persone non si fidano di Negan, e sapendo che Judith invece si fida, hanno un legame davvero speciale che non penso che abbia con nessun altro.

Negan è cambiato, lo aveva raccontato lo stesso Morgan. Ha conquistato la fiducia di Alpha, per il momento, ma possiamo pensare che sia pronto a tradirla in qualsiasi momento.

Molto diverso il caso di Michonne: sappiamo infatti da tempo che il personaggio lascerà la serie, che potrebbe riunirsi a Rick nei film incentrati su di lui, ma non ci è stato anticipato nulla sui motivi che la faranno uscire di scena.

Tendendo a escludere la sua morte - Judith e R.J. hanno già perso il padre, lasciarli orfani sarebbe una crudeltà esagerata perfino per The Walking Dead, anche se non si sa mai... - possiamo solo immaginare che tutto sia legato al viaggio intrapreso con Virgil nel finale di metà stagione.

Diretta verso la comunità di Virgil, Michonne sta per affrontare un viaggio non solo rischioso ma anche completamente "al buio": in fondo non sa nulla del posto da cui proviene Virgil, né di lui. Potrebbe averle raccontato qualsiasi cosa... E potrebbe metterla in serio pericolo.

Confidando che gli autori non ci privino di uno dei personaggio più amati della serie fin dalla sua prima apparizione, nel finale della seconda stagione, attendiamo di conoscere il destino di Michonne nella speranza che non si tratti di un destino, come dire, definitivo.

Sul ritorno di Maggie, tanto atteso, abbiamo invece già due certezze: avverrà nella seconda metà della stagione 10 e metterà la leader di Hilltop a confronto con Negan.

Se ad Alexandria tutti, perfino Daryl, hanno imparato nel corso degli anni a rivalutare il comportamento di Negan, non possiamo certo dire la stessa cosa di Maggie.

Il personaggio di Lauren Cohan, non a caso noto come La vedova (di Glenn, massacrato da Negan), difficilmente verrà a patti con l'uomo che le ha portato via tutto.

Non crederà mai al suo cambiamento, nonostante le parole dei suoi amici. Non si fiderà mai di lui, nonostante i racconti che potrà ascoltare.

La decisione di risparmiare la vita a Negan aveva creato una frattura fra Maggie e Rick, l'imposizione di lasciarlo vivere fatta da Michonne le era costata l'amicizia con Maggie.

Sulla strada della Vedova, lontana da tempo (e probabilmente non al corrente della morte di Jesus, il suo braccio destro), c'è solo un'idea: la vendetta contro Negan.

Maggie manca da molto, e la vicinanza a Georgie - che sta aiutando nel suo progetto di ricostruzione - potrebbe averla cambiata. Ma se la conosciamo abbastanza bene, sappiamo che su Negan non è disposta a trattare.

Ha rispettato le decisioni dei leader di Alexandria, ma questo l'ha spinta ad allontanarli. 

Non possiamo che aspettarci, dunque, uno scontro difficile, che potrebbe anche indirizzare le scelte di Negan nel momento più delicato, quello della lotta contro Alpha e i Sussurratori.

Una cosa, solo una, sappiamo per certo: in questa stagione, The Walking Dead ha ancora molto da raccontarci.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.