FOX

Impersonare Elvis (in Cuori Senza Età) ha aiutato Tarantino a realizzare Le Iene: il racconto del regista

di - | aggiornato

Dalla carriera da attore senza successo di Tarantino è venuto fuori, comunque, qualcosa di buono!

0 commenti

Condividi

DisneyPlus, un nuovo mondo ti aspetta. Abbonati ora.

Mercoledì 8 gennaio 2020, lo sceneggiatore e regista Quentin Tarantino è stato ospite del famoso show televisivo americano The Tonight Show Starring Jimmy Fallon, dove ha rivelato un curioso aneddoto legato al suo film di esordio Le Iene del 1992.

Tarantino, nel video che potete vedere in testata a questo articolo, racconta che prima di realizzare Le Iene nel 1992 ha avuto una fallimentare carriera da attore. Tuttavia, uno degli ingaggi che ha avuto lo ha aiutato particolarmente con Le Iene. 

Il lavoro a cui fa riferimento il regista di C'era una volta a... Hollywood è quello nella serie televisiva Cuori senza età. Tarantino ha interpretato un imitatore di Elvis, che - come potete vedere nel filmato qui sotto - presenzia canta e balla a un matrimonio di una delle protagoniste dello show.

Ebbene, Tarantino nei panni di un imitatore di Elvis è apparso in un episodio che fu mandato in onda in due parti e la scena in cui lui appare è stata anche inserita in un montaggio del meglio di Cuori senza età. Il suo salario di 650 dollari (per l'episodio) si è sommato a tutti i diritti guadagnati per ogni replica dell'episodio e del "best of", fino ad arrivare a una cifra di 3000 dollari, senza la quale, probabilmente, non avrebbe potuto iniziare la produzione de Le Iene.

Tarantino ha anche raccontato di come è stato scelto per quella piccola parte: essendo un fan di Elvis, negli anni '80 camminava per le strade di Los Angeles vestito e pettinato come il cantante rock e, quando ha saputo che lo show cercava attori da mostrare vestiti come Elvis, lui gli ha mandato una sua foto. Così l'hanno scelto, senza nemmeno fare un provino.

Al minuto 2:49 del video che apre questo articolo, il presentatore Jimmy Fallon mostra al pubblico la breve clip del regista de Le Iene vestito da Elvis. Tarantino, rifacendo le mosse del video, commenta divertito che stava cantando una canzone ben diversa dagli altri. Infine, il regista ha voluto precisare che non era vestito come tutti gli altri, ovvero "modello Las Vegas", ma era vestito come l'Elvis dei tempi del Sun Records. Quest'ultima è la casa discografica che ha scoperto il talento di Elvis negli anni '50 e lo ha lanciato, prima che il cantante passasse alla più blasonata RCA Records.

Le Iene, uscito nelle sale americane nel 1992, è stato scritto, diretto e interpretato dallo stesso Quentin Tarantino. Il film, che nel cast vedeva le partecipazioni tra gli altri di Harvey Keitel, Tim Roth e Steve Buscemi, ha consacrato Tarantino come uno dei registi più promettenti della sua generazione e tutt'oggi viene considerato un film cult.

Cuori senza età, invece, è una serie TV americana andata in onda dal 1985 al 1992, per 7 stagioni e un totale di 180 episodi. Lo show, che narra le vicende di quattro donne che vivono insieme, è anch'esso un cult, dal quale sono nati ben due spin-off televisivi a cavallo tra gli anni '80 e gli anni '90, Il cane di papà e Cuori al Golden Palace.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.