FOX

Visione di Tom King, un fumetto per prepararsi a WandaVision

di -

Cosa significa davvero essere un umano? Visione cerca di scoprirlo in una delle serie Marvel più acclamate degli ultimi anni, finalmente raccolta integralmente in volume.

Visione circondato dai ricordi di Wanda Panini Comics

0 commenti

Condividi

Visione è sicuramente una delle figure più complesse e affascinanti dell'intero Universo Marvel.

Creato da Ultron sul finire degli anni '60 per eliminare Henry Pym e gli Avengers, grazie allo scontro con questi ultimi il sintezoide scoprì di essere dotato di pensiero autonomo. Ribellatosi a suo “padre”, decise quindi di unirsi al supergruppo e di aiutarlo a sconfiggere colui che gli aveva dato la vita.

Il rapporto d'amicizia stretto con i vari membri della squadra e soprattutto il forte legame sentimentale instaurato con Scarlet Witch hanno, nel corso dei decenni, sempre più spinto Visione a lottare per affermare e mantenere la propria precaria umanità, rendendolo protagonista di numerose avventure incentrate sull'approfondimento della sua duplice natura.

Paul Bettany è VisioneMarvel Studios
Nei film dell'UCM, Visione è interpretato dall'attore Paul Bettany

Se nei film dei Marvel Studios, dove il personaggio è interpretato dall'attore Paul Bettany, questo aspetto è stato appena accennato, nei fumetti sono molti i numeri e le saghe che lo affrontano.

Fra tutti, l'acclamata serie del 2016 The Vision, scritta da Tom King e illustrata da Gabriel Hernandez Walta, è uno dei lavori che meglio hanno tratto questo argomento.

Per permettere a quanti più lettori possibili di leggere questo ciclo, vincitore del prestigioso premio Eisner, giovedì 16 gennaio Panini Comics lo porta in libreria nella sua edizione integrale e definitiva, un volume di 280 pagine contenente tutti e dodici gli episodi che lo compongono.

La copertina di Visione - Visioni del futuroPanini Comics

La Visione – Visioni del futuro, questo il titolo del corposo cartonato, vede il sintezoide trasferirsi in periferia e iniziare una vita borghese assieme alla famiglia che egli stesso si è costruito. Ne fanno parte la moglie Virginia, i figli gemelli Vin e Viv e, successivamente, il cane Sparky.

Spinto dal desiderio di Visione di avere una vita normale, il gruppo fa di tutto per integrarsi al meglio nella comunità, facendo amicizia con il vicinato e lasciando che i più giovani frequentino una scuola pubblica.

La ricomparsa sulle scene del Sinistro Mietitore, un vecchio avversario degli Avengers, dà però il via a una scia di bugie e menzogne che lentamente finirà per coinvolgere tutta la famiglia, portando il supereroe e il lettore a fare una drammatica e appassionante analisi di che cosa ci rende davvero umani.

I protagonisti di Visione - Visioni dal futuroPanini Comics
Visione e la sua famiglia, ovvero i protagonisti del volume Visione - Visioni dal futuro

Oltre a raccontare la nuova vita di Visione, la serie si sofferma anche sui suoi trascorsi con Scarlet Witch, ripercorrendo la loro turbolenta storia d'amore. Un ottimo modo per scoprire o ripassare il legame fumettistico tra i due in previsione dell'arrivo su Disney+ di WandaVision, la serie TV dei Marvel Studios che li vedrà assoluti protagonisti, ancora una volta con i volti di Paul Bettany ed Elizabeth Olsen.

Benché principalmente focalizzato sul rapporto tra i due membri degli Avengers, con tanto di possibile esordio nel MCU dei loro figli Wiccan e Speed, è già stato confermato che lo show trarrà in parte ispirazione anche da questa serie a fumetti, adattando per il piccolo schermo alcune dinamiche e, probabilmente, riprendendo la figura del cane Sparky.

Inizialmente prevista per il 2021, WandaVision arriverà invece su Disney+ nel corso di quest'anno; vi ricordiamo che il servizio di streaming dovrebbe essere disponibile in Italia a partire da marzo 2020.

Visione e Scarlet Witch in La Visione – Visioni del futuroPanini Comics
Visione e Scarlet Witch in una scena tratta da La Visione – Visioni del futuro

L'appuntamento in libreria e fumetteria con La Visione - Visioni dal futuro (280 pagine a colori, cartonato, 27 euro) è fissato per giovedì 16 gennaio.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.