FOX

1917: canzoni e curiosità colonna sonora del war movie di Sam Mendes

di -

1917 è il film che ha trionfato a sorpresa ai Golden Globes 2020, un war movie incredibile che si avvale delle musiche di Thomas Newman, compositore pluri-nominato agli Oscar che firma uno dei suoi lavori migliori.

Dettaglio del titolo sul poster ufficiale di 1917 01 Distribution

0 commenti

Condividi

Il 5 gennaio 2020 ad aggiudicarsi il Golden Globe come miglior film drammatico e migliore regia è stato il war movie di Sam Mendes (già premio Oscar per American Beauty) 1917, che a sorpresa ha sbaragliato la concorrenza dei super-favoriti Joker e Storia di un matrimonio. Inutile dire che da allora il film è molto atteso nelle sale italiane, dove potrete vederlo dal prossimo 23 gennaio.

1917 racconta la prima guerra mondiale dal punto di vista di chi l'ha combattuta trasportandovi letteralmente in trincea attraverso una mise en scène molto difficile ed elaborata (Mendes ne ha precedentemente spiegato la realizzazione).

Ambientato nell'anno riportato dal titolo, il film segue le vicende di due giovani soldati inglesi in servizio a nord della Francia, Blake e Schofield (Dean-Charles Chapman e George MacKay). Questi ultimi vengono incaricati di consegnare un dispaccio che avverte di un imminente attacco a sorpresa dell'esercito tedesco ritiratosi oltre la Linea Hindenburg. Blake e Schofield si avventurano quindi sul territorio nemico in una pericolosa missione che potrebbe assicurare la vita di 1600 commilitoni.

A rendere vibrante la narrazione di 1917, oltre alla regia di Mendes e alla fotografia di Roger Deakins (Blade Runner 2049) contribuisce molto la colonna sonora di Thomas Newman, uno dei compositori più amati da Hollywood e per ben 13 volte nominato all'Oscar (senza tuttavia nessuna vittoria alle spalle).

Il CD audio contenente la colonna sonora di 1917 è stato pubblicato il 10 gennaio 2020 dall'etichetta Sony Classical.

Copertina dell'album di 1917Sony Classical

I brani della colonna sonora di 1917

Qui sotto trovate la tracklist completa di 1917 con i 19 brani composti appositamente per il film:

  1. 1917
  2. Up the Down Trench
  3. Gehenna
  4. A Scrap of Ribbon
  5. The Night Window
  6. The Boche
  7. Tripwire
  8. A Bit of Tin
  9. Lockhouse
  10. Blake and Schofield
  11. Milk
  12. Écoust-Saint-Mein
  13. Les arbres
  14. Engländer
  15. The Rapids
  16. Croisilles Wood
  17. Sixteen Hundred Men
  18. Metions in Dispatches
  19. Come Back to Us

1917: il lavoro di Thomas Newman

Con 1917 Thomas Newman, che ha lavorato per la prima volta con Mendes nel 1999 con American Beauty, ha realizzato un lavoro incredibile. La sua musica agisce letteralmente sui nervi e sulle emozioni dello spettatore durante la visione del film. 

Secondo quanto da lui stesso rivelato a Los Angeles Times, Newman ha iniziato a discutere con Mendes sulle musiche di 1917 già da novembre 2019:

La sfida principale è stata che non avrei potuto utilizzare i tagli come transizioni. Quindi gran parte del problema era: quando sarebbe andata via la musica? Perché dovrebbe sparire? E quando sarebbe tornata? Se la macchina da presa continuava a girare, perché le cose stavano invece cambiando musicalmente e quando? 

Fortunatamente Newman aveva già alle spalle le sue collaborazioni con Skyfall e Spectre, che con le loro scene d'azione sono stati due esperienze in grado di prepararlo al lavoro ben più impegnativo di 1917:

Mi sono decisamente fatto le ossa con i film di Bond. Avevo fatto dele sequenze d'azione in alcuni dei film della Pixar, ma non avevo mai lavorato ad un film d'azione prima di Skyfall.

Il lavoro su queste scene può limitare la capacità di essere espressivi e questa è una buona lezione da imparare.

1917 è un esercizio inarrestabile di tensione e liberazione, e Newman ha dovuto variare l'impulso e lo stile della suspense musicale e dell'azione in modo che ci fosse un arco in bilico tra evoluzione e coerenza all'interno della colonna sonora. Il compositore ha quindi optato per brani orchestrali giustapposti a tracce elettroniche ritmiche e incisive che commentano le scene di trincea riproducendo il suono del battito cardiaco e alimentano la paura durante le incredibili sequenze nei campi di battaglia.

Poster italiano di 191701 Distribution

Newman ha rivelato di aver inizialmente ideato della musica tenera per le scene che coinvolgono il personaggio interpretato da George MacKay per sottolinearne il senso di tragedia. Mendes ha però respinto questo approccio:

Voleva la rigidità e la freddezza di quel momento. E penso che avesse ragione. Lui voleva ritardare quell'emozione di 8 o 10 minuti fino all'istante in cui sale sul camion. Quello è un attimo di riflessione per lui.

L'emozione ritardata si presenta in 1917 sotto forma di un lamento lirico per violoncello solista, che Newman riprende in seguito alla fine del film con una ricca catarsi.

Una delle immagini più sorprendenti di 1917 è una vista notturna di fuochi luminosi che illuminano le rovine di un villaggio francese. La colonna sonora di Newman diventa qui piena d'opera, con le corde che si muovono lungo un accordo misterioso all'interno di un'enorme cattedrale di suoni orchestrali.

Sam ci teneva che fosse un momento musicalmente guidato. Ho scritto 5 o 6 idee: erano piuttosto buone e Sam ne voleva il 60-70%, ma questo non lo ha mai portato dove voleva andare, fino a quando non ho avuto l'idea che è nel film.

Ci sono soltanto un paio di momenti in 1917 in cui la musica anticipa il dramma, e questo è sicuramente uno di questi.

Thomas Newman

Nato a Los Angeles, Thomas Newman ha studiato prima all'Università della California del Sud e poi a Yale. La sua è una vera e propria famiglia di musicisti: suo padre è Alfred Newman, pluri-premiato compositore della Hollywood classica che ha firmato le musiche di film come Bernadette, Eva contro Eva e Airport. Suo fratello e sua sorella, David e Maria Newman, sono anch'essi compositori e suo cugino è Randy Newman, autore delle musiche di Storia di un matrimonio, con il quale si contenderà l'Oscar per la migliore colonna sonora nella notte del 9 febbraio 2020.

Tra i lavori più noti di Thomas Newman vanno sicuramente citati Skyfall e Le ali della libertà.

Oltre alle colonne sonore dei film, Newman ha composto musica per la televisione, incluse le serie Boston Public e Six Feet Under.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.