The House on Mango Street di Sandra Cisneros diventerà una serie TV

di - | aggiornato

The House on Mango Street, noto best seller da 6 milioni di copie dell'autrice Sandra Cisneros, diventerà una serie TV prodotta da Gaumont. Ecco i primi dettagli del progetto.

copertina The House of Mango Street Vintage Books

0 commenti

Condividi

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

The House on Mango Street, best seller del 1983 dell'autrice latino-americana Sandra Cisneros, diventerà una serie TV prodotta da Gaumont, la casa cinematografica che ha prodotto Narcos, grande successo di Netflix.

Considerato un classico della letteratura chicana, The House on Mango Street (La casa in Mango Street nell'edizione italiana) racconta la storia di Esperanza Cordero, una ragazza chicana di 12 anni che vive nel quartiere ispanico di Chicago. Il romanzo, che si presenta attraverso una serie di vignette, descrive la crescita della protagonista, voce narrante del libro, che da adolescente deve affrontare le difficoltà del diventare una giovane donna in una comunità molto povera e di stampo patriarcale.

Nonostante sia un best seller da oltre 6 milioni di copie tradotto in più di 20 lingue, Sandra Cisneros, sino ad oggi, aveva sempre rifiutato le offerte che le erano state fatte per adattare il libro in film o serie TV, secondo quanto riferito da Gaumont. Avrebbe poi cambiato idea in seguito alla grande diffusione nel mondo dei servizi di streaming e per via del dialogo in corso sull'immigrazione in America.

The House on Mango StreetVintage Books
Il romanzo La casa di Mango Street di Sandra Cisneros

L'autrice ha dichiarato:

Scrivo perché il mondo in cui viviamo è una casa in fiamme e le persone che amiamo stanno bruciando. La televisione è cresciuta negli ultimi 20 anni e ora è il momento di raccontare le nostre storie.

Sandra CisnerosHDGetty Images
Sandra Cisneros riceve la National Medal of Arts Award nel 2015 dall'ex presidente USA Barack Obama

Sandra Cisneros servirà come produttore esecutivo nello show, con il progetto che sarà supervisionato da Alexandra Hunter, vicepresidente senior di Gaumont e Tely Morrison, responsabile del settore affari creativi.

Gene Stein, presidente della sezione statunitense di Gaumont, ha dichiarato: 

The House on Mango Street è una storia senza tempo che racconta le lotte, i sogni e lo spirito di una giovane donna che incarna l'esperienza di molte altre giovani donne che diventano maggiorenni oggi in America. È una storia stimolante ed edificante che parla delle sfide affrontate da tante persone che cercano di trovare il loro posto nella società. 

Attendiamo dettagli ufficiali su quest'adattamento che si prospetta molto interessante, dal momento che, nonostante i temi affrontati (violenza domestica, pubertà, molestie sessuali e razzismo), il romanzo ha affrontato e superato sfide e minacce di censura da parte dei consigli scolastici, dei legislatori e dei genitori diventando negli Stati Uniti un libro studiato nelle scuole e all'università. 

Via: Deadline

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.